Salta i links e vai al contenuto

Sulla mia spalla ci sono 3 cicatrici che andavano dirette al cuore

  

A distanza di un anno mi sento come SGONFIATO, si forse dalla rabbia dal dolore dalla collera dal male che mi ha fatto dicendomi parole vane e insensate…Mi ricordo ancora quando il 28 Gennaio mi disse all’improvviso…sai forse non ti amo più come prima…Avete in mente una meteora che si frantuma contro un pianeta…ecco quello penso sia l’effetto che mi abbia provocato….
Io penso che i problemi si risolvano parlando e discutendo e non agendo d’impulso perché ci differenziamo da gli animali perché abbiamo queste capacità riflessive no???
In un mese ho tentato di ricucire parzialmente il nostro rapporto dove i problemi erano:
Io volgio vivere la vita al 100%.
Non voglio mai momenti bassi in un rapporto.
Io devo fare esperienze (Discoteche e Vita notturna).
Allora io ho buttato via 2 anni per sugo di nulla, ti ho suonato canzoni con la chitarra, ti preparavo le cene perché provavo piacere, facevamo viaggi insieme anche all’estero Egitto e Svezia….Insomma il sottoscritto non ha niente da recriminarsi, attenzione non ero un uomo zerbino mi facevo sempre rispettare tutto quello che facevo era esclusivamente per la nostra felicità.
Ma d’altronde al mondo c’è chi non si accontenta nemmeno se possedesse l’oro, alcune persone cercano sempre la novità… però la novità non vuol dire essere felici se non sei contenta di te stessa non andrai mai avanti.
Mi ricordo ancora come mi hai lasciato. Io non dimentico mai il male gratuito.
Dopo una operazione alla spalla il giorno dopo non sei venuta a trovarmi in ospedale ma ti sei limitata ad uscire con le tue amiche per fare l’aperitivo, quando mi hai lasciato via telefono mi hai detto sai non voglio prenderti in giro non provo più i sentimenti di quando ti ho conosciuto ora devo scappare i miei mi chiamano per la cena….Queste sono cose che ti ammazzano l’anima pensa il sottoscritto…In più i nostri “AMICI” che mi hanno lasciato solo e non si sono nemmeno sforzati di mandarmi un sms dai loro cellulari da 800 euro è la cosa più triste del 2012…mentre a capodanno erano tutti a casa del sottoscritto a gozzovigliare 3 mesi dopo non ero più nessuno…siete degli struzzi mettete la testa sotto terra che così non fate brutta figura.
45 giorni lasciato solo da tutti in un letto fermo immobile per l’operazione…..
Ma come il dolore ti fortifica nel più assurdo dei modi si rinasce con e proprie forze…per otto mesi ho patito otto mesi di sofferenza dove ogni giorno era un perché o un percome mi avesse lasciato in questo modo la solita rutine fisioterapia e casa astudiare perché non potevo praticare nemeno uno sport per sfogarmi…Tutti spariti nel nulla, cancellato e cancellati dai social network….lasciato solo da perone che ritenevo amici e che ho amato con tutto me stesso.
Ho dato sempre tutto me stesso alla mia ex allegria complicità, ma alla fine ho capito che non ti meriti tutto ciò, perché chi sputa in faccia ad un sentimento bello e nobile come l’amore è meglio che frequenti quelli come lei…..persone infelici e insicure con un bel pizzico di bambinismo intricato dentro l’anima.
Dicono che la ruota giri, infondo ci credo perché il male gratuito si sconta sempre…è una legge naturale, il dolore passa ma il ricordo di quanto hai patito resta…
Sulla mia spalla ci sono 3 cicatrici che mi ricordano l’operazione che ho passato il periodo travagliato che ho affrontato, i primi tempi le odiavo, non perché deturpavano il mio corpo ma perché mi ricordavano la mia ex e quel brutto periodo, ora le guardo con fierezza perché mi ricordano quanto sono stato forte a rialzarmi in quel periodo travagliato.

L'autore ha scritto 10 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

13 commenti a

Sulla mia spalla ci sono 3 cicatrici che andavano dirette al cuore

Pagine: 1 2

  1. 1
    jonnyno -

    bravo tagete..tempo fa mi eri stato d’aiuto..anche per me è quasi passato un anno..varie sensazioni si sono susseguite..ma poi a freddo capisci una sola cosa: quanto queste persone in realtà non ci meritino..sembra la cosa piu banale da dire ma è cosi..la ruota per la mia ex ha girato..se vai a leggere il mio post ”l’ennesima batosta”…..in realta queste persone vogliono prendersi solo quello che di meglio c’e dalla vita e dalle relazioni..per questo si prendono le amicizie e la bella vita delle discoteche (a mio avviso un po monotona)..non è detto che la tua lei sia sempre stata cosi, purtroppo le persone cambiano e fanno del male a chi non se lo merita..questo è disgustoso punto e basta..non sono persone speciali..anzi..il fatto di come loro cancellino due anni della loro vita passata fa capire quanto siano in realtà superficiali..lascia perdere queste persone..taglia i ponti..se devi avere un desiderio serba loro rancore..fregatene del male che ti hanno fatto e del fatto che magari ora vivano senza te..pensa a farti vedere sorridente, un muro che non puo piu essere abbattutto da nulla..desidera una relazione futura, magari ci andrai cauto ma sara sicuro con una persona migliore perche saprai valutare meglio chi ti sta di fronte..non lasciare che chi si è gia preso il tuo passato si prenda anche il tuo futuro. fregatene e vai avanti che morto un papa se ne fa un’altro!!!!!

  2. 2
    cerchio -

    Parole sante Tagete :-)…in bocca al lupo di cuore

  3. 3
    tagete -

    Grazie ragazzi dei commenti crepi il lupo!!!…ricordiamoci questo che la ruota ha sempre girato e girerà sempre…anche a voi in bocca al lupo!!!

  4. 4
    lalla -

    x Tagete,
    posso chiederti per favore, se dopo l’operazione hai richiamato la tua ex?
    Anche io, ho come te una vera cicatrice e lui non si è preoccupato minimamente di nulla.
    Ciao e scusa per il disturbo.

  5. 5
    tagete -

    Ciao Lalla…. ma che mi fa piacere se mi chiedi queste cose….dopo l’operazione l’ho richiamata ci siamo sentiti e per pietà è stata con me una settimana dopo di che i due anni che ho passato con lei sono stati spazzati via dalla superficialità di una vita mondana…. Se vuoi un consiglio non lo chiamare non farti sentire resisti io gli cercavo in tutti i modi di farli capire quanto fosse importante per me anche con il braccio fasciato gli ho detto di vederci, sarei andato in contro a lei anche se mi faceva male….ma nulla lasciato dal cellulare…la cosa più meschina che una persona possa fare….lascialo perdere…il mondo è pieno di persone che ti possono donare il cuore e che vale la pena corteggiare….le mine vaganti lasciamole agli altri…noi abbiamo già dato….riprenditi lalla e ricorda che quando avrai finito di patire ti sentirai più forte in tutto…in tutto!!!

  6. 6
    lalla -

    Ho tenuto duro fin ad ora ma ci sono certi momenti in cui mi sembra di impazzire. Almeno tu sei stato lasciato io neanche quello, il silenzio più assoluto.
    Io vorrei veramente riprendermi, ma il problema più grande è che avendo veramente problemi di salute cronici, stare in casa, senza nessuna amicizia non mi aiuta. Avevo solo lui e non ha avuto un minimo di rispetto dopo più di 10 anni passati insieme.
    Dici che la ruota gira, a me non sembra così, gira solo per le solite persone.
    Ciao 🙂

  7. 7
    tagete -

    Allora ringrazia Dio che ti ha tolto accanto un vero dislessico della vita, chi ti ama si vede nel brutto e cattivo tempo non solo quando il sole splende….il coraggio si trova tramite il dialogo la forza con la coesione di due persone che si guardano negli occhi…Ti capisco lo sò cosa vuoi dire con impazzire…non trovi un perchè nella cosa insensata che ti ha fatto ma con il passare dei giorni e metabolizzando capirai 200000 di cose te lo giuro….La ruota gira e non è una frase detta per confortare chi stà male è pienamente vero…anche perchè chi fa del male gratuito senza motivazioni alla fine la ripaga 100 volte tanto e non è ne bibbia ne frasi poetiche quello che ti stò dicendo è la verità…quando meno te lo aspetterai il tuo ex avrà la sua moneta centuplicata….Nel mio caso non mi è saputo dire ne quando ne come perchè il fuggire è lo sport preferito dei codardi…ma …quanto è vero che domani il sole sorge tutti noi avremmo il nostro riscatto te lo prometto….Ti racconto questo…ad ottobre la rividi e per dire la verità l’unico sentimento che provai per lei era la pietà era in delle condizioni inimmaginabili per il suo estremo apparire…già questo è stato un piccolo riscatto nella mia storia…Molte persone mi dicono e se tornasse la riprenderesti??? Ricordati le persone se fanno spesso una cosa è perchè è nella loro indole e non perchè soffrono o sono indecise su come agire….come dicono il lupo perde il pelo ma non il vizio…e poi se tutti questi proverbi persistono da millenni un minimo di veridicità ci sarà…
    Cerca di pensare a te di rimetterti in sesto supera lo sconforto rinasci dalle tue ceneri e pensa al riscatto che avrai un giorno… è una cosa graduale ricorda ma ci sarà…

  8. 8
    cerchio -

    Lalla ti capisco perfettamente e so cosa si prova… Durante questo periodo mi è successo di tutto e di lui nemmeno l’ ombra se non qualche volta per destabilizzarmi ancor di più! E pensare che era lui, a parole, a sembrare l’ uomo più preso della terra. Lascia perdere cara, vali molto di più di qualcuno che amore non sa nemmeno cosa significhi!
    Concordo in tutto con tagete…io inizialmente diffidavo di lui per i comportamenti avuti nelle relazioni precedenti ma questa volta sembrava veramente pronto per il cambiamento…peccato sia poi finita come tutte le altre volte!
    Tagete dici che la ruota gira e da quello che hai scritto intuisco la tua maturità per cui…si, penso proprio non si sia resa conto quel che ha perso!

  9. 9
    lalla -

    Grazie delle risposte.
    Andare avanti è difficile ma in qualche modo si farà e solo per me, non ho bisogno di nessun riscatto.
    x Cerchio,
    io nonostante tutto non posso e non mi sento di giudicarlo male perchè dopotutto, lui ha fatto veramente tantissimo per me in questi lunghi anni ed era per entrambi la nostra prima storia.
    Ed è proprio questo che più mi fa soffrire, pensare a quante ne abbiamo passate insieme, belle e brutte. Siamo cresciuti insieme, credo sia normale che ad un certo punto subentra un pò di abitudine, però si parla, si discute e si va avanti più innamorati di prima, se lo vuoi veramente.
    Preferisco fare una litigata che nascondere i pensieri.
    Questo è quello che penso io, lui ha preferito fuggire ed ora mi rimane solo il ricordo di tanti anni ed il dolore.

  10. 10
    tagete -

    Grazie Cerchio ma il bello è che io non ho mai cercato di essere maschio ma essere uomo in ogni situazione… l’unico rammarico è che ho sprecato tempo con una ragazza superficiale che ha preferito la discoteca e l’apparire al dialogo….

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili