Salta i links e vai al contenuto

Travolta dalla vita

Lettere scritte dall'autore  

Ieri un amico mi ha detto “Sembra che il mondo ce l’abbia con te”…
Vi ho già raccontato della mi vita travagliata nonostante i miei 23 anni, della malattia del mio papà e della sua morte, del fidanzato che amo tanto ma che non riesco a comprendere…
Non è finita quì purtroppo, l’11 Maggio della scorsa settimana era il compleanno di una signora per me molto importante, una seconda mamma che, devo ammettere con rammarico, mi è stata più vicino in certe occasioni che mia madre vera. Ecco, mentre andavo a farle gli auguri l’ambulanza mi ha preceduta e quando sono arrivata ho scoperto che era morta durante la notte. Non so dirvi quanto l’ennesimo colpo mi abbia travolto, ancora una volta..
Ho perso anche lei e papà meno di 5 mesi fa’:le due persone più importanti della mia vita, le mie uniche certezze, spazzate via in pochi mesi.
Tra un mese discuterò la tesi, ma loro non saranno lì, saranno solo un ricordo nel mio cuore e sulla dedica dellla tesi, ma niente di più e questo non basta…
L’altro giorno ho letto un post di una ragazza che invitava a combattere la depressione che spesso coglie noi che abbiamo perso qualcuno così prematuramente. Mi ha colpito molto e ho deciso di combattere. Ma sono già stanca, stanca di tutto quello che mi sta intorno e soprattutto della freddezza perenne del mio fidanzato che io amo sempre molto ma lui per me è ancora un mistero. Sta preparando la casa per farmi andarea vivere con lui ma è sempre più freddo e distante (dice che è colpa mia che sono troppo affettuosa) e così litighiamo e non ci parliamo anche se io vorrei….Non sono ancora riuscita a capire perchè davanti alle altre persone dà un’immagine di se’ così diversa, sembra che mi adori, poi invece..Non pensavo di stare con un doppia faccia del genere. Sono esausta, mi sento sola. Non so più che fare, sono davvero stanca.. Grazie a chiunque leggerà le mie parole…

L'autore ha scritto 9 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

- Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

5 commenti

  1. 1
    poitidico -

    Ciao! io l’ho letta la tua lettera… e ammiro la tua forza. Più volte mi è capitato di sentire o leggere parole di disperazione per cose da nulla. Tu nonostante i 2 gravissimi lutti non hai speso una parola per compiangerti o commiserarti!! Anzi pensi già al mese prossimo alla tesi… questo è l’attegiamento giusto, sei forte!
    Il tempo lenisce anche la ferita più dolorosa… In bocca al lupo per la vita.
    Ti sono vicino!!!!!
    Ciauu

  2. 2
    cupido -

    Ciao Ary,
    anch’io l’ho lettera la tua lettera e con gli occhi lucidi!
    A volte penso di essere sfortunato perchè sono stato lasciato dopo più di 8 anni dalla mia ragazza, però poi mi rendo conto che spesso i problemi degli altri non sono da meno… assolutamente e mi sento anche in colpa perchè sto soffrendo per una cosa che capita a milioni di persone.
    Quando discuterai la tesi, anche se non materialmente, il tuo papà e la tua “seconda” mamma saranno sicuramente accanto a te in un’altra forma diversa da quella terrena alla quale siamo abituati, perchè ti vogliono un mondo di bene e proprio per questo devi impegnarti al massimo per donare loro una grande ed ennesima soddisfazione!
    Dirti di farti coraggio è scontato ma sono sicuro che la vita ti sorriderà senz’altro è questione di tempo e di far passare un periodo tremendo come quello che stai vivendo.
    Non sarai mai sola perchè credo tu sia una persona buona e dolce e quando vuoi scrivimi tranquillamente perchè mi farà piacere senz’altro leggere di te.
    Per la situazione sentimentale non so cosa dirti, perchè è una cosa molto personale e in questo periodo non sono in grado, per la botta presa, di consigliarti cosa fare. Però non prendere decisioni affrettate perchè potrebbe essere solo un periodo di appannamento da parte del tuo partner.
    Giuro che se abitassimo vicino (io sono nel basso lazio) correrei da te per parlarti di persona!
    Ti auguro ogni bene possibile, anche se dovessi sottrarlo a me stesso.
    Un abbraccio forte forte.
    CUPIDO

  3. 3
    ary88 -

    Grazie di cuore per le vostre parola di conforto!!

    Grazie CUPIDO!

  4. 4
    cupido -

    Ciao Ary88,
    ma grazie di che? FORZA che siamo tutti con te!!
    A presto.
    Cupido

  5. 5
    colam's -

    Per esperienza ci sono i periodi no. Io ne ho passati vari. A volte un anno intero da cancellare, ultimamente direi quattro anni da cancellare salvo qualche periodo felice !

    Ma poi passano, poi si aprono nuove prospettive che nemmeno osavi sognare. I nostri morti rimangono morti, ma una parte di loro vive in noi, e loro non vorrebbero vederci rovinare le nostre vite per il dolore della loro morte, noi che possiamo ancora vivere ! Dai !

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili