Salta i links e vai al contenuto

Un rapporto che non so manco io come descrivere

Lettere scritte dall'autore  

Salve,

sono di nuovo qui a scrivere dopo qualche mese e sempre della stessa persona.. ho avuto una relazione con un mio ex collega cominciata mentre lui era fidanzato, poi lui si è lasciato x motivi suoi dove io non c ‘entravo nulla ma ha continuato a vedersi con me anche se con periodi di alti e bassi poiché è molto lunatico e non sapeva mai cosa voleva.. mi sono tenuta tante cose brutte senza mai reagire perché gli voglio davvero bene, più volte sia io che lui abbiamo cercato di chiudere senza successo ogni volta che dicevo basta ritornava, anche se era lui a voler chiudere in tutto questo è passato un anno e ora mi ha detto che vuole stare solo perché quando si è lasciato già c’ero io dietro l’angolo quando in realtà non mi ha mai pagato un caffè e non stavamo nemmeno insieme era un rapporto che non so manco io come descrivere stavamo bene insieme, ridevamo, si scherzava, stavamo insieme fisicamente ma non siamo mai usciti allo scoperto e adesso mi sento delusa perché davvero gli ho dato tutto non so che fare e non so perché si sia comportato cosi.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

12 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Esther -

    Forse non lo sa nemmeno lui che cosa vuole. O forse vorrebbe te, ma le sue priorità sono altre, non perché tu non valga, ma perché ubi maior… magari il lavoro… non so… ipotizzo io.

  2. 2
    Maestoso -

    Ciao, da uomo posso dirti che trovo il suo atteggiamento assolutamente normale. Cioè chiariamo: hai iniziato a frequentare lui mentre era fidanzato, ed ora pretendi che sia il ragazzo modello che si impegni in una relazione con te?
    Se una persona è fidanzata e ne inizia un altra nel frattempo non è una persona seria ma vigliacca..e lo sapevi già che un domani al posto della sua compagna, in quella situazione scomoda, potevi esserci tu..
    Trova qualcuno sano di mente..

  3. 3
    Bohemien82 -

    Bravo Maestoso. Ma sono questi i tipi che le affascinano. La serietà e il senso di responsabilità le annoiano.

  4. 4
    rossana -

    semplicissima regoletta, facile da comprendere e, volendo, abbastanza facile da applicare: mai avvicinarsi, nè per sesso nè per sentimento, a persone impegnate in legami amorosi.

    in linea generale, non ne possono derivare che guai.

  5. 5
    Giovanna2085 -

    Di solito un traditore resta sempre un traditore e l’amante difficilmente viene poi vista come l’unica donna della propria vita. Se ti è andata bene condividerlo con un’altra per lui inconsciamente ti andrà sempre bene così… quindi la vedo dura per te. Rischia, allontanati dalla sua vita. Se ti cerca, metti delle regole.

  6. 6
    maria grazia -

    Bohemien, da quello che intuisco sei un uomo che ha sempre sofferto a causa delle donne, un uomo che le donne hanno sempre piantato in asso. Forse a questo punto dovresti cambiare target e rivolgerti altrove. Si sa che le ragazze di estrazione borghese a volte possono essere difficilmente accontentabili in fatto di gusti maschili. Ci sono invece in tutto il mondo donne sfortunate con cui la sorte non è stata benevola e aspettano solo che nella loro vita arrivi un brav’ uomo a riscattarle: giovani ragazze sfruttate come prostitute da trafficanti senza scrupoli, donne abitanti nelle favelas o provenienti da campi profughi, spesso protagoniste di tristi storie di violenza e di soprusi, signore costrette a vagabondare per le strade o portatrici di handicap, le quali a dispetto della loro fisicità e/o mancanza di mezzi hanno una grande ricchezza dentro. Se sei così sensibile come ti dichiari, credo non ti sarà difficile prendere in considerazione come compagna di vita un’ appartenente..

  7. 7
    maria grazia -

    ..un’ appartenente a una delle categorie sopracitate. Buone cose.

  8. 8
    Gabriele -

    Siamo alle solite. Donne che si prestano ad essere la valvola di sfogo di un uomo e che poi si domandano, una volta lasciata la terza “incomoda”, come mai non si impegnino con loro. Sveglia!!!
    Gli uomini adorano tenere i piedi in almeno cinque o sei scarpe: anche io nel mio passato amoroso, quando una storia volgeva al termine, mi accoccolavo con le stesse modalità del tuo lui adorato. Avevo però un’altra età, ora ho 26 anni, e forse non farei più, penso mi prenderei un periodo di solitudine. Prima fino ai venti-ventidue anni l’ho fatto. Si chiama sfogo sessual-emotizionale: ti sfoghi sessualmente e basta, e poi lasci entrambe le ragazze. Atteggiamento tipico dei teenager e dei neo ventenni.

  9. 9
    M.lu -

    Ne ha 29 e io quasi 20

  10. 10
    Bohemien82 -

    “donne sfortunate con cui la sorte non è stata benevola e aspettano solo che nella loro vita arrivi un brav’ uomo a riscattarle: giovani ragazze sfruttate come prostitute da trafficanti senza scrupoli”

    MG stavolta devo ammettere che ci hai preso in pieno..
    Infatti vorrei tanto conoscerti! 🙂

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili