Salta i links e vai al contenuto

Sono sempre io a cercarlo

  

Sono una donna sposata, credevo di essere felice con mio marito, ma da qualche mese ho iniziato a trovare attrazione per un mio cliente e piano piano con parole e doppi sensi, gli ho fatto capire che io ero interessata a lui, quindi un giorno gli ho dato il mio cellulare e gli ho detto “chiamami per prendere un caffe’ una di queste sere, quando ti liberi”.
Lui non mi chiamava mai, quindi gli ho mandato un messaggio io e lui mi ha risposto e ci siamo visti una settimana dopo, notavo che anche lui mi guardava intensamente e gli piaceva stare con me, pero’ al primo appuntamento gli ho detto che ero sposata e lui mi ha detto io non voglio cose serie, voglio solo divertirmi e io gli ho risposto anch’io, non preocuparti. Ci siamo visti 5 volte in 3 mesi, lui e’ sempre impegnato, abbiamo fatto sesso, ma lui ha dei problemi, di eiaculazione precoce l’ultima volta mi ha detto ” non sono scemo, lo vedo che non ti faccio felice, e io non fa niente, capita” ma adoro ugualmente stare con lui, il problema e’ che lui non mi cerca mai sono sempre io a cercarlo e molte volte quando gli dico che sono libera, lui mi dice che non c’e’, che ha da fare, mi chiedo se gli interesso veramente, e sto’ male a volte prendo anche degli antidepressivi perche’ non riesco a dormire penso continuamente a lui, non so’ che fare, non capisco il suo comportamento, quando mi vede mi sorride e mi guarda cosi intensamente, vedo nei suoi occhi una forte attrazione per me, e quando e’ con me e’ cosi dolce, perche’ non mi cerca mai, mi chiedo, come posso farlo innamorare di me e vivere una bella storia d’amore e poi mi chiedo se non vuole piu’ vedermi perche’ non lo dice chiaramente, perche’ nei suoi messaggi, mi fa capire che mi vuole ancora vedere, non so che fare aiutatemi rischio di diventare matta. grazie

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

23 commenti a

Sono sempre io a cercarlo

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    b80 -

    Credo che lui non ti cerchi per via dei suoi problemi, non perché non gli interessi.
    Probabilmente non si ritiene all’altezza di vivere questa storia, fatta – se vogliamo – primariamente di sesso, visto che tu sei già sposata.
    E’ una scelta solo sua, non puoi fare nulla per aiutare a cambiare la visione che ha di se stesso.
    Aldilà di te però e di come fare a portare nella tua vita uno sconosciuto, perché non ti preoccupi di tuo marito? Non sono sposata e rabbrividisco al pensiero che le mille promesse che si fanno un uomo e una donna il giorno delle nozze finiscano così, cadute come cocci rotti tra le lenzuola ancora calde di una sbandata fatta di desiderio e voglia di nuove emozioni.
    Perché non cercarle nel rapporto che si ha già? Perché non cercare di tirare fuori quelle vecchie che ti legavano a tuo marito quando l’hai sposato?
    Sono io troppo bambina che ancora crede che un uomo e una donna possano amarsi in eterno e mi devo rassegnare perché alla fine va così? Allora meglio non sposarsi…

  2. 2
    Ari -

    Ehi, redazione, ma davvero pensate che qualcuno crederà che questa lettera sia vera?

  3. 3
    scalamir -

    vergogna!

  4. 4
    Eva -

    Una domanda mi sorge spontanea…Ma a tuo marito non ci pensi?

  5. 5
    Camilla75 -

    Scusa se sarò un po’ dura….ma se sei sposata perchè non pensi a come ritrovare l’amore con tuo marito invece di soffrire per un uomo che a quanto pare non vuole stare con te per motivi suoi?….se proprio ci tieni parla con lui e chiarisci i motivi.
    Buona fortuna!

  6. 6
    Christopher -

    Vergognati seriamente per quello che stai facendo a tuo marito.
    Se queste sono le donne italiane, beh, che schifo.

  7. 7
    tina -

    “Rischi” di diventare matta??
    Ma dai…non essere modesta!
    cmq questa storia mi puzza di falso.

  8. 8
    frale -

    e’ tutto vero, lo so che mi sto’ comportando male con mio marito, ma io credo di essere innamorata dell’ altro, anch’ io quando mi sono sposata credevo nell’amore eterno, ma per me non e’ stato cosi, secondo voi non si puo’ sbagliare nella vita

  9. 9
    PerCaso -

    Secondo me a lui non piaci abbastanza.
    Magari se sei tu a materializzarti e a darti da fare, gli può salire l’ormone con l’occasione. E’ però solo una cosa temporanea, che svanisce non appena giri l’angolo.
    Sicuramente non sei tra i suoi pensieri e sicuramente lui dorme tranquillo, pur sapendo che potrebbe non rivederti più.
    A questo punto ti devi chiedere perchè insegui, fantasticando completamente, questa persona a cui non interessa nulla di te, noncurante del fatto che hai un marito che ti è veramente vicino.
    Se non sei soddisfatta del tuo matrimonio, divorzia ma non essere falsa. Nessuno si merita di vivere con una persona opportunista e bugiarda.

  10. 10
    b80 -

    scusa frale, capisco che – per quanto sia amaro – l’amore possa non essere eterno ma io, quando penso di avere un problema da risolvere, mi concentro su quello e mi preoccupo di come risolvere il mio sbaglio, non di come distrarmi da esso.
    se davvero sposare tuo marito è stato uno sbaglio, affronta questo problema prima di cercare evasione in un altro rapporto che, tra l’altro, ti crea ulteriori problemi…

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili