Salta i links e vai al contenuto

Stare male per una donna non “tua”

Lettere scritte dall'autore  Servo di Yahweh

Per prima cosa mi scuso se ci possono essere degli errori grammaticali, ma sto scrivendo cosi di getto senza pensarci. “Conosco” una donna sposata mia coetanea da 1 anno. Ci siamo conosciuti su un social anche se abitiamo a circa 30 km uno dall’altro, all’inizio era una cosa amichevole. Ma poi con il passare del tempo ci siamo avvicinati emotivamente, tanto che io ho iniziato a provare qualcosa per lei e anche lei ha iniziato a sentire qualcosa per me, tanto è che e arrivata al punto di essere gelosa se gli parlo di alcune ragazze o di qualche mia ex. Ieri mattina ci siamo mandati il buongiorno, il caso ha voluto che a lei scivolasse il telefono dalla tasca ed è rimasto in macchina del marito. Ha letto solo il buongiorno, visto che lei cancella sempre le nostre chat, ed è andato su tutte le furie. Lui mi ha scritto un messaggio per parlare al telefono, abbiamo parlato e voleva sapere cosa c’era tra noi o altro. Mi ha intimato di stare alla larga da sua moglie. Io per rispetto di lei sono stato tranquillo e gli ho detto che non ce mai stato nulla tra noi, cosa effettivamente vera visto che non ci siamo mai visti. Siccome ora è sorta questa situazione, lei ha detto di non sentirci mai più. Questa frase mi ha spiazzato e mi ha distrutto emotivamente, a pensare che non la sentirò più mi sale l’angoscia e la tristezza, ieri si è tolta dal social. Mi ha detto che forse tornerà quando le acque si calmeranno, ma non so se mi scriverà o no. Sento già la sua mancanza, ci sentivamo e parlavamo ogni giorno, adesso mi sento svuotato e con il cuore che piange.

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Stare male per una donna non “tua”

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Famiglia

9 commenti

  1. 1
    Gimmy -

    E’ una situazione molto delicata e faresti bene a fare esattamente come ti è stato detto. Vorrei vedere quale marito che immagino si sia fatto un film di una tresca clandestina non avrebbe un comportamento cosi contrariato con la propria moglie. Ti sei fatto intrappolare dal solito clichè che viene fuori quando si vuole intrattenere relazioni interpersonali con persone già impegnate. E’ il risvolto della medaglia e non puoi fare altro che accettarne le conseguenze.

  2. 2
    Captain Rhodes -

    Lascia perdere e concentra le tue energie su donne libere da vincoli, che della tua età ne trovi più del pane.

  3. 3
    Bohemien82 -

    In un altra lettera hai scritto che sei stato mollato per un altro e sei stato male. Ora l’altro lo fai tu alla faccia di quel marito che poteresti esser tu. Ti piange il cuore per una che stava cospirando alle spalle del compagno? E lo stava facendo perchè viveva nella routine di coppia, perché il marito le sembrava ormai banale e scontato. Cose queste, immagino, che sono state propinate anche a te quando venivi buttato nel cesso…E se poi, passata la novitá, lo rifacesse anche con te? Dai Servo, comportiamoci da uomini di una volta, se no non possiamo certo lamentarci che le donne odierne sono tutte tr…..perché se loro fan così è perché sanno che c’é un esercito di morti di fxgx.

  4. 4
    Golem -

    Il virtuale gonfia l’immaginazione più del necessario, e “voi” ne siete l’ennesima prova. Vi siete presi una sbandata dell’avatar dell’altro, che al 99% non corrisponde al vero lui o lei che avreste incontrato se vi foste visti e “conosciuti” veramente. Sono davvero tempi tragici sotto questo aspetto. Già viviamo in una cultura illusiva, ci mancava che si aggiungesse il virtuale per…”migliorarla”.
    Amico caro, a te manca il “sogno” che ti sei fatto di una donna, e non quella donna. E lo stesso vale per lei. Ti consiglio di continuare a viverlo nel modo consueto se proprio ci tieni, perché la realtà, quella vera, potrebbe essere dolorosa. E non solo per la presenza di un marito.
    P. S. Perchè servo di Yhaveh? Interessante.

  5. 5
    Servo di Yahweh -

    Captain Rhodes: Fosse facile, purtroppo sono chiuso in casa attualmente, non ho più amici. Conosco ragazze single in chat, ma sono tutte pazzoidi o finte interessate.

    Bohemian82: Si è vero fui lasciato per un altro, ma non so perchè sono stato subito attratto da lei anche se sposata, con i modi che ha ti rapisce la mente e il cuore. Cercherò di scordarla sicuramente.

    Golem: Si forse hai ragione, però sai quando ti senti ogni giorno sia per chiamata che per messaggi, ti senti anche apprezzato e cercato, cosa che ora non provo più. Comunque si il nome l’ho scelto perchè negli ultimi tempi ho avuto un riavvicinamento alla fede, e ho deciso di mettere Yahweh perchè è il nome più “vicino” a Dio. Avrei potuto scrivere anche YHWH ma non tutti l’avrebbero capito.

  6. 6
    rossana -

    Servo,
    nel tuo comportamento e nella tua attuale sofferenza leggo grande solitudine, non scelta ma indotta da una società in cui di persona sono quasi tutti chiusi in loro stessi, restii persino a restituire il saluto.

    il “buongiorno” e la “buonanotte” quotidiani via cellulare dovrebbero riempire almeno in parte il grande vuoto emotivo di ogni singolo giorno, eliminando così, fra parenti e conoscenti, anche i saltuari interscambi via telefono. tutto s’amplia e nello stesso tempo s’impoverisce, dialoghi di coppia inclusi.

    secondo me, è a questo che devi sforzarti di porre rimedio, evitando soprattutto accuratamente di recar danno ad altri con le stesse modalità con cui in passato sei stato tu a essere ferito.

  7. 7
    Yog -

    Trovo la storia “fallace” in più punti.
    Ma il particolare del telefono che scivola dalla tasca restando aperto al mondo mi suona come bufala galattica.
    Col telefono oggigiorno puoi svuotare un conto corrente, altro che sgamare qualche paio di salutari corna, figurati se uno non lo blocca premendo il tastino a destra in alto.

  8. 8
    Captain Rhodes -

    Beh, più che gli amici, hai perso persone con cui condividevi il tempo libero. Se è così, basta trovare le occasioni per socializzare, benchè il periodo non sia propizio. Per esempio puoi iscriverti a una bella palestra. E lascia perdere le chat che sono solo un ricettacolo di sfiga.

  9. 9
    Yog -

    Le palestre comunque non sono un ricettacolo di sfiga con meno esse, questo è un bias da sfatare.
    Molto meglio un corso di cucito in centro, non sto scherzando.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili