Salta i links e vai al contenuto

Un pene piccolo fa godere lo stesso?

La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

14.931 commenti

Pagine: 1 1.490 1.491 1.492 1.493 1.494

  1. 14911
    fantasma -

    Roland,
    Molto probabilmente in Asia sia i maschi sia le femmine hanno dimensioni che li rendono complementare gli uni agli altri.
    E’ facile intuire dunque che ogni persona dovrà
    trovare il giusto partner senza dover necessariamente rispettare specifiche condizioni.
    Il problema però è che nonostante siamo nel 2019,il sesso continua ad essere tabù e non si può parlare liberamente dichiarando le proprie dimensioni senza essere ridicolizzati.

  2. 14912
    Yog -

    Fantasma, cchedupalle, sei in un Paese dove nessuno dichiara i propri redditi, ma non certo per la paura di essere ridicolizzati. Qui è uguale, sappilo. Uno piagne per un 12 e poi scopri che al buio sfodera un 22.

  3. 14913
    Big willy -

    Ma infatti con la globalizzazione le asiatiche agli asiatici non li vogliono più (le misure non contano) https://www.reddit.com/r/aznidentity/comments/anp5n4/asian_woman_wants_white_guys_then_cries_racism/

  4. 14914
    roland -

    Bella roba la globalizzazione.
    Aveva ragione Michel Houellebecq: con l’avvento del libero mercato, la competizione sfrenata si sposterà dal piano economico anche a quello delle relazioni intime.
    Ecco i risultati. Fantasma, farai filosofia buonista anche sull’articolo?

  5. 14915
    fantasma -

    Big willy
    ….le asiatiche agli asiatici non li vogliono piu’….e tuttle le femminine dell’asia a chi si pigliano?

  6. 14916
    fantasma -

    Roland,
    Che c’entra il libero mercato e la globalizzazione? Le pensiamo proprio tutte pur di darci la zappa sui piedi..?
    Ci si innamora della persona e si accetta quello che ha.
    Per quelle che si innamorano del pisello puo’ andar bene
    l’autolesionismo imperante su questo thread da anni.

  7. 14917
    Gagliardo -

    Ancora qui? Questo topic è immortale. Ciabattina ormai sarà in pensione.

    La risposta della scienza sulle preferenze femminili è nota:

    https://journals.plos.org/plosone/article?id=10.1371/journal.pone.0133079

  8. 14918
    CLAUDIO -

    E pensare che una volta ricorreva il detto(tratto dall’ omonimo film)”niente sesso siamo inglesi!”🇬🇧&🇮🇹👍

  9. 14919
    Simone Racioppa -

    Gagliardo, con tutti quei grafici e modelli nessuno ci capisce un cazzo, fidati. E poi voglio proprio vedere dove sono stati condotti questi “studi” e quali modelli di femmina sono stati presi. Per quel che riguarda noi italiani (o occidentali in generale), negli ultimi anni abbiamo riscontrato un aumento della media nella lunghezza e circonferenza del pene, arrivando ai famosi 16-20cm, magari perché le donne col passare del tempo si sono fatte ingravidare da qualcuno che ha una maggiore dotazione. La vagina potrà anche dilatarsi quanto vuoi, ma solo perché c’è un aumento di media, non significa che aumentano le reali dimensioni sufficienti a far godere una donna. Infatti se la vagina è profonda 8-10cm, bastano 13cm di lunghezza e 12cm di circonferenza a far godere una.
    Le dimensioni contano, ma se sei normo-dotato non hai problemi. Piuttosto se le dimensioni del proprio pene sono inferiori ai 13*12cm, allora bisogna prendere in considerazione un intervento per ingrandire il pene.

    Molte ragazze e ragazzi sono convinti che se non hai un pene grosso e grande le femmine non godono, e da questo bisogna accorgersi che gente che ragiona così non solo non sa amare, ma crea anche dei complessi nei confronti di altre persone. E’…

  10. 14920
    roland -

    Simone Racioppa

    quindi i coreani, che in media misurano 11 cm, secondo il tuo discorso, dovrebbero ricorrere alla chirurgia?
    Ieri chattavo con una e mi ha confermato che le misure del pene sono solo un discorso di natura estetica. Il pene grande piace a livello visivo e psicologico, e qualcosa che piace a livello mentale automaticamente aumenta il piacere anche fisicamente.
    Ho fatto sempre l’esempio della lasagna che mi sazia più di un piatto di insalata. Ovvio che il 90% della gente preferisce la lasagna: più piena, più bella, più ricca. Ma se si accontentasse, andrebbe bene pure l’insalata (ben condita e sistemata)

    il ciocco sta nell’accontentarsi, verbo poco piaciuto dagli umani.

Pagine: 1 1.490 1.491 1.492 1.493 1.494

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili