Salta i links e vai al contenuto

Perché sono sempre triste ricordando la mia ex?

  

Ho da più di un anno una storia con un ragazza dolce bella e intelligente con cui davvero mi trovo bene però nei momenti di solitudine ripenso alla mia ex, ripenso al modo brusco e assurdo con cui è finita la nostra storia a causa dell’abitudine e trascuratezza da parte mia e ripenso a tanti momenti insieme e a tanti sui gesti che mi facevano stare bene..ripenso al fatto che ha intrapreso una nuova storia pochi giorni dopo avermi lasciato e che dopo 5 mesi è ritornata da me e ora forse aspetta ancora..dopo 5 mesi era tardi ormai perchè io poco prima perse le speranze e col morale a terra ho conosciuto la mia attuale compagna e così mi sono impegnato in una nuova storia..se metto insieme tutti i pensieri e mi metto a ragionare su tutti gli accaduti capisco che forse doveva andare così e che ha fatto cose che sicuramente poteva risparmiarsi (soprattutto costruirsi una nuova relazione così presto) ma quando penso solo in una frazione di secondo ad alcuni momenti sia belli che brutti con la mia ex mi viene un groppo in gola e questo succede tutti i giorni..e il dispiacere arriva al massimo se penso che lei ora forse non sta bene.. c’è qualcuno che può darmi alcuni consigli? grazie.

L'autore ha scritto 6 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

5 commenti a

Perché sono sempre triste ricordando la mia ex?

  1. 1
    Max (Lighthouse) -

    Non voltarti più indietro.

  2. 2
    animafragile83 -

    Potevi pensarci prima te se la amavi veramente per orgoglio o paura si rovina tutto e’ meglio sostituire la persona che affrontare le cose lo so perche il mio ex ha fatto la stessa cosa dice di non amarmi ma per me e’ rabbia e delusione per come e’ finita!. Perche ho dovuto fare la str...a visto che mi trattava come uno straccio vecchio e ora sta con un altra trovi sempre di meglio ma l amore vero non e’ facile da trovare io lo amo ma e’ tutto sbagliato e inutile.

  3. 3
    cam -

    Secondo me non sei innamorato della tua attuale ragazza per quanto ti possa piacere perché bella, dolce e speciale. Credo che tu non abbia chiuso col passato quindi i fatti sono due:
    1-Non ti volti più indietro. Smetti di pensare alla tua ex, a quello che ti ha fatto e a come si è costruita una storia subito dopo aver rotto con te;
    2-Rompi con la tua attuale ragazza e cerchi di stare un po’ da solo per capire se è la tua precedente compagna la persona che ami.
    Entrambe ti faranno soffrire probabilmente. Una cosa ti volevo dire: una persona può costruirsi una storia anche dopo un giorno che si è lasciata. Magari non è carino nei confronti della persona lasciata ma può accadere. E solitamente succede quando il nuovo partner c’era anche prima (come nel caso di un tradimento). Quello che conta è CHIUDERE CON LA STORIA PRECEDENTE. Se non “metti una pietra sopra” alla precedente storia non potrai mai più andare avanti, single o fidanzato.
    Su questo forum le persone invitano a lasciare stare gli ex e il passato e molte volte hanno ragione. Anche io lo consiglio spesso perché la mia storia personale mi ha insegnato così. Tuttavia la vita è piena di sorprese e può capitare di tutto. Devi ascoltare il tuo cuore anche se questo significa andare incontro a un possibile errore e a un’ulteriore delusione. Continuare a stare con la tua attuale ragazza pensando alla tua precedente compagna? Possibile, ma è sbagliato nei confronti della tua fidanzata e anche nei confronti di te stesso perché non sei felice. Lasciare la tua ragazza e pensare al da farsi con la tua ex? Lo vedo più corretto. Magari è un errore o magari stando solo potresti capire che non è neanche quella la soluzione. Ascolta il tuo cuore e cerca di fare del male alle persone che ti circondano il meno possibile; questo è il mio motto. Un abbraccio.

  4. 4
    Antaro -

    Certo cam credo che tu abbia centrato la questione.. Il fatto é che io credo di aver scelto e quello che ho scelto è di continuare la mia storia attuale per tanti buoni motivi primo fra tutti la complicità che ho con lei che con la mia ex non avevo..però nonostante tutto questa tristezza non mi lascia mai se non a tratti. .è un mix di tristezza e nostalgia che mi incatena..ne soffro molto e non so come uscirne anche perché oltre che per me soffro pure per la mia ex..quello che il mio ego mi porta come soluzione è di sopportare questa tristezza perché credo sia giusto così perché me la merito e se un domani il destino vorrà mi farà tornare da lei oppure mi libererà da questo rammarico..

  5. 5
    Morgan -

    Cioè tu ti trovi un’altra e ripensi alla tua ex? Nonostante ti abbia trattato come uno straccio?

    L’ho sempre detto io che l’essere umano tende a distruggersi da solo

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili