Salta i links e vai al contenuto

Specializzandi non medici

Lettere scritte dall'autore  lauraoui
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

71 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5 8

  1. 21
    Bibi -

    (continua) dicevo fate dei casini assurdi se dentro il lab. non c’è neanche un medico! Guarda se passera’questa cosa dei biologi in scuola, i posti diminuiranno drasticamente e molte scuole non ci saranno più, saranno dei posti d’elite come le scuole di specializzazione per medici, scordati i 20 posti l’anno per scuola di qualche tempo fa. Se poi pensi che vogliano diminuire gli anni di scuola di spec mediche (magarii) per pagare i biologi e i vari non medici, beh sei proprio un illusa e mi dispiace! Io sinceramente mi sono stancato degli attacchi continui alla classe medica , pieni di luoghi comuni triti e ritriti, sopratutto da parte di gente che ne vorrebbe fare parte. Che ne sai te del perché un medico richiede tanti esami? mi spiace ma non sei nella posizione de poter giudicare. Cmq prima di sparare luoghi comuni all’italiana informati e guarda al resto mondo e cmq fuori dal tuo piccolissimo orticello.

  2. 22
    glosstar -

    Non sono ne medico, ne biologo e non entro nel merito dei contenuti. Posso pero’ commentare la forma e da quel che leggo trovo assolutamente irritante e supponente l’atteggiamento da “maestrino dalla penna rossa” che Bibi continua a mantenere.

    E’ proprio vero che l’umiltà e’ una qualità che non si compra un tanto al chilo.

    Buona giornata, glosstar

  3. 23
    Laura -

    Grazie ancora a glosstar. Buona serata!

  4. 24
    Bibi -

    Ho acceso un vero flame!La verità mi fa male lo so (ed e’ molto scomoda)! Non potevo che essere impopolare in questo clima di (finto) buonismo. Sinceramente io trovo più irritante la lettera piagnucolante iniziale ed il continuo puntare il dito e dare la colpa agli altri per i propri problemi, come se solo per la scrittrice la vita sia ingiusta e difficile (anche se mi dispiace per lei). Trovo anche molto irritanti i commenti sui medici “di base” i medici raccomandati, i medici incapaci, i medici figli di papa’,il medico autistico, i medici che vogliono fare i biologi (!?) e tutti i vari GIUDIZI universali della dott. Biologa. Io ho sempre lavorato sia durante l’università, sia dopo, anche cose moooolto umili e fortunatamente conosco tante persone ( nn tutti ma molti) attorno a me che sono riuscite ad arrivare a certi livelli con le proprie forze e solo con quelle. Contrariamente a quello che potete pensare voi sono una persona tutt’altro che arrogante ma anche stufo di sentire sempre i soliti discorsi inutili e sentirmi anche puntare il dito giorno dopo giorno dopo giorno….sempre da persone che non fanno fatti.

  5. 25
    Giuseppe -

    Conosco la persona in questione, caro “collega”(spero di non conoscerti mai come spero non conoscano questo lato di te i tuoi pazienti, per quanto tu dici di essere in gamba, nonostante tutto questo vanto che solitamente….) e se permetti ha fatto lavori forse più di te. Ho lavorato con lei per un po’, è in gamba come e forse più di qualcuno di noi e conosco l’origine della lettera. La sua non è stata una lettera di lamentele, ma si è voluta esporre proprio per portare luce alla cosa, è stata una delle poche che si è fatta avanti in tutta questa storia, almeno da noi, nonostante in troppi ne sentano l’esigenza, qua la situazione sta per degenerare. Non hai alcun diritto di giudicare, bisogna essere obiettivi. Tutta Italia conosce la situazione medica, sai che non tutti son stinchi di santo, che da qualche parte son stati annullati pure i concorsi per medicina di qualche anno fa, no? So che ci sono persone eccellenti, ma so anche che spesso accede anche chi, poco motivato o poco preparato, fa male un lavoro così importante come il mio, quello che amo: stare a servizio di chi sta male, del paziente. Conosco inoltre i colleghi medici di cui esprime queste opinioni (anche per quello “pseudoautistico” diaciamo che ha anche premuto il freno perchè è molto peggio). Quindi dosiamo le parole prima….bersaglia qualche altro blog perchè qua, conoscendo la collega, mi sa che sbatti sul duro….Diciamo che se ne sta fregando di tutte queste tue critiche inutili….credo te l’abbia già detto lei….:-DDD

  6. 26
    Bibi -

    Blah blah blah. Fate i biologi, non fate i medici e basta. Tutto sto casino non e’ neanche colpa vostra ma di chi ha reso possibile questa situazione illudendovi appunto di poter fare i medici, sempre per creare posti di lavoro e cariche per i professori delle specialità e le università. Io penso che se i biologi non possono specializzarsi e lavorare in ospedale ovunque a parte qui in Italy un motivo ci sara’. E’ questo il punto! Io ho corretto le inesattezze e banalità dette dalla tua collega (anche perché riguardano me e la mia categoria) perché non si possono veramente + sentire! Sn una persona schietta e non mando le cose a dire mi dispiace! Detto ciò e’ normale che voi vogliate portare l’acqua al vostro mulino, non posso biasimarvi, vi auguro anche di ottenere qualcosa (anche se sn sicuro che se un riconoscimento ci sara’ per i biologi i posti per voi nelle scuole si ridurranno in una maniera stra-drastica e per entrare ci vorrà una raccomandazione, tantissima, ma tanta, bravura e un colpo di fortuna come per i medici, e continuerete a lamentarvi, poi a questo punto vorranno partecipare anche i vari chimici, farmacisti etc che teoricamente possono accedere, tra l’altro capisci l’assurdità di un chimico che si occupa di patologia umana…vabbe’…) ma non penso abbiate ragione in alcun modo, nè nelle rivendicazioni, ne’ nell’atteggiamento con cui vi ponete, sempre in antagonismo e con invidia, mi dispiace, per niente proprio e i fatti per ora sono dalla mia parte.

  7. 27
    Valy -

    Leggendo questi commenti capisco perchè parlano tanto di prossima carenza dei medici..eh bè certo se devono stare chiusi in laboratorio!E’ inconcepibile sentire sempre parlare di carenza di infermieri, di carenza di medici chirurghi ecc., che siamo costretti a prendere dall’estero e poi leggere qua che il laboratorio è competenza del medico. Visto che si parla di carenza perchè non facciamo utilizzo dei medici che stanno chiusi in laboratorio per avere più chirurghi o anestesisti ecc., oppure possiamo mettere loro a stretto contatto del paziente a tamponare la carenza di infermieri tanto sono certamente in grado di farlo. Per sopperire a queste carenze adoperiamo i medici e i medici specializzandi dei laboratori, tanto in lab. ci può stare benissimo un biologo con adeguata formazione specialistica.

  8. 28
    Bibi -

    Peccato che quando si parla di carenza di medici, una delle figure maggiormente richieste e carenti sia proprio il medico laboratorista(evidentemente non e’ uguale essere biologo guarda un po’)! Io mi chiedo proprio dove vivete e lavorate voi…ragazzi, solo in Italia ci sono specializzazioni aperte ai biologi, le mansioni che un tempo svolgevate voi adesso le fanno i tecnici laureati. Non siete medici e non potete fare il lavoro dei medici(ne’ concorrere ai concorsi per medici! Che siano da patologo, microbiologo, genetista etc), non siete dei tecnici e non potete fare il lavoro dei tecnici, dedicatevi alla ricerca, all’industria, alla biologia ambientale, a lavorare come biologi nei nostri laboratori bio-medici a quello che e’…ma siate costruttivi e finitela di prendervela coi poveri medici, con l’ordine dei medici e dei biologi, con la luna nera, l’oroscopo e l’ingiustizia divina, e’ inutile.

  9. 29
    Laura -

    Senti Bibi, ora potresti pure smetterla con queste tue affermazioni sugli onnipotenti/onniscienti medici. Mi sembra che quello che sai meno circa la tua professione sia tu. Tu non hai capito che a noi non interessa un tuo giudizio sulla nostra professione, noi vogliamo solo quello che ci spetta di diritto. I medici che mancano son bravi medici di varie specializzazioni in sala operatoria e in studio e noi biologi non ci sogneremmo mai di entrarci per tagliare o per diagnosticare qualcosa, come voi non dovreste mai sognare di entrare in laboratorio. Detto questo sarebbe di indubbio buon gusto che non tornassi dove non sei gradito,ma sò anche che l’educazione non è ovunque di casa, per cui meglio essere espliciti: questo argomento è stato aperto per fare qualcosa di costruttivo (e infatti in altri luoghi ci stiamo muovendo), non per vedere insulti tirati a destra e a manca senza critero, quindi sei pregato di fare una TUA pagina con una TUA argomentazione a cui sicuramente risponderanno in taaaanti medici perchè i biologi, me in primis, non vogliono aver nulla a che fare. Ho tanti amici ottimi medici, sanno che ho, insieme ai miei colleghi, il massimo rispetto per loro e per la loro professione e hanno sempre appoggiato, portato avanti la causa a fianco a noi e sanno che ora è il momento di farci andare avanti da soli. Questi son medici sicuri del loro operato, non quelli che ritengono che un biologo possa loro rubare il posto.

  10. 30
    Bibi -

    http://www.helmsic.gr/residency-database/countries
    Se capisci l’inglese, ho qualche dubbio, questo e’ il database delle residency (specializzazioni mediche) nei vari paesi del mondo. Io vedo, secondo diverse denominazioni Pathology, Microbiology, Anatomic Pathology, Medical Genetics, etc praticamente ovunque, da nessuna parte vedo invece scuole di specializzazione per biologi ma solo PhD e affini. Se tu riesci a trovare qualche paese nel mondo in cui i biologi possono fare i resident mostrameli e postami il link. Penso faresti meglio a rassegnarti a dover convivere con i medici se vuoi fare questo lavoro perché e’ la tua e non la nostra posizione ad essere messa in dubbio. Poi che a molti medici non interessi il laboratorio che c’entra? A tanti non interessa la sala operatoria, ad altri non interessa l’ambulatorio, ad altri il reparto e così via, e’ per questo che la Medicina e’ così varia e ci si specializza! Cantava Caterina Caselli: la verità mi fa male lo so… Mi spiace ma io non smetterò di controbattere i tuoi dati errati per pure dovere di cronaca,anche se ti rode, visto che diffondi notizie false e tendenziose su un mezzo d’informazione pubblico.

Pagine: 1 2 3 4 5 8

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili