Salta i links e vai al contenuto

Ho 42 anni e tutto quello che ho fatto è stato un casino

Lettere scritte dall'autore  

Salve, non so a chi scrivo ma lo faccio perché non so con chi parlare, sono in una situazione terribile, la sola cosa che potrebbe salvarmi è la morte che chiamo sempre, ma lei purtroppo non mi sente.
Ho 42 anni e tutto quello che ho fatto è stato un casino, per prima cosa non ho fatto niente per mia sorella che era la cosa per me più importante, ma l’ho fatta morire senza fare niente, poi non ho mai saputo mettere su famiglia e senza parlare del mio lavoro. Parliamone, ho truffato per più di venti anni per poi mettere tutti i soldi che guadagnavo nel gioco e oggi non ho più niente né soldi né lavoro e non so neanche che devo fare.
Forse adesso capite perché voglio morire. Lo so che è facile come soluzione, ma io sono un vigliacco non sono un lottatore, ho sempre avuto la vita facile e pensare che c’e gente che veramente soffre. Sono solo un egoista lo so e me ne scuso con loro.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

7 commenti

  1. 1
    kekkoufo5 -

    Ciao Mourir, complessa la tua vicenda, anche difficile da capire in poche righe. Però ho percepito 2 cose fondamentali:

    1) 42 anni credo sia l’età giusta per fare un primo serio ed ufficiale bilancio della propria vita e di questo ne devi solo essere contento. Il bilancio è sempre un momento di analisi e ogni volta che ci analizziamo ci facciamo del bene fodamentalmente perchè in noi funziona un certo istinto alla sopravvivenza che – per l’appunto – viene proprio fuori nei nostri momenti neri.

    2) non credo che ti lascerai ingannare dalla morte come soluzione. La morte è un evento e va accettato per quello che è partendo da un solo presupposto: non spetta a noi decidere. Ora cosa dovrei fare, mettermi paura perchè hai minacciato di suicidarti? Io ho 37 anni e avrò pensato di farla finita forse una ventina di volte nella mia vita. Sono ancora qua, felice di esserci perchè amo la vita. Per quanto mi riguarda non credo che ti ammazzerai. Provo a rivelarti un piccolo segreto: esiste una medicina magica che nessuno comprende e che viene compresa solo dopo l’attraversamento di quella soglia di sofferenza che ce tocca attraversà per volontà divina (diciamo). SI CHIAMA TEMPO, non costa nulla, devi solo saper attendere!!!!!!!!!

  2. 2
    b80 -

    mourir, io credo che già comprendere di aver sbagliato significhi stare un pezzo avanti a tanta gente che vive male e non si mette in discussione. amo un uomo che ha i tuoi anni e ti giuro che anche alla tua età si può ricominciare. devi solo crederci… e ovviamente, non smettere mai di lottare.
    abbassa le tue pretese e accontentati di un lavoro umile e onesto, qualsiasi esso sia, anche a tempo determinato. recuperare il tempo perso non si può ma si può decidere di far fruttare quello a venire.
    ti sono vicina.

  3. 3
    cosmos -

    mizzica, fratello ….ma sei proprio da evitare.
    Comunque secondo me…quello che stai vivendo non e’ altro di cio che hai fatto…Nel senso che nella tua vita hai fatto solo male …e aspettati altrettanto male.
    Dovrai prima pareggiare i conti …e perfettamente inutile che ti lamenti..ricorda quando facevi la bella vita sulle spalle degli altri , truffando la gente (SONO PAROLE TUE)
    Io penso che una volta scontato la tua PENA le cose andranno per il verso giusto…a patto che non fai gli stessi ORRORI…..

  4. 4
    nick -

    Mourir,
    io credo che nella vita la crisi prima o poi arriva per tutti.
    C’e’ sempre qualcosa che non va in ciscuno di noi che deve essere messo a posto!
    La vita ci da continui segnali. Poi quando proprio non se ne’ puo’ piu’ fare a meno bisogna affrontare i problemi e risolverli. Questo costa fatica e dolore ma la soddisfazione di essere diventato una persona migliore ti ricompenserà con gli interessi.
    Ringrazia il cielo di aver capito che é arrivato il momento.
    Altri vivono una vita in maniera infelice senza cogliere nemmeno i segnali di cui sopra.
    Per cui il consiglio é: rimboccati le mani, analizzati e lavora.
    I risultati lentamnente arriveranno… vedrai.
    Ciao

  5. 5
    Ari -

    Ok. Addio.

  6. 6
    JURM Ben ISman -

    Fratello, alzati e cammina sulla via di DIO e risorgi in nome del SIGNORE JESUS CRISTUS.

    DIO è con te e anche se non credi NELL’ALTISSIMO, ricorda, L’ALTISSIMO CREDE IN TE.

    Noi Umani nel SIGNORE siamo a sua cura e protezione.

    Saluti,
    Giovanni

  7. 7
    fravulè -

    Ciao Mourir non dare ascolto a chi ti dice che ora dovrai solo ricevere male perchè devi pareggiare i conti, io come te ho avuto una vita difficile. Avrò sicuramente fatto del male agli altri, anche con l’intenzione e la consapevolezza di ciò che stavo facendo. A 35 anni anni però ho detto basta è stata dura credimi oggi ne ho 42 e ancora sento gli occhi della gente che mi guardano sospettosi, altri invece anno capito che sono realmente cambiata. Non mi sono mai curata troppo delle persone che non volevano darmi altre possibilità la mia famiglia è stata la prima a chiudermi la porta. Io sono stata molto forte e mi sono perdonata, non ho mai avuto ripensamenti sul mio passato neanche quando morivo di fame e contavo le monetine per comprarmi un pezzo di pane. Fatti forza AMICO ti sono vicina aiutati da solo e credi fortemente che tu meriti di vivere perchè è DIO che l’ha voluto, avrà avuto i suoi buoni motivi non credi? un abbraccio fravulè

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili