Salta i links e vai al contenuto

Turismo, chi più ne ha più ne metta

Adesso Rutelli esige addirittura il cambio di vacanze e di usanze. Ma una parte del centro sinistra non riesce a far altro che brevettare passatempi estivi? Ricorda gli anni sessanta affrescandoli alla sua maniera. Anziché propinarci individuali concetti, analizzi quale scopo ha diminuito l’affluenza del turismo. Rivelerà prezzi smoderati e servizi non efficienti.

L'autore ha scritto 140 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Politica

2 commenti

  1. 1
    Cesare -

    Complimenti Carlalberto !!!!
    purtroppo è proprio così …….. ma non mi preoccuperei tanto per questa proposta di Rutelli : è il burattino di Prodi ; finchè non dice lui una cosa , possiamo evitare di preoccuparci di queste proposte insensate e prive di fondamento.

  2. 2
    Carlalberto Iacobucci -

    Solo di una cosa mi preoccupo Cesare, se penso che Rutelli in un decennio è divenuto Vice Presidente del Consiglio nonchè numero uno della Margherita e pur Sindaco di Roma questo vuole significare che siamo in pochi ad aver le idee chiare oppure sono gli altri che ne possiedono le facoltà. Sai cosa ti dico Cesare, se potessi me ne andrei molto volentieri da questo Paese. E’ troppo diverso dalla mia cognizione della democrazia e della libertà.
    Ciao Carlalberto

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili