Salta i links e vai al contenuto

Aiutatemi cosa devo fare? Io sto impazzendo, non ne posso più di lui!

Lettere scritte dall'autore  maddy235
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

61 commenti

Pagine: 1 3 4 5 6 7

  1. 41
    maddy235 -

    Grazie Milly per il tuo parere, mi fa star bene sapere che ho anche il tuo sostegno. Ieri sera abbiamo fatto il primo Capodanno separati. Da un lato ero abbastanza contenta, dall’altro mi mancava il bimbo più grande che è andato in montagna col papà. Mi sono sentita un po’ in colpa a non essere con loro, questa famiglia divisa, voglio a tutti loro un mondo di bene, ma so che tra me e lui non c’è più amore, nonostante quando ci siamo sentiti al telefono mi ha detto di amarmi. Io non me la sento più di stare con lui, di questo ne sono convinta al 100% però ho sempre il peso di aver diviso una famiglia, nonostante tutti i suoi torti mi fa una gran pena, in fondo non ha ucciso nessuno. Ma non posso rimanere con una persona solo per pietà e per sensi di colpa e in fondo non lo amo più. Mi sento come se dovessi scalare una montagna o se stessi per finire sotto tortura, soffrirò tantissimo per questa decisione, ma non ho scelta. Lo so voi potete aiutarmi fino ad un certo punto, ho voluto solo sfogarmi, capisco che voi non avete la soluzione ai miei problemi, ma magari sapere che qualcuno mi capisce mi può far star meglio. Grazie a tutti!

  2. 42
    milli73 -

    hai detto bene ,non si può stare con un uomo per pena e con il tempo gli faresti ancora più male.
    il consiglio che ti posso dare è quello di stare in buoni rapporti per i figli, e anche per voi.
    Stare lontani alla fine potrebbe farvi bene a tutti e due, magari avere un pò di tempo per riordinare le idee,cercando per il bene di tutti di avere rapporti civili. capisco il tuo cuore diviso in due, e credo infatti che una separazione non è assolutamente una passeggiata come molti pensano.
    conosco coppie che hanno preso questa decisione e all’inizio non è stato facile per nessuno dei due perchè cari amici miei,non è una scelta facile sicuramente maddy ha soppesato il tutto,e il non essere ipocrita come molti purtroppo preferiscono per quieto vivere o ancora peggio per la gente,le fa pagare a caro prezzo questa scelta a ragione sofferta.
    maddy ti auguro che il tuo anno appena iniziato sia meglio per la tua famiglia te lo auguro di cuore
    un abbraccio

  3. 43
    andy -

    L’appoggio di una tua pari sesso non serve a nulla.
    Se lasci tuo marito devi solo vergognarti.
    Ricordatelo.

  4. 44
    milli73 -

    omuncoli del cavolo…
    ricordatevi una cosa che senza una donna non eravate nemmeno nati quindi è inutile che continuate a disprezzare le donne, siete voi che dovete vergognarvi di giudicare il prossimo in modo gratuito!
    ma chi c… siete per giudicare!
    andate a prostitute e poi giudicate?con quale diritto?
    disprezzate il genere femminile e poi non ne potete fare a meno anche andando a p…..???????
    , ma crescete!
    non sapete fare altro che buttar fango alle donne che nemmeno conoscete,i danni che fanno i vostri simili non li guardate! gli stupri , le violenze in famiglia quelle non contano!
    Avevo solo otto anni ,quando un uomo ha tentato di abusare di me!SOLO OTTO ANNI!Ma questo non conta?????????????????? Non sono le donne che abusano sessualmente ma gli uomini! e questo miei cari e molto molto più grave!!!!!!!!
    sapete qual’è la statistica per quanto riguarda le violenze sessuali nei confronti delle donne????????e questo è meno importante vero????????
    Detto questo , e parlo per esperienza vissuta e non per statistiche leggete bene….. non penso che tutti gli uomini sono stupratori!

    e tu Andy
    impara prima l’educazione visto che non te l’hanno insegnata!

    PS attenti a non beccarvi qualche malattia andando a p….. andate e fatevi un bel controllo non si sa mai!VERGOGNATEVI VOI!

  5. 45
    milli73 -

    mi scuso con maddy per essere uscita fuori tema, in modo estremo…
    e mi rendo conto che con certe persone non serve nemmeno un minimo di considerazione , è proprio vero che lo stolto e l’ignorante è colui che non cambierà idea.
    maddi ti auguro di superare questo momento con coraggio,di guardare avanti per te stessa e i tuoi figli
    un abbraccio

  6. 46
    toroseduto -

    Andy,
    mi fai pena. Non nel senso offensivo del termine, ma la tua ostinazione
    Mi fa capire quanto soffri la mancanza d’amore.
    E’ un peccato, che da un’esperienza negativa, un uomo possa ridursi così.
    Non ripetermi il ritornello che io a 60 anni, non conosco il mondo.
    Ho 2 figlie di 28 e 21 anni, sto tantissimo fra i giovani, e so quanto dura possa essere la vita. L’ho vissuta tutta,
    e credimi, la tua reazione ha
    Qualcosa di paranoico, il fatto di ribattere in continuazione quello che a te manca, credere che sia possibile un mondo con la tua visione delle cose,
    È il segno evidente di una nevrosi. Un mondo come lo descrivi tu, io non lo voglio
    E fortunatamente non lo è, io non sono il “buonista” come mi hai definito, sono
    Impegnato in tante cose, cerco di aiutare concretamente persone difficili.
    Aiuto i ragazzi tossicodipendenti in un Centro di igiene mentale. Ho perso molti amici con questa cancrena. Sono d’accordo con te, il mondo non è bello.
    Ed invece di starmene con le mani in mano, cerco di mettere a disposizione la mia esperienza sul campo. Non amo stare sugli spalti e gridare insulti all’ arbitro o ad un giocatore, tu che ti sei ridotto a fare in modo maniacale solo questo,
    dovresti rivolgerti ad uno specialista, non ritenerla una cosa offensiva, credimi
    penso che a te serva un’overdose d’amore..pensaci. Ciao

  7. 47
    maddy235 -

    Ciao Milly, non devi scusarti, anzi sono io che devo ringraziarti, mi sei stata di grande aiuto, veramente! Sei per caso di Bari? Scusa la domanda un po’ troppo personale, ma qui non se se si possa scriversi in privato. A Andy consiglio di ascoltare i consigli di toroseduto col quale mi complimento per l’impegno col quale aiuta le persone in difficoltà! Un abbraccio a tutti e due! (toroseduto e Milly). Tornerò a postare appena avrò novità, grazie di cuore!

  8. 48
    maddy235 -

    Ciao a tutti, torno a scrivere perchè sono letteralmente a pezzi. E’ da poco prima di Natale che è tornato in casa, io poco tempo fa gli ho detto più volte che è finita, che tra di noi non c’è più amore e nemmeno rispetto, ma adesso lui è qui e si comporta come fosse nulla. Non ha portato un soldo in casa, ho pagato io le bollette e tutto, la spesa e altre cose per i bimbi le faccio io, gli lavo, gli stiro e gli preparo da mangiare e lui da uomo di famiglia dovrebbe portare in casa i soldi ma non lo fa. Se glielo dico sicuramente mi dirà che ha portato il bimbo 3 gg in montagna all’ultimo dell’anno dato che non ho voluto passarlo con lui, e non ha più soldi e darà come sempre la colpa a me, infatti è sempre in rosso e io continuo a non capire come mai! Adesso come esca ho messo 500 euro nella cassaforte, vediamo, sono sicura che qualcosa si prende prima o poi. Io non ho il coraggio di mandarlo via e nemmeno di dirgli che sono andata dall’avvocato e che voglio la separazione, ho paura della sua reazione. Evito di restare sola con lui e sto sempre con i bimbi, non ce la faccio più, andrei via io pur di non continuare in questa situazione, sto veramente impazzendo, sto malissimo, vivo nell’ansia continua, lo so che voi potete fare poco ma almeno mi sfogo, penso che presto tornerò dalla psicologa perchè questa situazione mi sta letteralmente logorando. PS: non darò retta a risposte non inerenti alla lettera e a quanto scritto in precedenza, quindi chi non conosce la situazione si astenga dal fare commenti, grazie.

  9. 49
    toroseduto -

    Scusa maddy, ma a questo punto non sarebbe opportuno trasferirti dai tuoi genitori? Ora che hanno capito la situazione, e hai accennato che
    ti appoggiano, sarebbe la soluzione appropriata.
    Sicuramente ha capito che hai paura, e se ne fa un’arma, parla anche di questo con i tuoi. Questa situazione sta precipitando nel grottesco,
    fatti aiutare, non voglio essere io a dirti come, ma ci sono ancora delle leggi in questo paese. Consigliati con l’avvocato, dovrebbe essere
    lui a indicarti la strada da percorrere, non la psicologa.
    Ciao

  10. 50
    milli73 -

    maddy,
    in qualche modo glielo devi dire non puoi contin uare così…
    è inutile se non c’è più amore per di più lui non ha un comportamento per poterti riconquistare, dovresti parlargli ed essere chiara.
    pensa che anche i tuoi figli vivono in questa atmosfera, e non va bene .
    prendi coraggio maddy, e se necessario vai via con i tuoi bambini.
    vivere così è deleterio per tutti voi.

Pagine: 1 3 4 5 6 7

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili