Salta i links e vai al contenuto

Storia di 7 anni chiede aiuto, è una crisi o la fine?

Sono esasperata, ed estremamente confusa… ed oramai, vivo con un pugno perenne allo stomaco. La nostra storia vive da 7 anni di amore, gioie, dolori, sacrifici e cambiamenti. Cambiamenti da parte di entrambi avvenuti dopo una separazione avvenuta 3 anni fa, per 6mesi, dove all’inizio lui si negava, era assente e contro la riappacificazione… e poi pian piano, ci siamo ritrovati. Lui non vorrebbe mai litigi, perché dice che gli fa troppo male e vede il futuro tutto negativo. Allora io ho cercato in questi ultimi 3 anni, di evitare litigi, e di parlarne quando qualcosa non andava… poi 2 settimane fa sono scoppiata e c’è stato il litigio… da qui per due settimane lui è stato freddo, quasi assente, e non capivo perché…. poi finalmente mi ha parlato, perché io l’ho convinto… Mi dice che non mi vuole lasciare, ma che è meglio per entrambi se prendiamo due strade diverse… perché io non cambierò, e lui non vuole cambiarmi… boh… ma mica può essere sempre tutto rose e fiori, perché non lo capisce? E che lui NON VEDE UN FUTURO SENZA ME, MA QUELLO CHE VEDE È TUTTO NEGATIVO. Poi mi dice, che non vuole che lo dimentichi, e che lui c’è sempre x me… se gli scrivo mi risponde, se gli chiedo di vederci, ci viene… e via dicendo… e infatti è così…. però vedo che lui non lo fa… non mi scrive e non mi chiama… però mi risponde… tranquillo.. poi dice che se Io VOGLIO che sparisce, lui lo fa… ma non se la sente di farlo lui di sua iniziativa… che non vuole staccare i contatti con me… però al tempo stesso non li mantiene, lascia che lo faccia io… allora mi chiedo perché fa così, cosa c’è? Dice di amarmi, però forse non nel modo giusto.. non mi cerca perché sa già che lo farò io?.. sono confusa non so che pensare… e non so se credere ad una crisi od alla fine.
Vi prego consigliatemi… non voglio perderlo…

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

5 commenti a

Storia di 7 anni chiede aiuto, è una crisi o la fine?

  1. 1
    camy -

    forse non ti ama, perché altrimenti vedere tutto negativo? non so, ma tu preparati anche a questa ipotesi, e poi credo che non lo devi cercare più di tanto, lui ti vede più come “amica”, nel senso di persona a cui è affezionato, ma non ti cerca, non gli manchi e non vuole condividere con te il futuro (per motivi suoi, cioè il fatto che lo vede negativo è un suo motivo, cioè è una sua scelta, una sua decisione). questo dice tanto.

  2. 2
    NoeriTaika -

    Ciao camy,si il futuro lo vede negativo..ma nn senza di me…il motivo di fondo è una paura che lui ha dentro,perché viene da una separazione dei genitori che è stata alquanto tragica direi…anke i miei sono divorziati,ma ho metabolizzato la situazione ormai da tempo…e nn è ke il mio futuro di coppia debba essere x forza nero…xkè lo é stato x i nostri genitori…allora lui dice,preferisco soffrire oggi lasciandoti pur amandoti,piuttosto che un domani,quando saremo sposati…anke xkè un mese fa si iniziava a parlare di matrimonio…quindi io credo ke lui vada aiutato e nn lasciato solo…però sono confusa e fragile…e ho paura di trovarmi un muro davanti…

  3. 3
    Campania -

    Secondo me lui ha una bassa autostima e insicurezza

  4. 4
    armonia -

    Forse non è casuale questa crisi in previsione del matrimonio. Anche io come campania credo si tratti di un problema di insicurezza. Quando si assiste da piccoli o da adolescenti o da adulti al fallimento dell’amore dei propri genitori si fatica a credere che l’amore sia per sempre.e senza questo sogno infantilmente romantico ma dolce come ci rapportiamo alla cerimonia ed alla vita di coppia? Forse é prematuro parlare di matrimonio, magari dovrebbe affrontare un percorso terapeutico da solo o con te. Aiutalo a sentire in te un luogo sicuro, cerca un dialogo senza sfociare nella rabbia, nei toni alti della voce. Comunque parlagli x capire la ragione dell’allontanamento.

  5. 5
    Never -

    Basati sempre sui FATTI quando ti relazioni a qualcuno e mai sulle PAROLE. Quello che lui dice non ha nessun significato e nessuna importanza. Quello che conta e come AGISCE. Lui può dirti che ti ama anche mille volte al giorno ma se poi non lo dimostra con le azioni e come parlare al vento. Chi ama è presente, ti ascolta, supera il problema, si fa in quattro per te, si sacrifica per te. Spero di essere stato chiaro nel mio punto di vista 🙂

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili