Salta i links e vai al contenuto

Ti presento i miei… ma lei non vuole

Lettere scritte dall'autore  Giordano
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

36 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 21
    giulia -

    Ciao giordano
    come prima cosa ti ringrazio per le parole che mi hai dedicato che fanno sempre bene al cuore…….
    volevo dirti che mi dispiace veramente tanto per quello che stai passando…..non so fino in fondo quello che provi perchè per mia fortuna ho avuto solo una grande delusione d’amore ma è avvenuta circa 10 anni fa e poi ho incontrato il mio attuale compagno e tra molti bassi e altrettanto alti spero che sia il mio compagno di vita dico lo spero perchè purtroppo a questo mondo non c’è niente di certo tranne forse la morte……………sappi anche se sono qui ogni volta che vorrai e cercherò di darti quel piccolo aiuto che potrò……..a questo punto vorrei darti un piccolo consiglio….chiamala dalle un appuntamento e metti a nudo la tua anima, spiegale i veri motivi per cui fino ad oggi non c’è stato questo benedetto incontro, dille tutto quello che pensi senza però giudicarla,falle capire quello che provi veramente per lei e ascolta ma ascolta veramente tutto quello che lei avrà da dirti………e se nemmeno questo le farà capire che persona che sei bhè non mi resta altro che dirti, magari cinicamente, meglio ora che dopo il mutuo da pagare……..io penso che quando si ama una persona si cerca sempre di venirsi in contro il suo è stato un gesto che non riesco a capire non è che ne so l’hai tradita hai solo rimandato un eventi che per la vostra storia e il vostro amore è insignificante, magari sono io a sbagliare ma non si può lasciare una persona per questo motivo.cosa dovrebbe dire allora il mio ragazzo visto che mia madre manco lo può vedere eppure siamo qui insieme nonostante tutto l’importante è che siamo felici noi…….giordano ce ne vorrà purtroppo che passi e forse non passerà mai però se lei non ne vuole più sentir parlare di voi a questo punto è meglio perderla una persona del genere…….prova a fare il tentativo che ti ho detto magari riuscirete a capirvi…….te lo auguro di tutto cuore perchè nessuno merita di soffrire e di essere trattato da cani…..però cerca di andare avanti sorridi perchè non c’è niente che faccia bene al cuore come un sorriso e ricorda che la forza di andare avanti è dentro di te………io sono qua se hai bisogno……..un bacio……..

  2. 22
    Giordano -

    Grazie Giuglia,
    per tutte le belle parole che mi hai detto ed i tuoi consigli.
    Ormai però lei non vuole più saperne nulla di me. Me lo ha ripetuto a chiare parole al telefono perchè non vuole neanche più vedermi.
    Le sue ultime parole prima di riattaccarmi il telefono letteralmente in faccia sono state che era stufa di stare con dei ragazzini, che aveva bisogno di sentirsi accettata dalla famiglia e che in un anno ci sarebbero state mille occasioni per farlo.
    Credo che questo metta la parola fine al nostro rapporto con il grande rimpianto che lei non sia neanche venuta a vedere quanto quello che mi diceva era frutto solo di sue convinzioni a dir poco sbagliate.
    Purtroppo non c’è proprio più nulla da fare o forse non so trovare le parole adatte per farla ricredere.
    Rimango qui solo pieno di rimpianti per quello che poteva essere e non è stato e per dirtela tutta avrei preferito non incontrarla mai perchè ora anche i ricordi belli mi fanno solo un gran male dentro.
    Grazie ancora Giulia di tutto e spero proprio di risentirti presto.

  3. 23
    giulia -

    ……mamma mia Giordano….inizio subito dicendoti che una in quel modo non merita niente……è stufa di stare con dei ragazzini?bhè se devo dirla tutta l’unica a essersi comportata in quel modo è lei non di certo te, non hai nulla di cui colpevolizzarti su questo cerca di non avere dubbi perchè l’unica ad aver sbagliato è lei…….a questo punto anche se ti farà male devo dirti che è meglio che l’hai persa non merita di essere amata quanto la stavi amando e a questo punto sono sempre più convinta e al primo appiglio lei si sia attaccata per scaricarti credimi mi fa male dirti queste cose ma sono sempre più sicura che lei non ti abbia mai amato o almeno nel modo in cui uno merita di essere amato dalla propria compagna….non riesco ancora a credere del tutto al suo comportamento, non rieco a capire come una possa troncare un rapporto per una stronzata del genere,è solo una viziata che fino ad oggi ha sempre ottenuto subito quello che voleva con te non c’è riuscita e che fa?invece di capire la situazione ti scarica……scusami ma quando mi arrabbio divento cattiva……cioè non si è minimamente preoccupata di te dei tuoi sentimenti ma sopratutto se ne è fregata altamante della tua famiglia, e meno male che non ci sono state queste benedette presentazioni…….
    Giordano adesso starai male ti sembrerà che niente sia importante senza lei ma allontanala il prima possibile dalla tua vita non ti merita vivi la tua vita anche se con la morte nel cuere e ricordati che non può piovere per sempre…….passa queste splendide giornate di festa con i veri affetti della tua vita ovvero con la tua famiglia e con i tuoi amici più cari e vedrai che giorno dopo giorno il ricordo di lei non ti procurerà più dolore e ricordati che solo dentro te potrai trovare la forza per dare un calcio al suo ricordo fallo per te stesso, cerca di alzarti ogni mattina con il sorriso sulle labbra anche se hai la morte nel cuore e ti renderai conto che una mattina il tuo sorriso sarà autentico e allora sarai guarito e sono sicura che avverrà prima di quello che pensi………io sono qua…..un bacio……….

  4. 24
    Giordano -

    Ciao Giulia,
    grazie ancore per le tue parole.
    In questo fine settimana ho cercato di continuare la mia vita cercando di non pensarci cercando di fare le cose che ho sempre fatto e che mi piaceva fare, cercando anche la casa che ormai sarà solo mia.
    Non ti nascondo che l’avevo sempre davanti agli occhi e tutto diventava sempre più difficile e i dubbi si continuano ad affollare ed autmentare nella mia testa. Quello che più mi dà l’inferno è se mai riuscirò a farmi una famiglia e se mai troverò una persona adatta a me che ormai alla mia età, trentaquattro suonati anche se da poco, non è più così facile.
    Purtroppo credo nell’amore assoluto, non dico i due cuori ed una capanna ma qualcosa che ci va molto vicino. Credo nell’amore della quotidianità in quello che alla sera non ti fa vedere l’ora di tornare a casa per vedere tua moglie ed i figli. L’amore unico ed indissolubile che dura per tutta la vita.
    Chiamami stupido o sognatore ma è quello che sto cercando da sempre.
    Vorrei solo questo nulla di più.
    Ho cercato anche le parole più adatte per dirle quello che sai già ma non le ho trovate. Vorrei solo che si rendesse conto dell’abbaglio che ha preso nulla di più. Vorrei solo dirle che quello che crede non corrisponde alla realtà. Solo questo non chiedo la luna o cose impossibili.
    Ti ringrazio ancora Giulia per tutto.
    A presto

  5. 25
    giulia -

    Ciao Giordano…..come stai?…
    è naturale che ancora pensi a lei e pensi a come sarebbe stata la vita dividendola con lei specialmente ora che stai cercando casa anche se non sarà più per voi due sicuramente la dividerai con un altra che saprà capirti e amarti totalmente, quindi non voglio più sentirti parlare in quel modo, per ognuno di noi esiste l’altra metà devi solo avere pazienza e la troverai forse quando meno te lo aspetti….i tuoi non sono discorsi stupidi chiunque vuole una famiglia e la felicità che questa porta ma sei giovane e ancora in tempo a fartela quella famiglia……….non esistono parole adatte a far capire quello che abbiamo nel cuore a chi come la tua ex non interessano qualsiasi cosa le puoi dire lei non le capirebbe se ti ha lasviato per una stupidaggine………lei non ha preso un abbaglio mi dispiace dirtelo ma lei si è tirata indietro con una scusa per troncare con te lo so che l’ho già detto ma vorrei che tu lo riuscissi a capire………non ti amava e nel momento in cui ha trovato un appiglio ci si è attaccata e ha preso il largo……mi dispiace tanto perchè non vorrei ferirti con le mie parole ma fattene una ragione l’hai persa perchè a lei non interessava poi molto la vostra storia perchè se ti amava veramente avrebbe capito la tua scelta……….vivi la tua vita senza pensare a lei perchè non lo merita, accettalo il prima possibile perchè comunque da quello che mi hai detto non penso che avreste avuto un futuro insieme…..vai avanti giorno per giorno e ritroverai anche il sorriso…………un abbraccio e mi raccomando mai mollare, la vita alcune volte è strana però penso che niente avvenga per caso……….

  6. 26
    Giordano -

    Ciao Giulia,
    hai ragione anche se mi contraddico però hai ragione. Cercherò di seguire i tuoi consigli anche se non è così facile. Sai quando una persona ti entra nel cuore e nell’anima è impossibile cancellarla nonostante la ragione ti dica esattamente il contrario. A volte dico a me stesso che non avrei voluto mai e poi mai incontrarla. Subito dopo però mi fa tanto male non vederla che le lacrime cominciano ad uscire senza che me ne renda conto. E allora mi accorgo che nonostante tutto la amo come nessuna prima di lei.
    Non so come ti possano apparire queste parole, probabilmente se fossero state scritte da un’altro, io stesso, le troverei assurde o ridicole o peggio ancora scontate ma in realtà è quello che sento in questi giorni e non so che farci.
    Purtoppo in questi periodi vedo tutto nero ma credo che sia abbastanza normale e spero di uscirne al più presto. Certo che anche il periodo non aiuta visto che a Natale tutti sono felici e contenti e io devo far finta di nulla mentre ho la morte nel cuore.
    Il tutto poi aggravato dal fatto che mi sembra di aver perso l’ultimo treno che avevo a disposizione. Oppure è come pagare e dovre reiniziare tutto da zero è veramente una stato d’animo che non augurerei a nessuno neanche al mio peggior nemico.
    E poi il tutto per una scemata o peggio per un qualcosa che non esiste neanche.
    Non so forse ti sembro davvero ridicolo se così è ti prego di scusarmi per aver abusato della tua pazienza. Grazie ancora per tutto cara Giulia e permettimi di augurare a te ed al tuo compagno il più felice Natale che abbiate mai avuto.
    Grazie ancora.

  7. 27
    giulia -

    Ciao Giordano…….
    cerca di mettertelo bene in testa di treni il mondo è pieno e viaggiano in continuazione e poi se non ricordo male chiusa una porta si apre un portone……….hai 34 anni e con ciò? sei ancora in tempo stai tranquillo a prenderlo quel treno………
    l’hai incontrata per un anno ha fatto parte della tua vita credevi in un futuro con lei la ami però quel futuro che volevi non c’è più ma ce ne è un altro ancora tutto da inventare spetta solo a te decidere se vuoi andare avanti o vuoi continuare a rimpiangere un qualcosa che ti avrebbe solo fatto soffrire perchè non eravati fatti per stare insieme altrimenti alla prima stupida difficoltà lei non si sarebbe tirata indietro e credimi perchè io ho affrontato di peggio pur di stare con il mio ragazzo , quando si ama veramente si supera tutto ma solo se c’è l’amore altrimenti succede quello che è successo a te……non mi sembri ridicolo altrimenti non sarei qui per te mi sembri solo un ragazzo innamorato e ferito però cerca di ascoltarmi quando ti dico per il tuo bene di dimenticarla, fallo per te e vedrai che anche le lacrime finiranno……..è vero a natale il mondo si divide c’è chi è felice ma anche chi è nelle tue condizioni e vorrebbe andare a letto stasera e svegliarsi il 7 di gennaio però non è possibile.cerca di sorridere e di stare sereno e vedrai che supererai anche questo momento ne sono sicura io comunque sono qui se ne avrai bisogno………..ti abbraccio e mi raccomando non darle la soddisfazione di saperti uno straccio………

  8. 28
    Giordano -

    Ciao Giulia,
    sapere che sono uno straccio credo che non lo saprà mai. Non credo neanche che la risentirò, rivederla tanto meno.
    Certamente cercherò di dimenticarla anche se è ogni giorno più difficile. Il problema è che, sinceramente parlando, sto sempre peggio. Ho solo la voglia di rimanere da solo che va di pari passo con la voglia di dare una svolta definitiva alla mia vita sia privata che lavorativa.
    Per quella lavorativa sto cercando, ormai da tempo di cambiare lavoro, ma più che alcuni colloqui fini a se stessi non c’è proprio nulla.
    Per la vita privata ormai ho deciso di avere una mia casa, che purtroppo è solo un sinonimo di appartamento visto che secondo casa vuol dire famiglia e per ora devo abbandonare quest’idea.
    A tutto questo fa da sfondo il mio stato d’animo attuale che non è dei migliori, sembra che tutto scorra via fra l’indifferenza.
    Certamente è anche giusto questo nel senso che non è corretto da parte mia gettare addosso i miei stati d’animo alle persone più vicine facendole preoccupare.
    Ogni tanto mi chiedo che cosa abbia fatto di male per meritarmi questo o per non avere quel minimo che hanno tutti. Non so forse ora non mi rendo conto delle altre fortune che posso avere ma ti prego di credermi quando dico che sarebbe stato sufficiente stare con lei e basta rinunciando, senza esitazione, a tutto il resto.
    Ogni tanto mi rendo anche conto che per la prima volta nella mia vita mi sento davvero solo e non so che cosa fare, non so che pesci prendere, sono davvero spaesato. Certo la quotidianità ti fa andare avanti per inerzia ma oltre il singolo giorno non vedo nulla. Ti prego di credermi quando ti dico che è la prima volta che mi capita una roba del genere e ti lascio immaginare l’effetto che possa avere. Mi piacerebbe riuscire ad andare avanti fissando un traguardo senza mai voltarmi. Ma non ci riesco l’ho sempre negli occhi e qualsiasi sforzo faccia per levarmela da davanti mi ritorna con sempre più violenza addosso e non so quando finirà tutto questo.
    Ciao Giulia grazie ancora per tutto e per le tue parole di conforto e speranza. Spero di sentirti ancora quanto prima.

  9. 29
    giulia -

    Ciao Giordano……innanzitutto voglio augurarti uno splendido Natale e mi raccomando su con il morale….
    scusa se non mi sono fatta più sentire non mi sono dimenticata di te ma questi sono stati giorni molto frenetici………..
    allora non hai fatto nulla di male però io sono del parere che ogni avvenimento succede per un motivo specifico e anche la batosta più grossa può essere d’aiuto nel cammino di ognuno di noi, quindi anche questa tua storia ti sarà di aiuto per la prossima storia basta sempre imparare dai propri errori…….anche io qualche tempo fa pur convivendo mi sono sentita sola poi però mi sono guardata dentro e mi sono resa conto che nessuno di noi è solo se siamo i primi ad amarci………prova ad analizzare la tua vita e la vostra storia come se tu fossi uno spettatore vorresti veramente passare la tua vita con lei? non pensi di meritare di meglio? io credo di si devi solo ammetterlo con te stesso e il gioco è fatto, tutto il resto verrà da se…………
    mi dispiace tantissimo Giordano non poterti dedicare il tempo che meriti ma sto passando queste feste dalla mia famiglia e uso il computer a scrocco ma comunque ricordati che ci sono e cercherò di rispondere ad ugni tuo messaggio………
    mi raccomando su con il morale e vedrai che tutto si aggiusterà e ti ritroverai solo con dei ricordi e quelli non fanno male te l’assicuro………..
    ancora tanti auguri per uno splendido natale……..ti abbraccio forte……

  10. 30
    Giordano -

    Ciao Giulia,
    ora è il mio turno di scusarmi se non mi sono fatto sentire per un po’ di tempo ma ho voluto trascorrere qualche tempo via lontano da tutto e tutti per riordinare un po’ le idee.
    Se ti capita ancora di leggere i miei post fammelo sapere così ti dico…
    Ciao e buon anno

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili