Salta i links e vai al contenuto

Sono un fallito non ce la faccio più non ho più vita

Lettere scritte dall'autore  Giuseppe 333
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

18 commenti

Pagine: 1 2

  1. 11
    Giuseppe 333 -

    Grazie per aver risposto anche tu comunque si è vero che ho solo 21 anni ma le batoste che ho preso sono parecchie ogni volta che cerco di raggiungere un obiettivo come per magia spunta sempre qualcosa che rovina tutto. La timidezza è il riflesso dei difetti che ho e non parlo solo di quelli fisici, e mi pesano parecchio e non riesco ad aprirmi perché trovo brutto farli pesare anche alla ipotetica mia lei visto che voglio sia felice e non sopporto l’idea di privarla di qualcosa in partenza

  2. 12
    Giuseppe 333 -

    E comunque ci riproverò a ripartire sicuramente forse sarà l’ ultima volta non so prima di rassegnarmi, c’è la metterò tutta come sempre sperando di non cadere più così male.

  3. 13
    Solnze -

    “Spunta qualcosa che rovina tutto”-> è la vita. Anche quando tutto va bene qualcosa deve andare storto. È matematico.
    Allora non sei timido, ti senti inadeguato e ti ci senti perché credi ancora che la vita degli altri sia perfetta in confronto alla tua, ma non lo è.

  4. 14
    Giuseppe 333 -

    Il spunta qualcosa che rovina tutto però e sistematico ogni volta che provo a fare qualcosa in più, cioè mi sento letteralmente impotente non c’è la faccio mai mi è impossibile come una cosa fatta apposta.
    Di base sono timido ma sicuramente la cosa e ampliata dalla situazione, lo so che la vita degli altri non è perfetta e sono consapevole che c’è di peggio ma non è il confronto con gli altri che mi pesa e l’ essere così con questa serie di problemi che non mi fa respirare a me e sicuramente neanche alla mia (ipotetica lei. forse perché sono i miei di problemi ma li vedo anche cosi scontati come requisiti che dovrebbe avere un ragazzo e non mi riferisco solo al difetto fisico, non so se rendo l’idea, mi sento diverso su questo aspetto non sono come la maggioratissima dei ragazzi i miei difetti non sono bere, fumare, essere scorbutico, non ascoltare in una relazione sono le prime cose a caso che mi son venute in mente, ipotesi in una relazione farei di tutto per favorire lei se avessi fumato avrei smesso oppure sarei stato sempre presente con lei ma di fronte ai miei mi sento impotente per poterla farla stare felice, e sto fatto mi distrugge ancor prima di partire. Grazie per aver continuato a rispondermi.

  5. 15
    Solnze -

    Giuseppe,
    Scusa ancora se mi permetto. Immagino che il tuo problema sia stressante, ma c’è di peggio. Non voglio affatto sminuire il problema,voglio tirarti su. Ho visto dei piccolini di pochi mesi ricoverati per tumori o malattie gravissime. A te è stata data l’opportunità di vivere. Sicuramente potrebbe vacillare un aspetto della vita, ma questo non significa che nessuna potrebbe amarti. Né che non potresti avere figli se ho ben capito, e tanto meno che non puoi goderti altri aspetti della vita. Guarda il bicchiere mezzo pieno!

  6. 16
    Giuseppe 333 -

    Figurati grazie anzi per insistere così e cercare di alleviare il dolore, sono d’accordo con te mi è stata data la possibilità di vivere anche se in parte.
    Mi fa rabbia vedere il tempo passare e non poter fare molto però dai continuerò a inseguire un sogno che probabilmente non si avvererà mai, dicono che la speranza è l’ultima a morire ci proverò come ho sempre fatto. ps: si dal lato figli penso sia tutto a posto. Ti ringrazio ancora per le parole.

  7. 17
    Regina Incoronata di Splendore -

    Esiste una virtu chiamata “resilienza”: è la capacità di volgere al bene anche le cose negative, traendo da quella situazione tutta l’energia che ne deriva per volgerla nella direzione voluta. È energia e va sfruttata!

  8. 18
    Giuseppe 333 -

    Grazie per la info regina speriamo che arriva questa energia perché per ora sono un po’ scarico.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili