Salta i links e vai al contenuto

Amore invisibile

Ciao, mi chiamo Yuri,
nei mesi precedenti ho avuto dei sentimenti verso una ragazza che però dopo molti tentativi, lei mi ha fatto capire che non gli importava nulla, io non so perché non mi credeva, e perché non rispondeva mai ai mie messaggi, io mi sono perso completamente in lei, e sto male.
Da ormai sei anni sto cercando una ragazza per avere una relazione seria ed ormai sto invecchiando fra poco avrò 24 anni, ma non riesco a trovare una ragazza che prova sentimenti verso me.
Io non so perché, non credo di essere diverso dagli altri ragazzi, ho pregi e difetti come tutti, ma a nessuna sono mai piaciuto o che aveva interessi verso me. A questa ragazza ho provato di tutto, e gli ho scritto anche una lettera ma lei non mi ha chiamato per dirmi qualcosa, anche almeno per mandarmi a quel paese. Non so se questa lettera l’ha trovata fastidiosa o falsa, ma non era così.
Io non so più che fare della mia vita, e mi sono promesso che se entro dicembre non trovo una che mi prende e mi coccola mi suicidio, secondo voi faccio bene o no? E una altra cosa io vi scrivo la lettera che gli o spedito mi potete dire se potrebbe essere offensiva. Ciao.

Ti scrivo questa lettera per dirti cose che volevo da tempo dirti, e che non te le o dette mai, mi inventavo i discorsi da dirti, mi inventavo le risposte che ipoteticamente mi avresti dato, e inventato allora le domande da porti nel eventuali differenze di risposte.
Per giorni e poi diventati mesi o fatto cosi, te che eri cosi sorridente che mi facevi perdere e sorridere nel tuo sorriso, volevo farti ridere solo per vederti ancora qualche altro istante sorridere, ti guardavo per minuti e pensavo a che cosa stavi pensando, a cosa stavi sognando, ma soprattuto se per te in questo mondo apparivo o no, o ero uno che conosci cosi di vista perché ci facevi Teatro, o sono per te insignificante, da salutare e basta, se un giorno per strada mi avresti incontrato o fermarsi a chiacchierare per un po.
Vivo in un abisso di malinconia perso in un mondo di illusioni, sapere che anche se cosi vicino e non lontani, dove abitiamo, anche se non ci separa la lunghezza, ma e come se ci fossero mille oceani a separarci, e uno a già troppo per tenermi alla lontano da te, e io o solo questa da vivere, o solo questa per poterti parlare, potrebbe risultare un discorso banale ma se entreresti dentro me e vedresti attraverso gli occhi miei, come io vedo te capiresti e ti ameresti, anche se non posso baciarti, anche se no posso abbracciarti anche se non posso toccarti, anche se non posso sfiorare le tue labbra, anche se non posso tenerti in collo per ore e sentire il tuo profumo che mi penetra dentro il corpo, e mi fa sognare come se fosse una canna, anche se vorrei tenerti in braccio per ore coccolarti, toccare i tuoi capelli, vederti sorridere, stare cosi a ore.
Come quando ascolti la tua canzone preferita e vorresti che non finisse mai, perché troppo bella e vorresti che durasse per ore, sarebbe uguale per me averti in braccio, sentire il tuo corpo su di me sentire le tue mani che tocchi le mie, che le tieni forti e strette a te, come senso di sicurezza e che le accarezzi piano piano, che mi tocchi il petto con le mani, e con il tuo seno che ti appoggi a me, che ti addormenti su di me felice e con il tuo sorriso.
E che mi parli dolcemente a l orecchio sussurrandomi parole sensuali, e stare li abbracciati a coccolarsi, e chiacchierare di tutto e ascoltare la dolce melodia della tua voce.
I miei occhi anno solo un immagine la tua che cambia ogni tua immagine ogni tre secondi e una foto e bella come la precedente, perché e impossibile essere più bello del impossibile del imitabile che se tu.
Quante Ore o speso ad guardarti senza dirti nulla, quante ore o speso a inventarmi le frasi per dirti quanto eri bella, quante ore anno speso i miei occhi a guardare il tuo corpo.
So che non posso averti, e poterti solo guardare mi sta uccidendo, mi sta soffocando, perché vorrei dirti urlandoti quello che provo per te, ma ti guardo e ormai da mesi sto in silenzio quando ti vedo, perdendo cosi ogni occasione.
Perdo in serate a pensare a te e me, e a un futuro immaginabile, a un futuro impossibile, a un futuro che tanto vorrei ma che tanto non avrò mai, parole che nel vento mando, a pensieri scritti, a poesie perse, a sogni infranti, e a incubi ancora rimasti.
E se il tempo non mi a dato l occasione, o me la data ma io lo persa, anche se non ti o potuto conoscere profondamente, anche e non o potuto conoscere ogni tuo sogno, ogni tuo desiderio, anche se non o potuto conoscere i tuoi pensieri.
Quel poco che o visto mi a già fatto impazzire di te, mi a fatto sognare di te, nella tua semplicità mi ai coinvolto, nella tua dolcezza mi ai fatto perdere, nella tua bellezza mia ai fatto sognare.
Ti scrivo queste parole che spero che tu le leggerai pensando alla verità, che essa e, quella che ti sto dicendo, e non bugie che il mondo dice al mondo intero, sono pensieri veri i miei.
Da adesso chi sa quanto io potrò vederti e chi sa cosa succederà, io spero che ogni tanto ti ricorderai di me, attraverso una battuta, e farai uno dei tuoi semplice ma incantevoli sorrisi.
Anche se te dirai che non ti conosciuto molto per dirti tutto queste cose.
Ma io riesco a vedere persone speciali in pochi istanti, dallo sguardo che mi ai dato, al sorriso che ai ammiccato, alle parole che ai pronunciato, a tutto questo, tu mi ai fatto perdere in te, mi ai fatto sognare in te, mi ai fatto conoscere una persona speciale che sei te.
Ti prego non credere che ti sto prendendo in giro non avrei nessun motivo, non credermi un bugiardo mi offenderesti, non credermi un parolaio mi uccideresti, i pensieri sono veri come e vero la notte e il giorno, come e vero tutto ciò che vedi attraverso i tuoi occhi piccola principessa.
Io non so che poterti ancora dire, di cose c e ne sarebbero di tante altre cose vorrei dirti, ma sarei sicuro che non mi crederesti, non so perché, che ti o fatto per non credere alle mie parole, la sincerità in me c e, ma te non credi a me, alle mie parole, e questo mi fa star male, questo mi fa sentire uno stronzo, che penso di non esserlo ma forse lo sono.
Forse riderai a questa lettera, forse non ci crederai, forse la butterai, ma credimi che avere dei sentimenti per te e stato facile, confessartelo mi e quasi impossibile, mi sento quasi un cretino, ma io sono fatto cosi, le cose che voglio dire alle persone prima e poi gli e le dico.
Di questa lettera facci che ti pare, pero ti prego di leggerla e di crederci, sei di un valore importante non solo per me, se sei cosi genuina sempre, sei molto preziosa, molto importante per le persone che ti circondano, che anno la fortuna di starti accanto, io lo vorrei di più, ma dai tuoi segnali, lo capito che per te non e lo stesso, cosi e andata a me va bene lo stesso, averti conosciuto anche se non ti o avuto e lo stesso, l importante e che i miei occhi ti ricorderanno per sempre, e spero che ogni tanto ti ricorderai di me, per qualsiasi motivo, o perché ti stavo simpatico o antipatico, spero che ogni tanto di ricorderai di me per qualcosa, anche se spero per un fatto positivo.

Yuri.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

10 commenti a

Amore invisibile

  1. 1
    Isis -

    Ciao Yuri…a parte qualche passo non comprensibilissimo per via di costrutti un pò sabgliati…la tua lettera è dolcissima.
    PRIMA COSA, non penso che tu debba ucciderti perchè a 24 anni sei solo…no sei vecchio, per niente, neppure avessi 60 anni saresti privato dell opportunità di avere qualcuno accanto, figurati adesso…
    Il tuo bisogno di amare è lampante, e forse proprio questo che ti lascia poche chance di trovare una donna…mi spiego, non so perchè ma quando si cerca l amore, si trovano fregature, quando non si vuole nulla ci imbatte in mille e più opportunità…non parlo solo pernoi donne,ma anche per voi uomini…
    Che dirti in proprosito di lei, a parte che non è molto educata..perchè almeno poteva darti un segnale di risposta…forse le piace questo tuo lato debole che scopri nei suoi confronti, e vuole vedere come continui il corteggiamento, o forse è troppo chiusa per reagire, o forse non le importa nulla di te, ma almeno a fartelo capire….almeno quello si però…

  2. 2
    Felicementeultimo -

    Grazie Isis, si purtroppo l italiano non e il mio forte anzi non lo e per niente, infatti mi scambiano quando scrivo per uno straniero.

    Sul fatto che molti me lo anno detto che l amore, si trova quando non si cerca, ma io non ci credo o provato a non cercalo ma mai niente mi e arrivato, sul fatto che lei non mi abbia risposto a messaggi che gli o mandato, mi a sempre detto che lei e una che se gli dici le cose dolci si mette in imbarazzo e non vuole che gli si dicano.

    Per il fatto delle lettera, spiego io e lei si faceva un corso di teatro, giovedi c e stato il saggio di fine anno,
    e io sapevo che venivano a vederla delle suo amiche, allora cosa o fatto a fine spettacolo sono andato da loro e gli o chiesto di farmi il favore di dargli la lettera la mattina seguente, io mi aspettavo almeno un saluto anche un insulto invece lei niente. io adesso con lei o chiuso almeno volevo pero mi manca vorrei chiamarla, ma tanto saprei che non mi risponderebbe nemmeno se gli mando un messaggio, e non so che fare. Ciao

  3. 3
    Isis -

    secondo me non dovevi dare la lettera alle amiche, sapendo che lei non apprezza gesti dolci…perchè non le mandi un sms semplice…un come va? che ne dici se ci prendiamo qualcosa insieme?
    Poi vedi alla piu brutta ti dice no….
    Sul fatto che l amore arriva quando non lo cerchi…non nel senso…io non cerco l amore ma spero arrivi…si parla di quelle situazioni in cui non si vorrebbe nulla e si è più se stessi di quando invece ci si aspetta qualcosa…per dirti..io in un periodaccio dellamia vita mai e poi mai avrei voluto una storia..invece poi ho conosciuto l uomo che adesso è il mio compagno dal 2004…mi compredni…è il tuo stato mentale che conta…non l atteggiamento verso l amore…

  4. 4
    Chiara.Mente -

    Perdonami Yuri, ma forse hai fatto male a dar fondo ai tuoi sentimenti per lettera, è un pò impegnativo riceverla se non corrispondi. Ha ragione Isis quando ti suggerisce un semplice messaggio, l’enfasi non da buoni frutti. Quella è una lettera che riceverebbe con piacere solo chi è pazza di te e non te lo dice, ma per il resto è un pò eccessiva, almeno per i miei gusti. Naturalmente so che tu l’hai scritta col cuore ma un pò di riserbo ci vuol sempre, soprattutto quando non hai la più pallida idea di quanto e se son ricambiati tali desideri. Potresti anche averla messa in imbarazzo…

  5. 5
    Felicementeultimo -

    Non lo so, tanto nella mia vita o sempre sbagliato tutto una volta in più e in meno penso che sia uguale. Si forse ora me ne sto pento. Ma quando provi sentimenti che siano si o no ricambiati, non e sempre meglio dirli che pentirsene un giorno. Io non so se le provava qualcosa per me, quando si parlava c e come una simpatia ma quando gli dicevo cose che io sentivo, lei era come si offendeva. Io sono un tipo che le cose le dico, se poi risultano o esatte o sbagliate me ne frega altamente sono cosi, e non voglio stare un giorno nel futuro a pentirmi di non dire certe cose a qualunque persona.

  6. 6
    Isis -

    Forse lei faceva l offensiva perchè teme queste cose…spesso si scherniscono quei sentimenti, quegli atteggiamenti che ci spaventano per svalutarli e renderli meno temibili….io fossi te tenterei un sms così almeno se ti risponde sai se l ha presa bene o male sta lettera…

  7. 7
    Giorgina -

    La lettera è molto dolce, ma ci sono delle cose che secondo me sbagli. Perdere la voglia di vivere a 24 anni, non è normale, non deve accadere una cosa simile. Trovererai la ragazza giusta, non è la fine del mondo. Non fare un gesto simile, non può essere la soluzione ai tuoi problemi, anzi così dimostri che hanno ragione ad evitarti tutti coloro che lo hanno fatto.
    Per essere speciale, prima di tutto devi sentirlo tu dentro, e con un pizzico di sicurezza in più vedrai che andrà meglio. Siamo miliardi su questa terra… abbi fiducia. Non scegliere la strada che ora ti sembra semplice ma che poi non porterà a nulla.

  8. 8
    Felicementeultimo -

    X ISIS = Ciao non preferisco chiuderla cosi almeno per ora. Tanto la vedrò sabato a una festa che organizza un amico, vedrò e chiarirò se mai li. Grazie comunque.

    X Giorgina = Questo discorso me lo anno detto in tanti, pero sappi che da quando, avevo 18 anni che cerco una ragazza per costruirci qualcosa. E siccome so e mo lo anno detto che non sono un bastardo con le donne ( un amico mi a detto e per questo con non la trovi se sei stronzo la trovi ) Comincio a crederci a quello che a detto, o amici e conoscenti che si comportato da figli di pu***na e le ragazze le amano. Pero io o un ideale amo e rispetterò sempre le donne. Non sono mai stato con una donna la prima volta e anche la seconda cosi via, non mai tentato di baciare una ragazza, aspettavo che fosse lei, e che lei lo volesse. A tutto questo venerdì e due anni che non faccio sesso. Perché o deciso che la prossima volta che lo faccio sia con una che ama. Perché io voglio fare l amore non più sesso. Ciao

  9. 9
    Isis -

    In bocca al lupo per la festa!!!
    E’ quello l errore…non si cerca…se arriva arriva…se la cerchi..non è amore..ma voglia di amare…e crea solo casini….
    te lo dico perchè anche io ero come te…invece quando meno lo volevo è arrivato l amore…

  10. 10
    Monk -

    Felicementeultimo, diventa uno stronzo di quelli megagalattici e cascheranno ai tuoi piedi. Tanto va così, fidati, è inutile fare il buon samaritano: ci beccherai solo calci nel culo, o sparizioni improvvise equivalenti ad un calcio nel culo.

    Guarda, per farti un esempio. Sono rimasto basito dal comportamento di una persona che conosco: il suo mezzo boyfriend, con il quale sta da pochissimo, la maltratta, la prende a parolacce, le telefona per sputarle addosso un mare di offese solo perchè non si erano visti la sera, e lei che fa? Corre da lui….

    Ancora: un’altra persona che conosco è stata corteggiata da un tizio in maniera estremamente dolce, sensibile, affabile, ed è andata a finire che lei non si è fatta più sentire, dopo atteggiamenti che certo non chiudevano a quel corteggiamento.

    Ecco, alla luce di queste due esperienze indirette che ho recentemente valutato, vedi te cosa ti conviene fare. Non ci sta niente da fare: più sarai stronzo, più sbaveranno per te. E’ la regola. Ad un certo punto, ci si adegua.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili