Salta i links e vai al contenuto

Tradimento

Lettere scritte dall'autore  tatianasoncini

Il vuoto che sento è qualcosa di grande ed indescrivibile.
Fino a qualche anno fa credevo che l’uomo che avrei sposato sarebbe stato unico, eccezionale. Gli avrei affidato la mia vita e tutto il mio amore. Credevo che mi avrebbe protetta e amata sopra ogni cosa. Ci saremmo sposati per vivere solo del nostro amore. Sarebbe bastato guardarci negli occhi per capirci e affrontare i problemi della vita.
Quando ho incontrato mio marito il mondo sembrava appartenermi. Per non perderlo ho lasciato tutti e tutto e mi sono buttata come non mai in una storia con lui. Non senza, problemi accettò di sposarmi.
Ma vi garantisco che non vi è nulla di felice nel seguito degli eventi.
Voleva sposarsi con me ma era assente, distratto, rifiutava di portarmi con lui quando usciva la sera. Il suo interesse principale era il telefonino con i suoi sms continui. Ricordo con angoscia le sere in cui gli chiedevo di portarmi con lui ma diceva che doveva uscire con i suoi colleghi. Quanti pianti e quanti rifiuti da parte dall’uomo che amavo e che da li a poco avrei sposato. Pensavo: è solo preoccupato per il matrimonio. Passerà.
Ma ahimè dopo il matrimonio si rivelò più assente che mai. E allora iniziai a cercare fra le sue cose. Trovai diari, mail che parlavano di donne, tante donne ma non di me
Durante il fidanzamento aveva continuato ad avere relazioni con donne del suo passato. Sembravano rapporti epistolari anche se le parole furono dure da digerire. In una mail c’era scritto che sposava me perchè chi amava l’aveva lasciato. Ad una donna scriveva che anche se sposava avrebbe continuata a cercarla.
Ma questo era niente rispetto a ciò che doveva arrivare.
Non tardai a scoprire che teneva un diario con annotate le date di tutti i suoi rapporti sessuali. Avevo sposato un uomo che faceva delle classifiche dei suoi rapporti.
E fra queste date ve ne erano molte che non appartenevano a me. (13 luglio, 5 agosto, 23 agosto, 5 settembre, 5 ottobre ecc…..)
e accanto a queste segnate grandi e grosse le iniziali di una sua collega.
Il peggio era che era segnato anche il giorno prima del matrimonio. Doveva dire addio alla sua vita da celibe.
Un dolore attroce per me. Mille pensieri e ricordi che affiorano ancora nella mia mente. Chi ero io per lui mentre era con lei?. Una lei senza scrupoli che si prestava a questo gioco perverso.
Duro da digerire che per lui ero la donna che non amava nei confronti della quale poteva permettersi il lusso di mentire ed organizzare degli incontri con la sua collega. E sì perchè questi incontri erano più emozionanti perchè c’era una lei e un lui (poichè lei è fidanzata) alla quale nasconderli.
Tante discussioni ne nacquero. Mi aspettavo una spiegazione. Magari delle scuse. Una richiesta di perdono. Invece niente solo negare e negare ed insinuare che quelle date significavano altro.
Ma non potevano significare altro perchè in quelle agende teneva annonato solo i suoi rapporti. E poi il suo nome impresso dappertutto. Persino scritto grande e grosso che l’aveva invitata a casa quando io ero assente. l
Oltre il danno anche la beffa. Perchè mi chiedo?
Il prete, la suora e lui mi dicono di guardare al futuro. Ma come faccio a guardare al futuro. Il suo tradimento ha portato via il sogno più bello della mia anima. Forse una sua sincera confessione, avrebbe salvato il mio cuore. Ma ora ho paura di quest’uomo dall’apparenza tanto dolce e sensibile. Un uomo in grado di dirmi che aveva un blocco sessuale con me quando invece era stato con un’altra a fare sesso. Ho paura ed allora non mi resta che aspettare che arrivi qualcosa o qualcuno che mi riempia questo grande vuoto che ho dentro.
Da lui ho poco. Neanche una parola d’amore. Mai un dolce: Ti amo. e uno: Scusami. Quando lo guardo vedo in lui solo quell’ansia di nascondere cose o fatti o prove. l’ho guardo e so cosa è stato capace di fare e cosa può arrivare a fare ancora-
Vorrei andare via dalla casa in cui abitiamo ma non è così semplice per il momento. Sono fragile ed ho bisogno che le ferite si rimaginino per prendere delle decisioni. Per lui ho cambiato città e lavoro.
ma ho un disperato bisogno d’innamorarmi ancora. Vorrei amare spontaneamente senza paure, ferite.
La domanda che pongo è possibile innamorarsi di un uomo che ci ha fatto tanto del male senza neanche chiedere scusa?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Tradimento

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

21 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    Ombra -

    mandalo a cagare, hai sposato uno schifo d’uomo…

  2. 2
    lipsia -

    Vorrei andare via dalla casa in cui abitiamo ma non è così semplice per il momento. Sono fragile ed ho bisogno che le ferite si rimaginino per prendere delle decisioni. ” Cara, se continui a rimanere con lui, le tue ferite non si rimargineranno mai, diventeranno profonde e insanabili. Nulla è facile, basta valutare e soprattutto volerlo davvero.
    “Per lui ho cambiato città e lavoro” Forza, rifallo!
    “ma ho un disperato bisogno d’innamorarmi ancora. Vorrei amare spontaneamente senza paure, ferite.” Piccolo consiglio: per ora, pensa a rimetterti in sesto, visto che ti senti così fragile. Il prendere alcune decisioni per il tuo futuro servirà solo a ridarti fiducia in te stessa.

    Auguri

    La domanda che pongo è possibile innamorarsi di un uomo che ci ha fatto tanto del male senza neanche chiedere scusa?

  3. 3
    maria -

    non posso credere che sia vero quello che scrivi: che cosa ci fai ancora con lui?
    mollalo senza spiegazioni, vattene, cercati un posto dove andare e sparisci, senza dirgli nulla, oppure se la casa è tua caccialo fuori senza mezzi termini.
    Oh, sveglia! La vita è tua, non permettergli più di rovinartela, mandalo affanculo, comincia da questo momento, non aspettare nemmeno un secondo!

  4. 4
    Eros -

    Perfettamente d’accordo con Ombra…ed in più aggiungo anche che non devi tu lasciare il tetto coniugale, perchè se vi separate a te dei suoi soldi non ne viene in tasca nulla perchè sei tu ad essertene andata! Mandalo a quel paese e caccialo di casa, anche se l’ha pagata lui! Scusami la brutalità e se vuoi anche la venalità della faccenda (non è che non capisca quello che stai provando, eh!) ma ricordati che dopo la sofferenza ed il dolore, che passeranno, rimane il resto…ed allora fagliela pagare! sai perchè ti dico questo? perchè una conoscente sposata da 4 anni ha scoperto i tradimenti del marito con la segretaria,proprio come è successo a te, lui non voleva che nessuno dei due lasciasse casa, ma immagina lei come si sentiva a vivere sotto lo stesso tetto, così non ce l’ha fatta, ha fatto le valigie e se ne è andata…a distanza di un paio d’anni ha chiesto il divorzio per rifarsi una vita e l’avvocato le ha detto che ha sbagliato ad andarsene lei perchè l’abbandono del tetto coniugale non le ha permesso nemmeno di portarsi a casa mobili, tendaggi e tappeti che lei aveva acquistato per la casa…nemmeno la sua auto…Ha solo pagato soldi di avvocato per la causa e nulla più, mentre lui continua a vivere in quella bella casa insieme alla sua attuale compagna (che non è certo la sua segretaria!!) …Scusa, non voglio sembrarti appunto venale e materialista, ma visto che è chiaro che la storia purtroppo è finita e ti auguro con tutto il cuore di stare meglio e trovarti un uomo che ti tratti come meriti e ti faccia felice, almeno ragiona bene a mente fredda e fagliela pagare lasciandolo in mutande!

  5. 5
    Shandra -

    Ma Tatiana
    ma per la miseria!!!!!!!!!!!! quest’uomo ti ha dato non uno ma un sacco di buoni motivi per non sposarlo, non mi stupisce che tu abbia scoperto ste cose!!!
    E’ un errore star là a giustificare tutto te lo dico da diretta interessata, ho sbagliato anche io in questo senso! ( è preoccupato per il matrimonio e non esce con te???) ma ti prego!!!
    Chissà quanti altri segnali hai avuto e non hai voluto cogliere.

    Perdonami cara, ho molto rispetto della tua sofferenza, non vorrei sembrarti dura ma qua devi trovare qualcuno che ti dia una scrollata.

    Chiama qualcuno che ti vuole bene e fatti aiutare, lascia perdere la suora ed il prete che per alcuni di loro l’importante è che il matrimonio è indissolubile…poi se stiamo a casa a soffrire come bestie che importa…è matrimonio…sopporta e cerca di risolvere…nel frattempo con uno così arrivi a 50 anni mezza pazza!!!

    non puoi star lì così, dopo tutto questo non riesci a reagire e cosa altro aspetti che ti dia la botta finale??? Che ti finisca , che ti distrugga?

    anche perchè mi sembra di aver capito che lui non ti abbia neanche chiesto scusa ( a cosa sarebbe servito poi non so!!).
    Reagisci!!!! conosco troppe donne che fanno spallucce e soffrono, troppe donne in versione “ti perdono tutto basta che torni da me ” e che importa se vai a farti i cavoli tuoi!!! tanto poi torni da me!!! ma basta!

    Non funziona così ragazze!!! Meglio sole che senza dignità!!!! FORZA!!!

    E’ un narcisista, egoista egocentrico cattivo e chi + ne ha + ne metta !avrà sempre fatto i fatti suoi mentre tu stavi là a stirargli le camic e.
    Ma dagli du sberle ed un sonoro V………..!!!!
    Scusa la durezza ma se tu fossi la mia migliore amica t’avrei detto le stesse cose.
    Che uomini!!!!!!!!!!!!! Il suo nome a caratteri cubitali, e che sarà mai!!!! .
    St’uomo ha sempre approfittato di te svegliati e reagisci per il tuo bene, e perdona i miei toni, chiedi aiuto a qualcuno che ti voglia veramente bene!!!

    In bocca al lupo!!!

  6. 6
    Mayte -

    a me è successo lo stesso…ma ora sono innamorata …ce lo fatta ….e anche tu ce la farai….se hai bisogno di aiuto m.larragueta@tiscali.it…forza ….e un abbraccio…note: è lui sbagliato non tu…ricordalo sempre….

  7. 7
    AtomicGarden -

    No un momento….lui è sbagliato…per usare un eufenismo….lei pure qualcosa che non va ce l’ha…non è normale che una legga certe cose e invece di picchiarlo si sfoga su un forum….sul forum ci vai dopo che hai risolto le cose…mi spiace ma qui si tratta di problemi mentali molto seri e fossi in te correrei a fare un corso di autostima…no ma senza offesa eh lo dico per te…
    Le cose sono due:perdonatemi la schiettezza ma mi sono rotto di sentire sempre ste storie assurde quando io sono abituato a ragazza che ti mandano a quel paese per MOLTOOOOOOOO me no:-o lui è un figo da paura superdotato pieno di soldi e tu non lo vuoi lasciare perchè un altro come lui non lo trovi (e Dio ti aiuti se la pensi cosi) -o tu sei un cesso assurdo privo di valori morali e ti accontenti (e Dio ti aiuti pure in questo caso).Ciao….

  8. 8
    Isis -

    Concordo anche nei toni con Shandra, perdonami, ma secondo me è anche colpa tua che non hai voluto vedere, che hai insistito per il matrimonio a tutti i costi, anche se sembra che lui non lo volesse, hai amato troppo, hai amato anche per lui…purtroppo capita, capita spesso sia a uomini che a donne…però ora, levati da questa situazione, non continuare ad amare anche per lui, amati, non annullarti per lui…
    Lascialo, fatti forza e lascia tutto, per te, perchè sei tu che conti, sei tu che scegli la tua vita e se questa ti fa soffrire, cambiala!

  9. 9
    Dordon -

    Mi dispiace che ti sia successo questo, molti uomini sono serpi, molte persone non tengono conto che chi è vicino ha sentimenti e ha bisogno di questi per vivere un briciolo di serenità almeno al mattino, questo lo dico perché vivo qualcosa di simile al tuo, ma nel mio caso è lei che fa il doppio gioco, mi ha detto le sue spiegazioni e ho deciso di fidarmi ancora una volta. A volte si dimenticano della nostra esistenza.. Un abbraccio, se vuoi parlare scrivi sempre qui 🙂

  10. 10
    Cristina77 -

    Ciao, digli chiaro e tondo che deve “alzare i tacchi” che non merita nemmeno di lucidare con la lingua il pavimento dove cammini che si faccia accogliere da una delle sue tante storielle che ha! E’ di una cattiveria spropositata che abbia persino aspettato che tu fossi via per fare i suoi porci comodi con quell’altra cretina come lui e in più non un cenno di scuse ma che si mischi ai suoi simili e si prenda le sue responsabilità una persona del genere non merita NULLA!! Piuttosto butta fuori tutto quello che può appartenergli e creati una casa davvero solo tua che si arrangi il “grand’uomo”. Pensa solo ed esclusivamente a te stessa a riprenderti da questo dolore ti meriti certo molto di più!! Un abbraccio.

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili