Salta i links e vai al contenuto

E’ troppo tardi per chiudere scusa

  

Volevo dirti che è troppo tardi per chiedere scusa.
Le tue di scuse chissà se arriveranno mai, ti ho scritto con il sangue, con un dolore che mai avevo provato dentro, e quando rispondi se lo fai, con quella cattiveria e freddezza che ormai ti appartiene, volevo dirti che mi piacerebbe stringerti e farti sentire come mi fai sentire.
Alle volte abbasso gli occhi e rivivo attimi di noi, di una storia che credevo invinciibile,
e dopo tutto il tempo che hai fatto passare, ti guardo da lontano e penso, quella che eri non lo sei più, le persone cambiano e sorrido pensando che chi ora hai accanto ti vede come un angelo
ma quello che sei veramente .. non cambia mai..
Passerà questa tristezza che ti logora, la malinconia che resta l’unica cosa che mi fa aggrappare a te, pensavo ci saresti stata sempre ma se oggi, se stasera io avessi bisogno di qualcuno, saresti l’ultima persona che vorrei.
Ognuno ha la sua verità, la mia verità è questa.. ti amavo e non sapevo che il prezzo da pagare fosse cosi grande.
Ho bisogno di vederti andare via.. tu mi cercherai ancora, perchè amare significa conoscere e io ti conosco.
Mi cercherai quando il tempo secondo te avrà aggiustato tutto, ma il tempo non aggiusta niente. Il tempo, questo tempo, aiuterà me per una volta.
Ogni giorno che passa, sei più lontana. Ogni giorno che passa è un altro giorno che non mi sei accanto è un altro giorno che mi aiuterà a non volerti più.
E’ troppo tardi per chiedere scusa.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

7 commenti a

E’ troppo tardi per chiudere scusa

  1. 1
    very79 -

    Tam hai proprio ragione…la lontananza ed il tempo ci aiutano a capire che loro possono vivere anche senza di noi almeno lo pensano;sta a noi dimostrare che ce la possiamo fare con dignità e tu con questa lettera hai già intrapreso il cammino per l’accettazione della tua superiorità…un giorno i più forti saremo noi.

  2. 2
    agata -

    Ciao Tam,
    giusto, se hanno deciso di andarsene, di provare nuove emozioni lasciando quella persona che è stata per tanti anni importante, che vadano. Per loro il tempo potrà dire due cose, o che hanno fatto bene e indietro non intendono più tornare, o che si rendano conto di quello che hanno perso. Io auguro tanto bene a mio marito nonostante sia la causa del mio male, ma spero che un giorno si renda conto di ciò che sta buttando all’aria. Per noi il tempo non può che rafforzarci, farci maturare e chissà magari, come dici tu, chiuderegli/le la porta del nostro cuore.
    Un abbraccio

  3. 3
    Spectre -

    e io aggiungo che alla fine è meglio che queste persone scompaiano del tutto. Fisicamente o per mancato contatto non importa. Senza augurare nulla di male, o di bene. Semplicemente senza NULLA.

    All’inizio lo si dice con astio, ripicca, odio, dolore, poi svaporano pure questi lasciando soltanto una “foto” nella memoria, un’immagine statica che dice tutto e niente. Un’istantanea messa lì in mezzo ad altre, piena di significati tutti racchiusi in essa, ma che è meglio non toccare. Che non serve più toccare. Tanto il contenuto si sa benissimo quale è.

    Non conta nulla di nulla, se riferito a qualcosa che è finito, perché nel frattempo è iniziato dell’altro, che non vuol dire per forza un altro amore. Basta sia un’altra vita… cosa non da poco oltretutto.

  4. 4
    pamela -

    Mica ti ha chiesto scusa? O sbaglio?
    Non chiederanno mai scusa, e anche non pensarli più costituisce la vera fine, quella dentro noi.
    Io forse stavo meglio quando il ricordo mi logorava…e adesso? Solo tanti pensieri in mente ma nessuno di questi riguarda lui, un bacio a tutti.
    apam80@libero.it

  5. 5
    giulia -

    tam,davvero credi che se questa persona,che tu amavi,venisse a dirti che è pentita e che sei sicuramente e sinceramente tu la persona della sua vita le chiuderesti la porta in faccia?anche se probabilmente questa ha sbagliato e tanto,rinnegheresti questo amore???

  6. 6
    tam -

    cara giulia, dipenderebbe da molte cose, con il cuore direi di si ma so che sbaglierei ancora

  7. 7
    Cinzia -

    Caro Tam,
    capisco bene il modo in cui ti senti, mentre leggevo, le tue parole potevano sembrare le mie di qualche tempo fa.
    E’ proprio vero, succede così, e davvero per una volta il tempo aiuta noi che siamo dall’altra parte.
    A volte poi, chiedere scusa non serve più, perchè quello che c’era ormai si è perso….penso che tu l’abbia capito, e fai bene se hai deciso che non vuoi tornare indietro.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili