Salta i links e vai al contenuto

Il tradimento: causa o effetto della crisi?

  

Carissimi amici,
vorrei conoscere il vostro pensiero in merito al tradimento: è la causa o l’effetto della crisi o della fine di un amore?
Attendo numerose le vostre risposte, se lo vorrete.
Grazie a tutti.

L'autore ha scritto 7 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

24 commenti a

Il tradimento: causa o effetto della crisi?

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    Isis -

    Io penso che sia l effetto di una crisi, ma lettere in questo forum mi hanno fatto pensare che a volte è anche causa anche se ci credo poco…
    Per me, che sarò sognatrice, è solo se le cose vanno male anche se ben celate e nn si ha maturità e il coraggio di affrontarle che si rifugge nelle braccia di un illusorio momento di piacere o proprio un altro/a….

  2. 2
    darklady -

    seconodo me il tradimento è sia la causa che l’effetto…nn dimentichiamoci che esistono 2 tipi di tradimento..quello Mentale e quello Fisico…la routine è una grande nemica per la stabilità di una coppia.. non bisogna mai dare nulla per scontato e, soprattutto le certezze non esistino…bisogna stare sempre in guardia perchè la ns vita può essere sconvolta tutto d’un colpo..

  3. 3
    marco_ex_incasinato -

    Che domanda è? Dipende da che parte della coppia stai…
    BYE
    M

  4. 4
    Cristina77 -

    Ciao! Io penso che sia entrambi le cose varia da caso a caso. A volte la crisi è già presente ed una moglie o fidanzata che vive una storia che non la soddisfa o la fa star male crede di trovare in un altra persona ciò che le manca. In altri casi semplicemente si può finire per conoscere una persona talmente accattivante da cadere in tentazione e poi non si riesce più a gestire come prima la propria storia e si arriva alla crisi. Questo è il mio parere, ciao ciao.

  5. 5
    ChiaraMente -

    Mi associo a Darklady. Magari abbiamo il tradimento mentale che porta a una crisi prima, occulta, e tale crisi può portare al tradimento fisico, che comporta una crisi conscia o manifesta.Tale crisi incentiva la rottura o ulteriori tradimenti. Ma magari abbiamo già una crisi occulta che porta al tradimento mentale, che porta a una crisi conscia o manifesta che porta al tradimento manifesto che incentiva la rottura o i tradimenti. Quale che sia il punto di partenza sembra una catena che si ripiega su stessa a spirale. Se si prendessero in tempo le nostre fantasie….le nostre insoddisfazioni……se i segnali del corpo venissero interpetrati come tali, anzichè soddisfatti sull’istante! Magari anzichè tradire il nostro vecchio e stanco lui/lei con quello che ci fa girare la testa torneremmo a casa con la testa ancora girata e la faremmo girare anche al nostro partner!

  6. 6
    Fabiana -

    la domanda giusta da cui partire è un’altra:
    “che cos’è il tradimento?”
    “quando si tradisce?”

  7. 7
    mikman -

    x Fabiana. Il tradimento è una forma di non rispetto per chi ci stà vicino.
    Si tradisce quando in un rapporto non c’è più il rispetto,l’attrazione,l’amore,e non si hanno le palle per troncare una storia che non ha più senzo mandare avanti,insomma definisco quelli che lo fanno dei vigliacchi.

  8. 8
    Isis -

    per Chiaramente
    …scusami ma il tradimento mentale non è meno grave di quello fisico..e comunque la causa è la stessa: si rifugge dai problemi celati o meno, che non si pensa di poter affrontare, o che proprio non si riesce e non si ha coraggio…il tradimento è inutile e peggiora solo le cose…io sono per affrontarli i problemi e cercare di superarli..magari cadendo e rialsandosi..

  9. 9
    fabiana -

    quindi…. giusto per capirci, il tradimento è tale se premeditato o se si può evitare..
    ..allora mi domando, se si avesse il così detto “colpo di fulmine”… (anche se nella coppia non c’è segno di crisi)… è tradimento?

  10. 10
    Isis -

    Per Fabiana
    Secondo me se capita il cosiddetto “colpo di fulmine” per un altro evidentemente il rapporto precedente non è vissuto poi così intensamente e profondamente, oppure ha perso smalto nel tempo, nella routine…ma non ci si è resi conto che si è in tale situazione se no in quel momento…poi dipende sempre dalle situazioni dai rapporti..però..
    Il colpo di fulmine di per se è un segnale se tu vuoi dar seguito a quello allora tronchi l altro rapporto… se invece perseveri..è tradimento…a volte i colpi di fulmine sono solo segnali di disagio all interno di una coppia…se ami e stai bene con il tuo partner gli altri non li “vedi”.. non ti “colpiscono”…se capita, qualcosa che non va c’è eccome!

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili