Salta i links e vai al contenuto

Sto male aiutatemi

Lettere scritte dall'autore  

Ciao… ho 17 anni e non so cosa mi succede.. è come se mi sentissi inutile a tutte le persone che mi circondano… vedo tutti, maschi e femmine, più bravi di me, io un sogno c’è l’ ho.. e una piccola parte l’ ho già raggiunta.. nessuno crede in me.. e di conseguenza non ci credo nemmeno io.. sono chiusa in me già da troppo tempo.. non riesco a sfogarmi con le persone.. certe volte ho paura di uscire per essere giudicata.. molte volte piango senza motivo.. e soprattutto nella mia città non mi trovo più.. non so perché…
con i miei genitori parlo poco, con le amiche, la sorella, il moroso…. anche…. ho paura di essere sempre criticata.. e veramente non ce la faccio piu.. e per farmi vedere dalle altre persone più forte faccio la dura.. ogni tanto anche arrogante… io così non voglio andare avanti.. è come se avessi un peso dentro di me.. ma che già da troppo tempo non riesco a togliere.

aiutatemi vi prego

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

3 commenti

  1. 1
    Stefano614 -

    Confida le tue inquietudini a chi ti sta vicino e ti vuole bene, non pensare che a loro non interessi la tua serenità. Sei in un’età in cui a volte è difficile trovare la propria dimensione. Condividi questo peso vedrai che diventerà più leggero..

    Coraggio

    stefano614@yahoo.it

  2. 2
    Davide -

    17 anni è un’età particolare, come lo sono i miei quasi 24 anni visto che comunque ogni tanto mi ci ritrovo nella tua descrizione. Ma poi passa.. immagino tu sia circondata da persone che ti vogliano bene, anche se magari non te lo dimostrano tutti i giorni. Il fatto che tu non riesca a sfogarti con le persone forse è un piccolo lato del carattere, io essendo molto introverso è veramente difficile che parlo dei miei problemi agli amici (quei pochi che ho) a conoscenti o ai miei genitori (quasi per niente a loro). Il chè non è un lato da buttare via, ma deve essere gestito meglio. Sicuramente parlarne o chiacchierare con persone che non ti conoscono e che quindi non ti possono giudicare (e tu cosi non ti senti giudicata) ti può fare solo bene. Se poi sono tuoi coetanei o giu di lì è ancora meglio. Ti lascio la mia mail se ti va di scrivermi.. sperando di darti un piccolo aiutino. dadelandia@live.it . Un abbraccio. Davide

  3. 3
    misa -

    Mi ritrovo anche io nelle tue parole (ho 21 anni).
    Sai, a me è servito molto il volontariato.
    Sono entrata in associazione quando avevo 16 anni e ho fatto
    volontariato per 4 anni (adesso per motivi che non sto a spiegarti ho
    dovuto lasciare).
    E fa bene… fa bene perchè ti senti utile e hai modo di entrare in
    contatto con tante persone.. e davvero ti fa crescere.
    Prendi in considerazione l’idea, secondo me può fare altro che bene 🙂
    Tanti saluti.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili