Salta i links e vai al contenuto

Stanco di vivere

Ciao a tutti,in effetti è imbarazzante parlare dei propri sentimenti con chi non si conosce,per me poi che non sono un gran parlatore e peggio.In effetti e strano dire a qualcuno :sai non so quando,dove e come ma sto per suicidarmi!Ho 36 anni,non sono sposato ne fidanzato.ma per scelta infatti lultima relazione sentimentale lo lasciata men di un anna fà.Farei soffrire lei inutilmente.sono il maggiore di 5 figli dietro le spalle una famiglia che chiunque la vede linvidia…..Tutta apparenza!disagi che che da 40anni vanno avanti un padre padrone,violento infame e bastardo.Picchiava sempre me e mia madre,i miei fratelli hanno subito meno perchè io facevo da restrizione,in pratica facevo in modo di prenderle a posto loro.Addirittura mi faceva inginocchiare sulla griglia della grattaformaggio.Mia madre succube e cretina(sinceramente non so dove comincia luna e finisca laltra)oltre a questo a 7anni vengo abusato ess. da un ragazzo con più del doppio della mia età….. Praticamente mi scocciai presto della vita. arrivai al punto di pensare;ho mi ammazzo io ho ammazzo mio padre. Scelsa la seconda. A 18anni dopo lennesima lite con mio padre che malmeno me mio fratello e mio madre io scesi in garage mi misi una corda al collo e via……Pensavo che sarebbe finito là,invece nò,il mio fratellino di 11 anni scese per portare il cane fuori,e trovò me appeso e subito taglio la corda diede lallarme nel palazzo e cosi via tre giorni in coma poi mi risveglio e stessa vita di M…..dopo 20anni quasi le cose non sono cambiate combatto ancora con gli stessi fantasmi non mi sento realizzato sono sempre depresso campo alla giornata non sono soddisfatto di niente e di nessuno ,sono 20 anni che pianifico il giorno della mia morte,e cosa più triste ancora chi mi sta intorno oggi come ieri non ha ancora capito nulla!Perchè non lo fatto ancor?Per i miei Fratelli,ora uno covive(quello che mi trovò in garage)a tre figli ,un altro a un attivita fuori,la più piccola se sposata 2mesi fà,ora ne è rimasta solo una in casa fortunatamente se fidanzata,spero che presto si sposi e poi basta io ho fatto quello che dovevo. Alla mamma non pensi? no perchè ha le sue colpe in tutto questo!Pensava al secondo me va bene così….invece non va bene x niente…se le voluto tenere,va bene cosi problemi suoi,tra poco andra a vivvere sotto i ponti con lui visto che ha dissippato un patrimonio,ipotecato la casa e stento si riesce a mettere qualcosa a tavola.Lo so cosa direte,e vi dò ragione …..ma cmu e così. ciao e scusatemi se vi ho fatto partecipe di una cosa che non vi appartiene.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria:   - Famiglia - Me Stesso

9 commenti a

Stanco di vivere

  1. 1
    ARTUROBOSCHI -

    ciao Savio, non ti devi scusare per aver scritto quello che provi ! anzi, ti ringrazio io percgè mi hai dato la possibilità ( anche se in pochissime righe ) di leggere il tuo stato d’animo e la tua vita ( di merda ) fino a questo momento ! E mi hai dato uno spunto in più di crescita per la mia vita ! quindi grazie veramente di cuore !
    Ritornando a te, penso che tutto quello che hai scritto e che provi è leggittimo ! penso che non posso capire fino in fondo perchè nonostante tutti noi abbiamo problemi personali i tuoi sono sicuramente più incisivi dei miei.
    Un unico consiglio, cerca di trovare il tuo scopo di Vita ! non so se sei credente o meno … però indipendentemente da questo fatto cerca di capire perchè sei al mondo ! non penso che tu sei al mondo solo per aver fatto superare l’infanzia dei tuoi fratelli !

    un abbraccio forte ed un saluto affettuoso !

    ciao !

  2. 2
    LIU' -

    Si vede da come hai buttato giù il tutto che è un vero e proprio sfogo, un bel fardello da portare sulle spalle, solitamente quando una persona dice che è da sola per sua scelta sembra sempre che sia una frase fatta perchè in realtà non si è trovato trovato quel che si cerca, mentre invece credo nelle tue parole, quando si hanno così tanti problemi, difficilmente si riesce a condividerli con chi abbiamo vicino, a meno che non si tratti di una persona veramente speciale, non si ha voglia di aprirsi, di raccontare, di credere in qualcuno e a volte ci si vergogna anche…però sei ancora qua, un motivo ci sarà e probabilmente ancora non sei riuscito a scoprirlo..

  3. 3
    ennio -

    caro amico io ho ritrovato mio fratello che è andato a fare un corso di teastreo e adesso ha trovato amici veri e ha formato una band, perchè non provio anche tu. lui ha tentato mille volte il suicidio e adesso è guarito, credimi adesso sta bene fai come mio fratello

  4. 4
    L@lla -

    Ciao,Savio…
    ho letto per caso la tua storia,ed ho pensato che di solito si arriva a scrivere su un forum perchè ci si sente soli,e stanchi,e non si riesce più a comunicare col mondo circostante.Io sono molto giovane,ma fino a qualche anno fa ho vissuto la mia vita pensando “tanto se va male mi ammazzo”.La morte mi appariva come un rifugio sicuro in cui scappare quando le forze mi avrebbero abbandonata…anche io ho avuto la mia dose di brutte esperienze,e ad oggi non so dirti esattamente perchè valga la pena di vivere.
    Un paio di anni fa ero arrivata al punto di provarci davvero ma all’ultimo momento mi sono tirata indietro,ho pensato alle persone che mi vogliono bene…a quanto sia egoista cercare la morte per sè.
    Tu hai fatto del bene ai tuoi fratelli:se oggi hanno una vita serena è solo merito tuo.Come puoi vedere non sei solo,la tua vita è preziosa,ti ha permesso di rendere migliori le vite di chi ti circonda…Forse ciò che ti dico non ha senso per te,ma io ti consiglio di provare a fare del volontariato per un pò,ovviamente se puoi:ti aiuterà a sentirti vivo,a vedere quanto la tua persona può dare agli altri,e ti sentirai appagato dalla felicità e dall’aiuto che riuscirai a dare.Ti aiuterà a capire che sei tu che decidi se stare bene.Certo,detto così è semplice:ma se riesci fatti aiutare dallo psicologo della tua asl,esci a fare lunghe passeggiate (l’attività fisica stimola la produzione di serotonina e ti fa sentire meglio) ed accetta la sfida della tua vita.Forse ne hai parlato qui perchè cerchi qualcuno che ti dia una motivazione per non farlo…ma se sei qui forse la risposta è dentro te…forse i miei consigli non ti serviranno a nulla,ma con me tutto questo ha funzionato ed oggi sto bene.Con i problemi quotidiani che assillano tutti,ma con la voglia di combattere per la mia vita.
    Ti auguro ogni bene.
    L@lla.

  5. 5
    max -

    scusa savio ma ci sei ancora ?
    come vanno le cose ?
    hai voglia di parlarne ?

  6. 6
    savio -

    Ciao,si ci sono ancora grazie……
    Solita vita,solito stress.

  7. 7
    carlo -

    sapessi quante volte ci ho pensato,a 37 anni non ho ancora capito il senso della vita.

  8. 8
    mila -

    Savio, lasciali crepare da soli, come ho fatto io. non sporcarti le mani e molla tutti, fratelli, genitori di merda buoni solo a chiavare, e i brutti ricordi. Hai molta vita davanti se solo lasci quelli là a marcire da soli. Auguri.

  9. 9
    saviosavio -

    Mila vedo che comprendi quello che vivo.
    A dir il vero è la prima volta che qualcuno comprende,fino ad ora mi sentivo una mosca bianca…..
    Grazie 1000

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili