Salta i links e vai al contenuto

Voglio sperare che ci rincontreremo e ci ameremo di nuovo

Lettere scritte dall'autore  Alessia Re

Sono stati i 5 anni è mezzo più pieni e più belli della mia vita fin ora.
Forse l’ultimo anno è stato quello più brutto e più difficile per me sicuramente, ma poi ho scoperto anche per lui.
Io e il mio ragazzo ci siamo messi insieme quando avevamo quasi 18 anni e ci siamo lasciati l’altro ieri dopo anni di amore.
Il tutto è finito perchè lui ha detto che sente di non amarmi più come prima e che ormai non poteva più rendermi felice e che questo non era giusto per me.
Abbiamo pianto un’ora e ci siamo promessi che se mai lui dovesse capire che ancora mi ama sarebbe tornato.
Ieri ci ho pensato profondamente e in cuor mio so che è giusto così. Non era più come i primi 4 anni e mezzo. Non ci mettevamo più la stessa energia e la stessa passione. Lasciavano solo che il tempo scorresse e lui era diventato sempre più “stronzo” con me. Ora capisco il perchè.
Entrambi abbiamo bisogno di capire chi siamo e di lavorare su noi, abbiamo bisogno di vivere le nostre esperienze.
Lui è stato onesto. Io no. Io sapevo già da tempo che doveva finire ma non ho mai avuto il coraggio, perchè lo amo e so che è l’uomo che voglio a fianco a me un giorno.
Io penso che noi ci rincontreremo perchè siamo le persone giuste l’una per l’altra, è solo che quando ti metti insieme da così piccolo è normale che si faccia fatica arrivati a un certo punto.
Qualcuno di voi ha mai ritrovato un vecchio amore dopo tempo?
Io voglio sperare che ci rincontreremo e ci ameremo di nuovo, ma in modo più maturo e consapevole.
Questo spero con tutto il mio cuore.
Ora penserò a me, affronterò questo dolore immenso che sento nel petto, ma so che la mia vita non è finita. Che mi aspettano tante cose meravigliose e se il destino ci farà innamorare di nuovo perfetto, fantastico. Se non sarà così lo porterò sempre nel mio cuore.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi: Voglio sperare che ci rincontreremo e ci ameremo di nuovo

Altre sul tema

Altre nella categoria: amore

9 commenti

  1. 1
    Captain Rhodes -

    Secondo me, lui ha un’altra.

  2. 2
    Alessia Re -

    No, non ha un’altra. Lo conosco come le mie tasche e so che non è assolutamente per questo. Non parlate di cose non sapete.

  3. 3
    Golem -

    Un vecchio amore? Vorrai dire, l’illusione di un amore. L’amore (vero) non diventa vecchio, non si consuma come fosse il sapone, non finisce come un film, anzi, cresce con gli anni, come un’albero da frutto bel innaffiato.
    Tu, e l’altro, avete forse vissuto la preparazione all’amore, forse le “scuole medie di sentimenti”, ma è ovvio che non avete costruito nulla che resistesse al passare del tempo, cosa molto facile alla vostra età; direi, normale. Quindi, vedi la cosa come un “passaggio”, ma non stare a mitizzare nulla, nè a sperare che possa esservi un ritorno di fiamma, altrimenti vivrai di attese che non avranno mai fine. Anzi non vivrai. Vegeterai nell’attesa inutile di qualcosa che non può tornare.

  4. 4
    sioux11 -

    Ciao Alessia,

    se come dici te la storia è finita ti consiglio di pensare che sia finita davvero, senza possibilità di ritorno. Altrimenti resterai sempre con questo cordone che anche inconsciamente ti legherà a lui. Se da una parte di darà un minimo di sollievo comunque non faciliterà la tua guarigione.

  5. 5
    Captain Rhodes -

    Alessia Re, se ti rivolgi a perfetti sconosciuti è ovvio che ti si parli di cose che non si conoscono. Io ti ho espresso la mia opinione: secondo me ha un’altra, mica ho detto che per forza debba essere così. Ma è una possibilità. Tantissime volte, anche qui sopra, ho sentito gente mollata sostenere che una evenienza simile fosse impossibile, per poi sbatterci il muso nel momento in cui la verità è venuta a galla. Detto questo, ti sei lasciata, volta pagina senza stare a fantasticare su possibili ricongiungimenti ad anni di distanza: certe cose accadono solo nelle soap opera.

  6. 6
    Alessia Re -

    Ah quindi in sostanza se un amore finisce vuol dire che non si ha mai amato? E allora le persone che divorziano dopo anni e anni? Ma cosa vuol dire! Io lo amo da morire e lo so, ci sono stati degli errori negli anni che hanno fatto sì che le cose andasserò così. Degli atteggiamenti, il darsi per scontati.
    Purtroppo è vero, ho sbagliato a scrivere qui.nessuno può sapere quello che c’è stato tra di noi. Nessuno sa ed è inutile ascoiltare altri consigli.

  7. 7
    Mister+T -

    Secondo me hai fatto un analisi della tua storia da persona molto matura…Hai capito che mettendosi insieme cosi da giovani raramente si riesce a rimanere con la stessa persona per tutta la vita in quanto entrano in ballo molte tentazioni e voglia di godersi appieno la giovinezza con amici e farsi le proprie esperienze . Anche se lo conosci bene non puoi escludere a priori che non si veda con un altra comunque anche se fosse così non te ne deve fregare piu niente dato che ti ha lasciato lui. Vedrai che con il tempo volterai pagina senza sperare in assurdi ritorni soprattutto alla vostra etá. Goditi la giovinezza che passa presto.

  8. 8
    Passante -

    Hai detto bene Alessia Re: le persone che divorziano dopo anni e anni.
    Vuol dire che il loro amore non è mai esistito ?
    Può darsi.
    Così come può darsi che coppie che non si lasciano stiano ancora insieme per quieto vivere o perchè conviene stare insieme male piuttosto che stare soli peggio.
    Chi può dirlo ?
    Spesso siamo convinti di amare il nostro partner. Ma cosa ne sappiamo se realmente lui ama noi ?
    Dobbiamo fidarci. Fermo restando che ciò che ha in testa l’altro/a lo sa soltanto lui/lei.

  9. 9
    rossana -

    Alessia,
    “se il destino ci farà innamorare di nuovo perfetto, fantastico. Se non sarà così lo porterò sempre nel mio cuore.” – conclusione di buon senso.

    è raro ma non impossibile che ci siano ritorni di fiamma. illudersi è sperare in qualcosa che, se pur MOLTO raramente, può ancora succedere. mai dire mai, anche se, in alcuni casi, quando esistono opzioni di scelta, a mio avviso, è preferibile non intestardirsi e guadare avanti.

    sarai tu a decidere, fra pochi o tanti anni, chi hai amato meglio o di più. è importante essere ricambiati, e tu sai quanto, ma questo ha poco a che vedere con la certezza sulla sincerità e sull’intensità dell’amore del partner.

    ho visto madri smettere di amare i figli e figli allontanarsi per sempre dai genitori. i sentimenti non sono rocce, vivono di impulsi, necessità e consapevolezze.

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili