Salta i links e vai al contenuto

Dopo oltre 5 mesi sto ancora male per la mia ex

La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

38 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 11
    s3t1 -

    beh, cara sarah, credo che più che degli uomini il problema è il tuo: se frequenti s****** e b******* mi spiace per te, ma se non ti togli il vizio è ovvio che baserai la tua vita e le tue esperienze su pregiudizi infondati come quelli che sostieni e difendi. Spero tu sia consapevole che non tutti siamo persone ad-hoc e che ognuno di noi, nella propria vita, ha vissuto esperienze più o meno serie che lo hanno cambiato, problemi in famiglia, delusioni amorose, tradimenti di amicizie, tutte cose che ti portano ad avere un cuore di pietra che poi doni alla persona giusta e che non lo merita.
    Il problema sulle incomprensioni tra uomini e donne non lo risolveremo con questa discussione ma io sono consapevole che oggi tutto l’amore, la benevolenza, l’umiltà, l’affetto e il rispetto di cui voi donne vi vantate l’avete nascosto nei cassetti più bassi dei vostri comò. Dovete smetterla di fare come i preti che predicano bene e razzolano male. Siate voi stesse e siate soprattutto coerenti.
    Facevo di tutto per far felice la mia ex e ogni volta che le davo una parte di me lei se ne prendeva il doppio. Ha persino detto ai miei che si sarebbe uccisa per me e alla fine mi ha trattato peggio di uno cencio, quindi non venirmi a dire che siamo noi ad avere le maschere perché se almeno noi le abbiamo indossate voi ci siete nate con la maschera addosso.
    Per concludere penso che bisogna sbattersene delle relazioni serie, con questo non dico che non bisogna crederci, ma di lasciare ogni cosa a suo tempo. Una storia non va, finisce, bene, punto, si cambia vita, si cambia pagina, si rinasce e ci si ributta nella vita da single per riprendere il ciclo.
    Claudio divertiti e manda tutto a quel paese, sii te stesso, sii sincero e ama te e gli altri indiscriminatamente. Da quando la mia storia è finita ho fatto conquiste a cui non avrei mai creduto e sarà così anche per te! Fidati. Ogni male non vien per nuocere.
    In bocca al lupo e soprattutto in bocca al lupo anche a te sarah, che tu possa ricrederti e avere la fortuna di conoscere qualcuno che ti dimostri che non siamo delle m****!

  2. 12
    sarah -

    “beh, cara sarah, credo che più che degli uomini il problema è il tuo: se frequenti s****** e b******* mi spiace per te, ma se non ti togli il vizio è ovvio che baserai la tua vita e le tue esperienze su pregiudizi infondati come quelli che sostieni e difendi. “mi dispiace deluderti ma io non ho nessun vizio e la stesso discorso si può rigirare a te comunque continua a essere convinto di quello che credi tanto per voi è sempre la stessa storia,la donna se si dà ad un uomo è t...a,se non si dà subito è t...a,un uomo se si dà ad una donna è una povera vittima innocente che ama come nessuno si mmagina,se si diverte e piglia in giro è giustificato e figo,chi ha i pregiudizi?pensatela come volete e buona fortuna!Io so di non avere il vizio che dici tu,ho avuto ragazzi diversi,con esperienze diverse,che venivano da ambienti diversi,storie diverse,caratteri diversi ma tutti maledettamente vigliacchi e bugiardi che poi quando le cose finivano sono sempre pronti a importunarmi per mesi o anni e leggendo quello che scrivete voi mi viene proprio da piangere perchè volete per forza dare una scusa buona per essere stronzi,non dico che non abbiate sofferto ma come voi avete dato tutto a una donna che vi ha ferito ci sono altrettante donne che fanno lo stesso ma quelle non le guardate, le ferite perchè avete la vostra scusa!Davvero non esiste un uomo che ami perchè anche se lo ha fatto viene fuori tutto il suo egoismo giustificato dalla storia passata.Io ho avuto una vita di merda sotto tanti punti di vista ma mai e poi mai vorrei diventare coem coloro che mi hanno ferita,voi invece ci andate a nozze e questo mi dispiace e mi fanno credere smepre di meno in voi uomini.

  3. 13
    Claudio81 -

    maty7 non mi sono lamentato per dire che la carne non è buona…

    sarah non ho mai detto che “Se un uomo va dietro la st….a di turno,tutt ele donne sono z…..e e quindi l’uomo se fa lo st….o è giustificato e figo”

    cogito l’emancipazione della donna non centra nulla…

    io vi dico semplicemente una cosa: sono FIERO di aver amato con tutto me stesso la mia ex, perchè io sono così… non sono io lo “sfigato” che ha amato ed ha avuto amore vero anche se poi lei ha voluto interrompere! preferisco avere una storia di 8 anni ma bellissima, passionale ecc. e non avere qualche storiella quà e là… per me gli sfigati sono questi! non cambierei con nessuno la mia storia passata.. chi si è perso qualcosa è chi non ha davvero amato! non fà nulla che ho passato tanti mesi di sofferenza (e sto ancora soffrendo) ma questo
    vuol dire che il mio era amore vero… sono convinto che prima o poi passerà, e sono convinto che prima o poi anche lei avrà di me solo bei ricordi e magari penserà “che str***a sono stata..” ma anche se non dovesse essere così, bè io cammino a testa alta perchè io non ho mai nascosto nulla e anzi dimostrato cosa è un “sacrificio”… ed è stata lei a interrompere per un motivo che non sta in cielo ne in terra..

  4. 14
    s3t1 -

    Secondo me te stai facendo un errore madornale: di tutta l’erba un fascio!!!
    Te hai i pregiudizi perché consideri tutti i maschi come quelli che ti hanno ronzato intorno come delle copie dello stereotipo negativo che ti sei fatta, dettato dalle tue esperienze; è come se ormai hai le visiere e non vedi oltre; potrei dire anch’io che tutte le ragazze sono t**** o s****** ma so per certo che non è così, certo ce n’è ma non tutte lo sono.
    Come ti ho già detto rispetto le ragazze ma non sopporto che il mio rispetto debba essere calpestato e penso che questa cosa la desiderino tutti indiscriminatamente da sesso, età, credi o filosofie.
    Te, come me e come migliaia di persone su questa terra, hai avuto delle esperienze negative che ti hanno delusa e fatto soffrire, lo stesso vale per me, ho avuto un’esperienza che mi ha deluso fortemente ma contrariamente a te io ripongo fiducia nella futura persona che sarà al mio fianco perché sarebbe sbagliatissimo sia paragonarla alla mia ex che pensare che sia una s******. E’ qui che si vede il rispetto per l’altra persona.
    Io posso dirti che ho delle colpe e che ho sbagliato a buttarmi a capofitto in una storia con la mia ex senza conoscerla abbastanza e questo mi servirà per l’esperienza futura: la prossima volta se non sarò sufficientemente sicuro non ci penserò nemmeno ad instaurare una relazione intima con una ragazza.
    Guarda, non voglio venirti contro o convincerti di qualcosa, posso solo dirti che, secondo me, dovresti avere più fiducia ed evitare di paragonare persone che non hanno un minimo di legame. Ah e poi ricorda che tutti abbiamo dei difetti, te compresa, e i difetti evidenti di una persona, qualora la si ami, vanno al di là dei pregiudizi. Una persona va amata con i suoi difetti e chi cerca la perfezione assoluta ricorda che rimarrà sola o solo a vita. Bisogna essere un po’ tolleranti.

  5. 15
    maty7 -

    Claudio81
    Io ho letto con interesse la tua storia e credimi hai tutta la mia solidarietà, per quanto importi.
    Il mio intervento era riferito alle parole di cogito, che ho riportato virgolettate.
    s3t1
    Mi riferivo ai concetti attivi di amore, rispetto ecc in contrapposizione a quello passivo di “sottomissione” sbandierato da cogito come soluzione a tutti i mali della società.

  6. 16
    sarah -

    @claudio
    il mio ultimo post non era rivolto a te comunque tu sai che hai fatto tutto il possibile per la tua storia,ma in una storia si è in due e probabilmente lei se ne pentirà, 5 mesi sono pochi per dimenticare,anche per me sono cinque mesi da quando io ho detto basta e ti assicuro che fa ancora male ma indietro non voglio tornare perchè anche io sono convinta di aver amato davvero la differenza tra noi due è che io non ero ricambiata.
    @s3t1
    “Ah e poi ricorda che tutti abbiamo dei difetti, te compresa, e i difetti evidenti di una persona, qualora la si ami, vanno al di là dei pregiudizi. Una persona va amata con i suoi difetti e chi cerca la perfezione assoluta ricorda che rimarrà sola o solo a vita. Bisogna essere un po’ tolleranti.”tu non hai la minima idea di quanto io sia stata tollerante,io ho amato il mio ex con tutti i suoi difetti ma arrivi ad un punto in cui devi mettere un punto alla situazione e definitivo.Lui è arrivato dopo tante delusioni e anche se non mi sono fasciata la testa credevo che lui,essendo più grande,sarebbe stato più maturo e non mi avrebbe mentito,non si sarebbe nascosto dietro stupide scuse e non sarebbe stato aggressivo.Mi sono sbagliata,lui ha quasi 40 anni,l’ho amato anche se avevo dubbi sulla differenza di età(13 anni),l’ho amato quando sentivo crescere la presenza della sua ex nella sua vita,l’ho amato dopo che ho scoperto le loro lettere d’amore,mi sono fatta da parte per fargli schiarire le idee,l’ho amato nonostante i suoi scatti d’ira insensati che mi spaventavano,ho avuto anche paura che mi alzasse le mani,l’ho amato anche se continuava a mentirmi,ogni tanto tornava per poi scappare senza la benchè minima spiagazione,mi attaccava addosso qualsiasi difeto,si lamentava di ogni piccola cosa,non apprezzava mai nulla delle cose che facevo per lui,dopo l’ennesima infuriata me ne sono andata e non sono più tornata.GLi avevo chiesto del tempo per calmarmi ma non mi ha rispettata ha continuato a farmi del male e ancora mi tormenta,ho paura quando torno a casa perchè temo che mi segua,me ne ha fatte davvero tante e anche se provo a uscire con qualcun altro penso che alla fine mi tradirà e mi mentirà,mi rimetto in gioco ma là fuori il mio lui non c’è.A me sembra che gli uomini non vogliono essere amati e mi sono stancata di dover accettare sempre tutto dell’altro quando io non vengo accettata per quella che sono ed è inutile corrermi dietro quando ormai è troppo tardi,perchè alla fine io sono la ragazza comoda,quella con cui uno si sente al sicuro,è per questo che tornano non per amore.non ci credo più e sentire tutte le volte uomin ch edicono che le donne non si meritano nulla,che sono tutte t...e,che non bisogna dare mai nulla,beh allora dovrei dire anche io la stessa cosa,sinceramente non credo al detto meglio aver amato e perso perchè tutto il dolore che mi ha causato avrei preferito risparmiarmelo,se solo non mi avesse tradita avrei sofferto meno e 5 mesi non sono nulla.

  7. 17
    s3t1 -

    Cara sarah, che dire, le tue parole sono molto toccanti e mi spiace tantissimo per quanto hai passato; non credo, ma no ne sono sicuro, di aver subito un tradimento ma una distorsione alla mano la mia ex me l’ha causata volontariamente per un battibecco e quella è stata una scintilla che mi ha indotto a cacciarla fuori dalla mia vita. Sono stato una settimana col pollice fasciato e dolorante.
    Quando a fine settembre la mia storia è finita, nonostante fossi stato io a prendere la decisione, c’ho sofferto tantissimo a causa dell’enorme delusione e alcuni amici mi dicevano di fregarmene e di buttarmi a capofitto in un’altra storia, il famoso chiodo scaccia chiodo. Sappi che io non l’ho fatto, e potevo, per il semplice motivo che ero consapevole che avrei fatto soffrire la “nuova” ragazza: come potevo amare un’altra persona quando il mio pensiero era sempre per la mia ex. Questo per dirti che ritengo immaturo cancellare una persona sostituendola con un’altra, ammesso che ci si possa riuscire, e non mi capacito del fatto che tu sia venuta a conoscenze delle lettere del tuo ex. Certo io le cose della mia ex le ho ancora, stanno chiuse in delle scatole, mi faceva male averle in giro e mi fa male il pensiero di buttarle, perché io l’ho amata con tutto me stesso e credo d’averlo fatto con maturità, cosa che da lei, nonostante fosse di 2 anni più grande di me, non ho ricevuto, ma prima o poi dovrò liberarmene per smantellare tutti i legami. Con questo non dico che la cancellerò dalla mia mente, anche se ne sarei felice.
    Da quello che ho percepito, dalle tue parole, mi sembri piuttosto terrorizzata e traumatizzata dalla tua storia e non stai facendo altro che proteggerti, non ti do torto ma posso garantirti che di ragazzi che amano e si sacrificano per le donne ce ne siamo. Il nostro istinto di sopravvivenza e i nostri meccanismi di protezione ci inducono talvolta a fare errate considerazioni.
    In bocca a lupo a tutti e facciamoci coraggio avendo fede e credendo nell’amore che è l’unica cosa che ci da un briciolo di sorriso ogni giorno.
    Notte.

  8. 18
    Andrea -

    Che dire..leggendo le visioni sia dal punto di vista maschile, sia da quello femminile (Sarah) non si può che non dare ragione ad entrambe, perchè bisogna ammetterlo, anche noi uomini di bastardate ne facciamo parecchie. In tutto questo forse la cosa più difficile da accettare è che la donna (in quanto vista anche come madre) sia capace di altrettanta cattiveria e furbizia. Mi ha colpito in particolare una frase di Cogito “le femmine amano solo i figli (ne sono obbligate dalla biologia e dall’evoluzione!)”, perchè tali parole me le disse anche una donna. Un giorno mi trovai a discutere del rapporto uomo – donna con una mia amica e lei proprio mi disse: “guarda che una donna ama alla follia e sopra se stessa solo i propri figli”. L’altra grossa verità è che non possiamo vincere contro di loro, non è uno scontro ad armi pari, le donne sono più forti perchè gestiscono a loro piacimento il motore che muove tutto: il sesso. E’ per questo che una volta la donna era sottomessa, per “equilibrare” in un certo senso “lo scontro”. Possiamo star li a fere tutti i discorsi filosofici che vogliamo, ma a noi prende una botta ormonale (che spesso è anche la causa principale delle cazzate che facciamo) che loro non vivono. Ora che c’è molta più libertà di agire non c’è più storia, una ragazza mediamente carina può entrare in un locale, puntare uno e portarselo a letto la sera stessa se vuole..è un potere che noi non abbiamo. E comprendo anche le parole di Sarah quando in pratica dice che certi uomini, finita la storia non mollano e insistono e insistono..queste cose le ho vissute dalla parte del nuovo partner e in effetti è davvero penoso quando esci con una ragazza vedere l’ espressione scocciata di lei al ricevimento dell’ennessimo sms dell’ex che non vuole mollare e ogni tanto gliela ributta li. In questo pensoi che molti uomini dovrebbero cambiare ed essere più forti, cercare di dare proprio l’impressione di essere Uomini..se una ti molla ti molla, è patetico poi star li a insistere in maniera quasi infantile.

  9. 19
    sarah -

    @s3t1
    col tempo ho imparato a disfarmi delle cose di un ex.Lui non mi faceva quasi mai regali,me ne ha fatto uno quando ormai era tardi,è chiuso in uno sgabuzzino,mi ha mandato altri regali am io voglio disfarmene perchè sono arrivati troppo tardi e un pupazzo o una canzone stampata su un foglio volante non cancellanno due anni e mezzo di dolore.Alcune cose mie sono rimaste da lui ma io non le riprendo perchè quando gli ho chiesto di portarmi delle cose gli avevo chiesto di darle a una mia collega di lavoro invece si è presentato quando c’ero io e non hai idea della rabbia che provavo,me lo mangiavo con gli occhi!Inoltre ho imparato un altra lezione,l’età non conta con la maturità perchè uno può rimanere infantile anche tutta la vita!
    @Andrea
    purtroppo al giorno d’oggi io credo che ci sono perfino madri che non amano poi così tanto i propri figli,ma dove stiamo finendo?

  10. 20
    Giorgio -

    Di questo genere di donne dovete imparare a capire che un uomo non se ne fa un c...o…. e scusate il francesismo. Tutto torna prima o poi, tenetelo bene a mente 🙂

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili