Salta i links e vai al contenuto

Sto male, ma non mi arrendo!

Ciao mi chiamo Vanessa e mi sono lasciata da un mese col mio ragazzo…
Lui prima era uno di quelli che pensa solo al sesso che non gliene frega niente di nessuno che va a ballare e ci prova con tutte. Al suo compleanno ha conosciuto me e dall’ora è solo e sempre stato con me per circa sette mesi.
Era dolce con me, non mi lasciava mai da sola e faceva di tutto per aiutarmi quando avevo bisogno, era un altra persona. Io non volevo fare sesso con lui perché volevo metterlo alla prova e non me l’ha mai nemmeno chiesto di farlo, anzi una volta abbiamo provato ma eravamo in stato di ebbrezza e lui mi ha detto che quando lo faceva con me la prima volta voleva essere sano. Io avevo paura o meglio dire mi vergognavo di dirle in faccia tutto quello che pensavo di lui ma non ce l’ho mai fatta, ma più o meno penso che lo sappia, forse. Poi è andato in vacanza due settimane e mi chiamava sempre al telefono sapendo che spendeva ma non gli interessava, a volte parlavamo per un’ ora intera.
Tornato dalla vacanza abbiamo parlato e mi ha detto che non gli andava più di continuare perché non li sono mancata la seconda settimana ed è andato a letto con un altra e in più mi ha detto che gli mancava andare a ballare e provarci con tutte! Io voglio tornarci insieme, come posso fare?? È molto importante per me.. Io per quel ragazzo mi mangio il fegato.. Che posso fare per farlo prendere per me senza fargli vedere che a me piace ankora?? Io voglio lui e non mi arrenderò mai, cavolo in fondo l’ho fatto cambiare io!! Grazie e salve a tutti!! <3 =) )

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti a

Sto male, ma non mi arrendo!

  1. 1
    rosarossa -

    scusa ma non mi sembra che questo ragazzo sia cambiato,anzi!ti ha pure detto che ti ha tradita!per esperienza,nessuno può cambiare un’altra persona,almeno non sia lui a volere il cambiamento ma in questo caso ha deluso le tue aspettative.è inutile stargli dietro e poi stare con una persona che non vuole impegnarsi seriamente e che ti farebbe le corna in ogni occasione!parlane con qualche amica,tu che ci sei dentro non riesci a vedere la realtà..

  2. 2
    Mo -

    Ciao Vanny,
    sarò concisa e brutale. Il fegato ti serve, quindi risparmiatelo, soprattutto per una persona che non prova niente di speciale per te. Tu vorresti essere la sua ancora di “salvezza”, colei per la quale lui rincuncierebbe a tutto e tutti, lui invece non ne ha la minima intenzione, ci ha provato, evidentemente coinvolto, ma non abbastanza. Perciò perchè lo vuoi indietro se lui non ha questo desiderio?
    Troverai una persona che vorrà realmente stare con te, senza per di più andare a letto con le altre, cosa che non so proprio come fai ad accettare. A quanto pare i suoi interessamenti erano momentanei e dettati dall’attimo, le ore al telefono non vogliono dire niente se non c’è una base solida. E non è poi la quantità del tempo insieme quanto la qualità…
    Se invece avesse perso per un attimo la bussola, si renderà conto a posteriori di voler stare con te, ma tu, per adesso, dovresti soltanto leccarti le ferite e star buona buona, non andare a cercare una persona che ti ha trattato così, senza rispetto, anche se ha sbaglato. Gli errori vanno compresi da soli e bisogna imparare da essi, quindi lascialo perdere, fai un favore a te stessa.

    Buona fortuna.

  3. 3
    Daniele -

    Ciao,
    il lupo perde il pelo, ma non il vizio, quindi se vuoi soffrire ancora é solo tua la scelta.Sai che andato a letto con un’altra e tu lo vuoi ancora, ma un pó di dignitá per te stessa non ce l’hai? Come gli altri due commenti ti consiglio di dimenticarlo, meglio soffrire adesso per il distacco che tutta la vita.
    Tanti auguri

  4. 4
    Cycnus -

    Per esperienza a suo tempo dolorosa e personale ti dico:le persone
    così le puoi salvare tutte le volte che vuoi, le puoi far cambiare
    anche radicalmente, ma se in fondo sono in un certo modo, torneranno
    sempre ad esserlo. L’hai salvato per 7 mesi… si vede che per lui sei
    stata qualcosa di veramente speciale, ma ti basti accontentarti di
    questo tuo momentaneo successo… dopo 7 mesi si è stufato come i
    bambini viziati che sono abituati ad avere tutti i giocattoli che
    vogliono… un giorno ne trovano uno a cui tengono in particolar
    modo… giocano solo con quello anche per molto, ma dopo non resistono
    e vogliono nuovi giocattoli perché quello ha fatto il suo tempo…
    Vuoi continuare ad essere un giocattolo “vecchio” di un bambino
    viziato o tornare ad essere una persona che merita dei sentimenti più
    concreti di questi? Stai pur certa di una cosa poi… quando e se
    questa persona crescerà, un giorno, di te e di quello che gli hai
    trasmesso col tuo forte amore si ricorderà, ma tu sarai già altrove
    molto più felice di quando stavi con lui e probabilmente con una
    persona che ami e ti ama davvero… La ruota gira… anche e
    soprattutto per gli str...i viziati te lo assicuro…

    Cycnus

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili