Salta i links e vai al contenuto

Superare una rottura

Lettere scritte dall'autore  UnaMente
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

31 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 11
    UnaMente -

    Hai ragione Paolo. Non bisognerebbe avere rimpianti, ma non sempre è facile, e soprattutto ci vuole tempo per divere il bene che c’è stato dal male.
    Mi concentrerò su quello che ho, su quello che sono, non su quello che sono stato.
    Ho trovato questo tuo commento molto puro ed illuminante, semplice, spigoloso ma di forte impatto e di questo ti ringrazio.
    Ed è vero, hai ragione. La vita è un’orchestra che suona più spartiti e in un modo o nell’altro sono tutti importanti perchè facenti parte della stessa sinfonia.
    E se c’è una cosa che sto imparando ora come ora è la quantità di storie incredibilmente varie che il mondo ha d’offrire.

  2. 12
    Paolo25 -

    Io alla mia ex volevo donare il sangue per un’operazione. Io ho pianto solo perchè questo non era possibile perchè non eravamo compatibili….questo è amore e non rimpiango niente neanche di aver mandato a lei una poesia per messaggio come regalo di un compleanno che lei ha sicuramente festeggiato con un altro…lo fatto perchè sono così e sono questi gesti che contano…per te….vedrai che qualcuno aprirà gli occhi e ti amerà per quello che sei e, questa volta sarà quella giusta

  3. 13
    Andrea -

    Ciao Unamente,
    come sai tu stesso, niente di nuovo all’orizzonte. Ti consiglio di fare tesoro dei suggerimenti e delle esperienze che ti sono state raccontate, in particolare il commento di Cyber81 “Non ti chiama perchè semplicemente fa finta che non esistano per continuare serena e beata la sua normale e tranquilla vita.
    Fattene una ragione, nei momenti clou della nostra vita sono pochissime le persone che ci rimangono accanto.” A mio avviso parole verissime.
    Io credo che ci siano persone che sanno darsi di più e altre meno e ci sono persone che capiscono prima determinate cose, altre dopo, altre mai. La tua ex ha molto probabilmente ancora una testa da “bambina”, di fronte al problema (il tuo stato psico-fisico) fa finta di nulla e si gira dall’altra parte. Sono sicuro che ora non è in grado di capire fino in fondo il modo meschino in cui si sta comportando, ma magari tra qualche anno, dopo qualche batosta sui denti ricevuta da qualcuno di cui magari è innamorata persa e un pò di giudizio in più le daranno modo di pensare a te e a come si è comportata.
    Lo so è assurdo, anche a me (circa quando avevo la tua età) è successa la stessa cosa, ti sembra di impazzire. Non ci puoi credere..la persona che ti amava alla follia ti ha dimenticato come nulla fosse. Ma incontrerai persone più valide di lei, che ti sapranno dare di più. E nella vita ho capito che, al di la di tutto, sono da apprezzare le persone che ti amano e che ti vogliono realmente bene, perchè ne incontrerai molto, molto poche.

  4. 14
    secco -

    Non smettere di amare, ma sopratutto non smettere di amare te stesso!! Tu dici una frase che purtroppo è vera: “E’ assolutamente spaventoso come una persona possa avere tanto peso nella vita di un’altra!”. Il punto è che noi stessi diamo la possibilità a questa persona di avere tutto questo peso. Ti scrivo 3 punti che una ragazza ha scritto qualche giorno fa in una lettera, e sono dei punti che io avevo perso di vista, ora cerco sempre di tenerli a mente: 1)Scegliere una persona giusta, non una sbagliata per farla cambiare. Le persone non cambiano fintanto che non decidono da sè e aspettare questi cambiamenti vuol dire illudersi. Avvengono se devono, non perché li provochiamo noi 2) Essere sinceri con se stessi. Io negavo persino a me stessa la freddezza e i comportamenti egoistici di quest’uomo, raccontavo bugie agli altri, “scremavo” le cose brutte da quelle belle ed esaltavo solo quelle. Interpretavo ogni suo gesto e lo giustificavo sempre.3)Contano i comportamenti manifestati, non le intenzioni. Se non chiama, sparisce, fa i comodi suoi, non gli interessiamo…ma non perché siamo sbagliate noi, lui è sbagliato per noi.
    Questo per dire che non devi cambiare TE se una persona si è comportata male con te. Se una persona tradisce, non è chi viene tradito che deve cambiare! Cerca la bellezza e la forza in te stesso (è difficile e te lo dico perchè ci sto provando anche io), ma non negare la felicità che puoi donare ad una persona, solo perchè un’altra è stata cattiva con te! Non chiudere mai il tuo cuore!!

  5. 15
    UnaMente -

    @Paolo25: ne ho fatte anche io di queste romanticherie, avevamo riti del tutto particolari, buttati nel cesso anche quelli. E’ vero, non devo rimpiangere nulla, e proverò a non farlo. Sono sicuro che il tempo riuscirà a farmi dividere il bene dal male, ma ora sento solo che tutto si trasforma in rabbia, e va bene così. Comunque non cerco quella giusta, non credo che quella giusta si trovi a vent’anni, ma cerco solamente qualcuna che sappia comportarsi con il rispetto dovuto. Questo già sarebbe abbastanza.
    @Andrea: si, probabilmente è così. Di fronte alle difficoltà chiude gli occhi e fa finta che tutto vada bene, anche se va contro ogni singola parola che mi ha detto finchè stavamo insieme e quando ci siamo lasciati. Ma è così che funziona, sono pochi quelli che dicono e poi fanno, questo lo so, e ora lo so solo meglio.
    Certo brucia, e brucia ancora, e brucerà, lo so, inutile che mi prendo in giro.
    Ma inizio a cambiare da ora, da subito, facendo anche tesoro di tutti i vostri consigli e le vostre esperienze.

  6. 16
    UnaMente -

    Ciao Secco, grazie del commento.
    Che dire? E’ vero, mai cambiare nè provare a cambiare l’altra persona.
    Proprio per questo mi misi con lei, perchè sentivamo davvero di essere fatti l’uno per l’altra, e così è stato per tanto tempo.
    Non è vero che le persone non cambiano, lei è cambiata. E’ diventata na merda, quindi è cambiata 😀
    Comunque no, proverò a non chiudere il mio cuore. Per me è un periodo davvero difficile, e questa rottura altro non fa che innestarsi in una cosa più generale e più complicata. Per tutto questo spero di uscirne rafforzato, e non indebolito, uscire riuscendomi a volermi bene veramente, e non volendomi bene attraverso gli altri.
    Riuscire a dimenticare ed accettare, riuscire a farcela e cambiare pagina.
    Ce la farò? Spero di si, d’altronde il tempo ripara ogni cosa. Bisogna vedere quanto ci mette.
    Grazie ancora delle parole e tenterò di tenere presenti quei tre punti così utili.
    Possibile che sia diventato così difficile crearsi un piccolo posto in questa vita?

  7. 17
    secco -

    Non sai quanto capisco la tua ultima domanda…
    Il problema è che l’unica risposta possibile sia… si!
    Come dicono sempre a me, gli strumenti per essere felici sono dentro di noi, non fuori, dobbiamo solo imparare ad usarli… Io non ci sto riuscendo, spero che tu ce la farai… l’importante è che non molliamo

  8. 18
    Pepper -

    Quando è così ci sono poche parole da dire, è una vera merda. Anche a me è capitato di dare tante, forse troppo, e ricevere molto meno. Quando si ha di fronte persone che noi vediamo lassù e invece sono molto più giù va a finire così. Penso che il tempo guarisca tutto, sempre, ma non per questo è facile mettersi l’anima in pace. Io riesco a dirti solo una cosa, vai fiero dell’amore, dell’affetto e di tutto il bene che hai provato per quella persona. A guardare quel pazzo mondo in cui si vive, sono poche le persone che sanno offrire un sentimento onesto, puro e senza limiti. Di questo dovrai andare fiero perchè tu l’hai provato, lo sai provare e, a prescindere da tutto quello che è stato, nesuno te lo toglierà mai. Sei meglio di tanti altri, che spesso non conoscono cosa vuol dire l’amore, che non vedono il valore vero delle cose. Se non lo ha visto, se è finito, peggio per lei. Un giorno darai tutto questo a qualcun’altro e ti sentirai ancora una volta vivo davvero, perchè non c’è nulla come l’amore genuino, spensierato ed ingenuo che ci fa sentire vivi davvero. Coraggio, il mondo ha bisogno di persone come te 🙂

  9. 19
    Paolo25 -

    Credo che l’intervento di Pepper sia risolutivo in quanto sintesi di tutti gli altri e risoluzione del problema

  10. 20
    UnaMente -

    @Secco: si, gli strumenti per essere felici sono dentro di noi. E di questo ne sono assolutamente sicuro. Se si fa pace con se stessi, se ci si ricongiunge alla nostra essenza, se ci si sopporta, se ci si ama, noi diventiamo la base su cui costruire il mondo. Io ho provato a costruire il mondo senza base, anzi, annulandomi. Ed è stato il disastro, e non mi riferisco alla storia con lei, ma alla situazione in generale.
    Si arriva al punto di rottura, e ci si deve rimettere in carreggiata.
    Dobbiamo solo usare questa sofferenza per fare finalmente pace con tutto.
    Ce la faremo, vedrai!
    @Pepper: Grazie pepper per la risposta. E’ vero, chi è capace di amare dovrebbe essere contento anche solo di questo. Ed ero così. Ma come hai detto tu, è una vera merda quando succede così.
    E’ vero, dovrebbe essere grato chi da, ma non sempre è facile quando poi ,se non un grazie, non si riceve nemmeno un po’ di rispetto.
    Grazie anche per la fiducia 😀 spero proprio di non tradirla e riuscire a riprendere la mia strada, che si è persa del tutto, e non solo per colpa di questa storia che è solo contorno alla cacca più cacca che c’è.

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili