Salta i links e vai al contenuto

Tu non esisti!

Lettere scritte dall'autore  

Già è proprio così, tu non esisti, tu che dovresti amarmi, che dovresti aver cura di me, che non dovresti abbandonarmi, che dovresti volere il mio bene, essermi fedele sempre, lottare con me, prendermi per mano e andare avanti insieme… tu non esisti. Tu sei sempre quello che una volta avuta si gira per cercare altri trofei, sei quello che non è capace di affrontare i problemi insieme, sei quello che mi abbandona se dico che sto male, sei quello che non mi ascolta, ti arrabbi per niente anche quando non sono io la causa del tuo odio, mi lasci perché non sono la copia della tua morbosa madre, mi lasci perché sono forte e indipendente, mi lasci perché credo di meritare qualcosa di più che non lavorare e restare a casa aspettando che tu torni dopo che hai fatto i porci comodi tuoi, mi lasci perché non voglio essere la tua serva, perché non cucino se me lo devi imporre, non ti stiro i panni e non sistemo la casa perché tu me lo devi ordinare mentre stai comodamente seduto in poltrona, mi lasci perché non sto zitta e buona quando le cose non mi vanno, mi lasci perché so dire di no, mi lasci senza darmi una spiegazione, ti volti e te ne vai, mi lasci perché non sono la copia della tua ex, perché non sono alta come lei, non sono precisa come lei, perché non sono lei e basta, mi chiami col suo nome, mi paragoni a lei ma io sono felice di non essere lei, io non sono una donna che mentre ha un uomo si butta su un ex che sta con un altra, non sono una donna che non rispetta gli altri, bugiarda, puttana e vergognosa come lei, lei si prende te e lui, si prende i tuoi soldi, tu le fai regali, le dai poesie d’amore, la incontri, le sorridi mentre lei è nel letto di un altro e poi torni da me, torni perché sei solo, perché ti annoi, perché quando hai scelto di andare a puttane ti sei accorto che a nessuna importa di te, torni quando tutti ti abbandonano perché non hai nulla da dare, torni perché vuoi essere amato, perché sei egoista ed egocentrico, sono una stronza se non ti voglio più, sono insensibile se non capisco che eri confuso quando mi mentivi spudoratamente per sbavare dietro a lei, non sono comprensiva perché non capisco che tu amerai sempre lei e io lo devo accettare, devo dimenticare le tue bugie, il tuo muro contro di me, il tuo tradimento, il tuo non chiarire e non parlare, io devo renderti felice, non badare che appena mi giro scappi da lei, lei è l’unica, io sono una a cui vuoi bene e con cui stai bene, ma tu cosa fai? non mi guardi negli occhi, pretendi di baciarmi quando ne hai voglia, non mi parli, non mi dici la verità, non chiedi perdono per il male che infliggi perché per te la vittima sei tu, povero piccolo uomo che non dimentica una ex che ti chiama quando ha bisogno di sentirsi al centro del tuo mondo o quando ha bisogno del tuo conto in banca, non importa il mio dolore tu torni ogni volta che vuoi e trovi sempre il mio di muro perché dopo che distruggi il cuore di una donna non pretendere di riaverlo, te lo sei già preso cosa vuoi adesso? cosa si deve fare per essere amata? devo fare la puttana? devo volerti solo per i soldi? devo usarti? non devo preoccuparmi per te, non devo farti un regalo perché ne ho voglia, non devo voler realizzare i tuoi sogni, non devo stare sveglia la notte finché non so che sei a casa, non devo sentire la tua mancanza, non devo esserti fedele, non devo farti sorprese, non devo imparare a fare il tuo piatto preferito, non devo fare un viaggio con te, non devo amarti. Se là fuori dovrebbe esistere colui che mi amerà beh forse non esiste, tu che dovresti avere il mio cuore e averne cura… non esisti!

L'autore ha scritto 18 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

22 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    Deluso976 -

    Ciao Sarah,
    ci siamo già incontrati in qualche altro “luogo” di questo forum dove ciascuno di noi mette a nudo i propri pensieri, la propria anima, il proprio essere uomo o donna. Le tue parole, furono, per me, un brodo caldo per l’anima. Non so se riuscirò ad essere altrettanto di conforto, per te. Sei una persona molto sensibile, una donna che ha dato/dà al suo uomo la parte più bella di sè. Ed è sacrosanto che tu sia fiera di essere così, meglio amare una, cento, mille volte, piuttosto che innamorarsi mai. Sono molto cattolico e penso che tutto cià che a noi succede, il valutarci, il giudicarci, sono cose di Sua Competenza, LUI, che è Lassù, sa. Ci conosce, il nostro animo, il nostro cuore pulito, bianco come “il fazzoletto che è nelle mani della Addolorata” (per parafrasare una grande espressione dell’immortale Eduardo De Filippo), il nostro dare semplice ed incondizionato, puro ed acritico. Sì, perchè, per me, amare è questo dare, dare sempre…una costante dal valore inestimabile, con dei picchi di felicità. Peccato, per lui, peccato di non essersi accorto di avere accanto una persona come te….pronta ad amarlo, a coccolarlo, nonostante tutto, nonostante il suo opportunismo, l’individualismo ed il suo essere frivolo, alla costante ricerca di altri trofei da conquistare per colmare un vuoto che dovrebbe cercare solo dentro di sè, nella sua vita, nella sua storia. Andare avanti insieme, sempre, per mano, soprattutto nelle difficoltà, perchè è facile sorridere quando tutto gira bene….l’Amore si misura nella lotta che ogni giorno portiamo avanti, fosse semplicemente per far quadrare il bilancio mensile, un figlio che ti preoccupa perchè quel pò di febbre proprio non va via, questo è AMORE, è quotidianità, è esserci SEMPREEE, COMUNQUE, NONOSTANTE TUTTO. Sii orgogliosa di te e non mollare mai!

  2. 2
    sarah -

    e pernsare che c’è gente che osa pure offendermi e pensare che io sia come le merde che ci sono in giro senza capire minimamente ciò che scrivo,ci sono tante donne superficiali, è vero, e una di queste mi ha portato via lui ma nessuno può venirmi a dire che sono come una di loro, che le donne vanno trattate male,che non sono stronze perchè non la danno e se la tirano, io vorrei dire a questi uomini che se io mi dò ad un uomo non lo faccio perchè sono il suo giocattolino e se un uomo non mi rispetta può andare al diavolo.Credo che non ci sarà mai nessuno che mi amerà davvero eppure io sento il bisogno di credere che qualcosa di impossibile possa accadere.

  3. 3
    snowito -

    ciao sarah, mi ha colpito molto il tuo post…
    Sono un ragazzo che crede nell’ amore, crede nei valori, crede nella donna, credo queste cose perche ho vissuto una magnifica storia di 5 anni dove all’ inizio tutte e 2 provavamo attrazione poi si e trasformato giorno dopo giorno in qualcosa di meraviglioso..
    Bastava guardarci negli occhi per emezionarci tutti e 2, non ho mai detto un offesa contro di lei, e di conseguenza lei a me, non ho mai mancato di rispetto, e di conseguenza lei a me… insomma era la tutto per me… purtroppo e finita per altri motivi, ma quello che ti sto dicendo che il tuo “uomo” deve farti sentire DONNA, deve riuscir a tirare il meglio fuori da te stesso, insomma deve rispettare i tuoi valori, i tuoi sogni, i tuoi principi, insomma deve rispettarti come persona e donna…
    Se non fà questo per me e solo una relazione piatta, dove magari ce solo sesso, ho si sta insieme per non restare da soli…
    Tu meriti il MEGLIO…. e un tuo diritto… non farti usare…

  4. 4
    sarah -

    non lo faccio ma ho smesso di crederci mi sono stancata.Per essere amati bisogna non amare.

  5. 5
    snowito -

    No… sembra una frase fatta, ma è altrettanto veritiera,”bisogna amare se stessi”…
    So come ti senti… abbattuta, ti mancano le forze per reagire, non mollare questo è propio il momento di dimostrare a tè stessa che sei forte che ce la fai….
    Allontana i pensieri negativi… Concetrati su te stessa, non meritiamo di soffrire per colpa di qualcun’ altro…
    Dai sarah… Tira fuori il meglio di te…

  6. 6
    sarah -

    negli ultimi anni sono cambiate molte cose, sento frasi come: “ti invidio,come sei bella, sei forte, sei dolcissima,sei perfetta per me, sei una meraviglia…”ma non hanno senso perchè coloro che dicono queste cose non sanno darmi nulla. Eppure vedo che coloro che fanno del male vengono amati, coloro che non provano sentimenti, coloro che tradiscono e nonostante tutto non rimangono soli.Io decido di rinunciare a lui eppure potrei averlo ma sarebbe solo una farsa, perchè ingannarsi così solo per non restare soli quando è proprio insieme a lui che provo maggiore solitudine?

  7. 7
    snowito -

    chi fà del male non vive bene, e solo un apparenza, chi ha una coscienza la sera prima di dormire gli bussa il cuore di continuo, io ormai nella mia vita ho sempre visto che la ruota gira per tutti, anche se appaiono felici dentro sono morti.. fidati… i loro occhi sono spenti, guarda quelli, non se si vestono bene, vanno a ballare si ubriacano i sabato sera perche non aspettano altro…si raccoglie ciò che si semina…
    Rimani sola e costruisciti un nuovo futuro, se il presente con lui ti fa solo soffrire, cambia direzione alla tua vita, fallo per te…

  8. 8
    sarah -

    oggi a lavoro un dottore mi ha detto che se non fosse sposate ci avrebbe provato con me, dopo questa frase ho pensato che non era la prima volta, io sono il sogno,sono la trasgressione, sono la novità, sono il luogo dove rifugiarsi, la sicurezza, il benessere ma non sono mai quella che viene scelta davvero, a che serve essere una meraviglia per gli altri per poi non essere mai scelta?

  9. 9
    snowito -

    sarah, devi essere una meraviglia per te stessa…
    Non ti preoccupare che l’ uomo giusto c’e…fidati, verrai scelta per le tue qualità, per il tuo potenziale, per il tuo essere donna, stai tranquilla…
    Sarai per lui la numero uno….

  10. 10
    sarah -

    come fai a credere che esista?come?è solo un illusione, se mi abituo all’idea che lui non esiste allora non soffrirò più così, non mi innamorerò mai e non dovrò più avere il cuore spezzato.Non ci sarà mai un anello al mio dito, mai una casa da dividere in due, mai dei figli, mai una persona che si addormenta e si sveglia con me,me lo ripeto ogni giorno, solo questo pensiero può rendermi forte.

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili