Salta i links e vai al contenuto

Storia d’amore complicata

  

Salve ragazzi buonasera,scrivo qui per provare a capire cosa fare. Preciso da subito che potete dire quello che volete non voglio comprensione ma solo capire cosa poter fare… Circa un anno fa conosco una ragazza in chat… Da subito mi dice che è fidanzata con una figlia ma il suo rapporto è un crisi… Iniziamo a sentirci così senza secondi fini anche perché solo il pensiero di trovarmi in una situazione del genere innamorato non ci arrivavo mai a pensarlo ma sta di fatto che con il passare del tempo si è creata complicità e ci siamo visti… Preciso che siamo a 500 km di distanza ma ho preso il treno e sono partito. Dopo il primo incontro ci baciamo stiamo bene insieme un paio di giorni.. Ci vediamo una seconda volta a distanza di 2 mesi e si intensifica il rapporto anche se per pochi giorni insieme…arrivati a ottobre lei decide di lasciare il compagno con cui conviveva(il compagno lavora d estate lontano da casa) al rientro dal lavoro estivo. Problema principale hanno una figlia così lui inizia a minacciarla e non va via di casa, continue minacce con anche una porta in faccia che la porta in ospedale… Fino a maggio dove lui parte per lavoro e ci rivediamo a luglio e agosto, stiamo bene insieme fino a settembre il periodo in cui mi sarei dovuto trasferire su da lei… Lui ritorna per vedere la bambina e si presenta fuori al negozio dove lavora lei altre minacce perché lei le dice che si sentiva con un altro fino alla chiamata della polizia dove la situazione si tranquillizza ma lei rimane scossa da questa situazione ha paura e mi dice che non riesce a provare a rifarsi una vita con me perché se lui ci vede per strada ha detto che ci uccide entrambi… Io non sono più salito ma sto male per questo la amo e anche se non so se crederci anche lei mi ha dimostrato di tenerci a me e credo amarmi ma ha paura per noi e la bambina che lui ci faccia del male e non potremmo mai avere una vita serena.. Dice di non sentirsi pronta a rischiare perché ha troppa paura nonostante voglia stare con me… Cosa posso fare? datemi un consiglio io vorrei davvero costruire qualcosa insieme a lei

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

5 commenti a

Storia d’amore complicata

  1. 1
    lilly -

    ma lasciate stare, ma perche’ incaponirvi cosi’ in storie cosi’ complicate, ma proprio una che abita a 500km ti dovevi trovare, in piu’ impegnata e con una figlia e un uomo con cui convive.. ma non ci sono ragazze dove vivi tu? ti rendi conto che scappi dalla vita reale attorno a te rifugiandoti in chat? infatti sei cosi’ fuori dalla realta’ che pensi tra voi ci sia un grande amore, addirittura dici che la ami quando vi siete visti due volte? dai per favore, ripigliati, ritorna in te, non sei innamorato, il vero problema e’ che non sai affrontare la realta’ e le donne reali attorno a te, per questo vai a illuderti di amare una che non hai quasi mai visto e sta a 500km e che cerca anche lei una via di fuga visto che e’ INCAPACE di amare l’uomo che gia’ si e’ scelta e con cui ha fatto una figlia! lascia perdere non ti portera’ a nulla una donna fatta cosi’, anaffettiva. cresci. io internet lo limiterei molto, le nuove generazioni sono incapaci pure di relazionarsi tra loro…

  2. 2
    Yog -

    Essì, il parere di Lilly è autorevole.
    Fossi in te, lascerei perdere alla svelta, mi’ cuggino – quello di Vergate s.M., per capirci – è single, ma mi dice sempre che è meglio un single VIVO che un accoppiato MORTO.
    In ogni caso una “fidanzata con figlia”, capiscimi, è merce avariata da rendere con Paccoreverse (vai in qualsiasi ufficio postale e non paghi nulla), altro che 500 km di treno.
    Non rischiare la pelle, scoltammè, non ne vale la pena.

  3. 3
    Simone Racioppa -

    Ma perché vi andate mettendo in situazioni complicate già di loro, me lo spiegate? E’ evidente che questa qua vuole fare la finta vittima. Vorrei vedere te al posto del suo compagno… Se fosse stata fidanzata con te e la bambinetta speciale fosse stata tua figlia, e lei ti avesse tradito con lui, tu come ti sentiresti? Dopo tanti sacrifici lei ti cornifica, ti fa scorta di palchi.
    Scordatela, perché certe femmine vogliono i guai e li portano anche agli altri, non ti illudere che voglia un minimo di aiuto per poi cavarsela da sola.
    Ma poi chi ti prendi in casa? Una femmina di un altro, con una figlia che non è tua? Fammi il favore di far funzionare il criceto nel cervello!

  4. 4
    Darren -

    Lo so che pensate che sia un folle e ci sta pure per carità, ma a volte se uno non si trova dentro non lo può capire…io non penso lei si sia presa gioco di me è solo che non riesce ad avere la forza di reagire per paura, almeno è quello che credo io ed ha bisogno di qualcuno che la aiuti forse… Poi potrei sbagliarmi e lei magari si è solo svagata presa dall’euforia e poi ha voluto lasciar stare, cmq non è più insieme al suo compagno vivono separati solo che lui è sempre in mezzo e non la lascia vivere in pace nonostante le denunce che a quanto pare non servono a molto…vorrei solo trovare un modo per capire se mi ha preso in giro o ci tiene veramente perciò vorrei fare qualcosa tipo salire affrontare lui e poi quel che succede succede anche se ho paura che lei mi mandi a quel paese una volta che dico tutto…

  5. 5
    gabriele -

    Senza che vi siano minacce, (art.612 del codice penale, con pagamento di una multa di 50 euro) che trovano il tempo che trovano,mi sembra che quello che abbia da perdere di più tra i due sei tu: anche un mio amico ha subito la stessa situazione, e cioè di una ragazza con figlio piccolo a carico, con compano convivente, ma stufa della situazione col suo uomo. vuoi che dica come è andata a finire?
    non solo si sono lasciati, ma lei ha avuto una seconda gravidanza col suo convivente. Non ti fidare, sta cercando no svago e basta secondo me. Oltretutto 500 km di distanza non son proprio un idillio per una storia d’amore.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili