Salta i links e vai al contenuto

Ti presento i miei… ma lei non vuole

Lettere scritte dall'autore  Giordano
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

36 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 31
    giulia -

    Ciao Giordano ti chiedo scusa se non mi sono più fatta viva ma sono stata via e poi ho avuto problemi con il computer……
    per prima cosa ti faccio tanti auguri per questo nuovo anno sperando che il vecchi si sia portato via tutti i dolori e che il nuovo ti porti solo felicità…….
    sai ti ho pensato durante queste feste ero curiosa di sapere come ti stava andando quindi se hai ancora voglia di parlare o di raccontarmi come è andata a finire con lei io sono qua…….
    a presto………

  2. 32
    Giordano -

    Ciao Giulia,
    che piacere sentrire le tue parole. Sono stato via per lavoro e non ho avuto la possibilità di connettermi ad internet ma ora eccomi qui.
    Spero davvero che tu ci sia ancora.
    Se si fammi un fischio che ti racconto così mi dai la tua opinione.
    A prestissimo ti aspetto.

  3. 33
    giulia -

    ……….ciao Giordano….si tra alti e bassi io sono qua se ti va di parlare e raccontarmi come ti sta andando ma sopratutto se ti va di raccontarmi cosa è successo con lei io sono qua……..spero di sentirti presto…….

  4. 34
    Giordano -

    Ciao Giulia,
    certo che mi va di parlarne anzi ti ringrazio per per la tua cortesia e gentilezza che mi è molto di conforto e ti chiedo scusa in anticipo se, senza rendermene conto, ne sto abusando oltremodo.
    Per quanto riguarda la vita lavorativa sono stato fuori città, questo ti spiega il mio periodo di silenzio, ma la testa è sempre da un’altra parte e non riesco neanche a concentrarmi sul lavoro.
    Sinceramente non so dirti se sto meglio o peggio dell’ultima volta che ci siamo sentiti. Di fatto rimanere in solitudine, lontano da tutto e tutti, mi dà una mano a rimettere in ordine le idee ed il cuore.
    Per quanto riguarda lei ci siamo sentiti al telefono.
    Mi ha ribadito un’altra volta le sue posizioni. Il suo passato non le permetteva di stare con me in quanto io non sapevo comprenderlo. Detto con parole più chiare la mia vita è stata molto più semplice della sua e quindi io non riuscivo a comprendere e gestire la sua complessità derivante dai suoi ultimi otto anni di vita.
    Inoltre mi accusava che non vedevo quello di cui aveva bisogno lei e la sua casa, ad esempio che c’erano le pareti scrostate da sistemare, e che quindi non mi prendevo cura di lei. Sinceramente non me ne sono accorto, sinceramente quando andavo da lei era per stare con lei e non mi accorgevo di null’altro. Probabilmente ti chiederai se non faceva prima a chiederlo lei se aveva bisogno una mano per la casa… No Giulia la risposta è stata che se le avessi voluto davvero bene me ne sarei dovuto accorgere io; ti prego di credermi che non me ne sono accorto.
    Per finire ha ribadito ancora una volta che io sono ancora troppo attaccato alla mia famiglia. Peccato, se mai questo possa essere una colpa, che fra pochi giorni entro nella mia nuova casa che sto finendo di arredare.
    Sinceramente cara Giulia non so più cosa pensare e credere da un lato avrei voglia di chiudere tutto mentre dall’altro vorrei urlarle nelle orecchie la stupidità di simili argomentazioni.
    Credo di essere l’ultimo dei romantici quando dico che per lei avrei fatto tutto davvero per lei e che gli errori che ho commesso sono stati fatti tutti in buona fede; d’altra parte sono solo un uomo e quindi il più imperfetto degli imperfetti.
    Ti ringrazio ancora cara Giulia per il tempo che mi dedichi e spero di non annoiarti troppo con i miei dubbi e perplessità.
    Sono qui ad attendere un tuo commento a riguardo.

  5. 35
    giulia -

    Ciao Giordano……se devo essere sincera pensavo che un pò eri riuscito a dimenticarla ma dalle tue parole traspare ancora un forte sentimento nei confronti di lei….via via che leggevo il tuo ultimo post pensavo ancora una volta che l’averla persa sia stato solo un bene per te…..la storia delle pareti è stata agghiacciante secondo me lei cercava solo un portafogli pieno che esaudisse in un secondo ogni suo desiderio…….è inutile nascondersi dietro frasi che lei ti ha detto su quanto fosse stata difficile la sua vita perchè secondo me una volta in cui si sta con una persona conta solo il futuro un futuro da vivere insieme……ricordati che non hai sbagliato in niente hai soltanto dimostrato di essere una persona con dei valori hai fatto delle scelte che tutelavano la tua famiglia in un momento preciso ma poi ti sei preso le tue responsabilità ed eri pronto a fare le presentazioni ma cosa più importante eri pronto ad andare a vivere con lei per questo ti dico che lei ha trovato solo delle scuse per troncare un rapporto in cui nonm credeva più perchè mi rifiuto di credere che lei crede veramente alle cavolate che ti ha raccontato……….mi raccomando ora goditi la tua nuova casa e la nuova vita che ti aspetta però per favore cerca di dimenticarla fallo per te stesso perchè veramente con tutte le argomentazioni che ti ha rifilato non merita neanche una lacrima……..ti abbraccio e ricordati che ogni volta che ti va di parlare io sono qui…….

  6. 36
    Giordano -

    Ciao Giulia,
    non ti ringrazierò mai abbastanza per le tue parole che sono molto di aiuto.
    Se devo essere sincero fino in fondo posso senza ombra di dubbio affermare che le cose stanno cominciando ad ingranare per il verso giusto. Sarà che ora sono completamente assorbito dalla nuova casa ma a lei ci sto pensando sempre meno. Certo ogni tanto me la ritrovo davanti agli occhi, ma sempre con minore frequenza. Di tutto questo devo ringraziarti per avermi aperto gli occhi ed avermi detto le parole di cui avevo bisogno. Non so come sia riuscita a trovarle ma mi hai detto le cose giuste al momento giusto.
    Le tue parole mi hanno insegnato che anche nei momenti peggiori trovi persone che senza conoscerti ti danno una mano.
    Mi hanno insegnato che a questo mondo non si è mai soli, o chi lo è lo fa perchè proprio ci vuole restare.
    Anche la tua storia è un’iniezione di fiducia anzi di più una certezza. La certezza che di persone in gamba disposte a rimettere tutto in gioco senza pensarci due volte, per costruire una vita insieme, ne esistono e ne esistono tante.
    Io ho avuto la rogna di conoscere la persona sbagliata al momento sbagliato innamorandomene talmente tanto fino a negare la pura e semplice verità ovvero che è una persona viziata che non sa cosa vuol dire il rispetto per gli altri e soprattutto che amare è un’altra cosa.
    Grazie ancora Giulia per tutto quello che mi hai trasmesso e per la fiducia che mi hai fatto rinascere dentro di me.
    Io sono sempre qui quando vuoi anche per un solo saluto o per scambiare due parole.
    Permettimi ancora di dirti che è da tempo che non ringraziavo così di cuore una persona e che ti auguro quanto di meglio la vita possa riservare a te ed alla persona che ha la fortuna e l’onore di stare al tuo fianco.
    Grazie davvero per tutto.

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili