Salta i links e vai al contenuto

Sono fidanzata, ho baciato un altro

Lettere scritte dall'autore  lella83 (ex user)
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

102 commenti

Pagine: 1 2 3 4 11

  1. 11
    mari1 -

    cara lella 83
    il tuo ormai, è un tarlo che si è insinuato nelle crepe della tua volontà e della tua ragione.
    Se il tuo interesse si è focalizzato sulle adulazioni e attenzione di qualche altro è semplicemente perchè nel tuo rapporto col ragazzo ufficiale si è creato dello spazio ,che tu in qualche maniera dovrai e vorrai riempire..perciò non chiedere consigli a noi…levati lo sfizio (perchè è di questo di cui si tratta) fatti sco......viviti la storia in gran segreto..appaga la tua esistenza di oggi , assapora e lasciati affascinare dal gusto acerbo e accattivante della trasgressione….con la buona pace per tutti.
    Ci sarà un cor.... in più…cosa vuoi che sia al confronto del malessere e della quotidianità scontata e preconfezionata.Dai pure colore e sapore ai tuoi giorni .Fà che una ventata di novità scuota il tuo tran tran…osa…osa…osa…la vita e le cose belle appartengono a chi crede nei sogni, a chi riesce a intravedere un prato verde dove gli altri scorgono solo sterpaglie.Non lasciare che il “dovuto” e la “saggezza” attanaglino la tua esistenza..vivi..vivi…oggi ..non domani.Un domani inteso in tal senso potrebbe non esserci,,..
    bacioni e coraggio.
    l’unica cosa che voglio raccomandarti..attenta……con i sentimenti non si scherza…si sa come inizia (con una sco....) e non si sa come e quando finisce
    Non nascondere dietro la frase”amo ancora il mio ragazzo e sto benissimo con lui” la probabile crisi del tuo rapporto ufficiale.

  2. 12
    Mr Blue -

    Ottimo mari1,
    sono d’accordo con te. Vivi, osa, fregatene del rispetto per il prossimo, della lealtà. Vivi, osa, calpesta la persona che dorme con te, che magari ti ama ancora, che magari nella stessa situazione avrebbe rinunciato.
    Vivi, osa, fatti scop.. e sul cuore del tuo fidanzato pulisciti i piedi come sulle aiuole…
    Vivi, osa, non assumerti le tue responsabilità, non affrontare la realtà, rifugiati in una relazione clandestina.
    Vivi, osa, proprio come una donna piccola piccola.

  3. 13
    Isis -

    Mari1, scusami ma io prima di tradire e dare colore ad un rapporto adombrato cercherei di rinvigorirlo, se poi è finita chiuderei, che razza di consigli dai…meglio del malessere??? se l è creato da sola il malessere…se non sa gestire un rapporto, impari anche chiudendo questo e dandosi altre chances, si prenda le sue responsabilità, a 25 anni non si è adolescenti, si è adulti c…o! Basta con sta storia che le responsabilità e la maturità non sono più di moda!!!
    Se era una provocazione…beh non era molto chiara….

  4. 14
    ChiaraMente -

    Come avrei voluto trovare qualcosa di diverso da dire per una situazione del genere e come mi dispiace essere sostanzialmente d’accordo con tutti gli altri che in un modo o nell’altro ti hanno fatto capire che sei in errore. Ci sei caduta come un pollo per dirla chiaro. Ma perchè? Forse, spero, quello che chiedi è aiuto per non ricadere nello stesso errore, per fare in modo che quel bacio possa essere confessato e perdonato da lui e mai più ripetuto da te. Me lo auguro. In questo caso nota come l’affascinante “papà”-immagine seducentissima che unisce la virilità e la maturità di un uomo alla dolcezza- ti abbia solleticato nella vanità: si comporta come un ragazzino di 18 anni innamorato pazzo. E cosa c’è di più bello da pensare che cotanto maschio dolce e forte perda la testa e diventi cucciolo proprio per noi? Attenzione però perchè se fosse mosso da sentimenti e intenzioni a questo punto porrebbe un freno al tutto dicendoti che fintanto che sei fidanzata non se ne fa niente.Ma tu, presa dalla tua vanità, ti fai bella per farlo rimanere a bocca aperta, non ci pensi. Volevi aiuto? Eccolo. Copri gli specchi, così non sarai tentata dalla mirabolante tua beltà di apparire anzichè essere e metti in moto il cervelo se te n’è rimasto di funzionante, e la coscienza, se pensi di averla. E quando viene chiediti se è il caso di continuare a riceverlo. Nulla ti vieta di confessare al tuo ragazzo che la sua visita ti turba. Se hai gli attributi per dirglielo, chiaro.

  5. 15
    -guerriero -

    lella83 ti posso dire una cosa?? se il tuo ragazzo facesso lo stesso tu che ne penseresti?? CRESCI ………….

  6. 16
    mari1 -

    a tutti voi…
    parole…parole…parole…..
    Tutto si riduce a una scontatissima e nauseabonda mediazione, tra il l’essere e l’apparire.
    Ma al vostro cuore, alla vostra anima, al vostra realtà più profonda e nascosta, quando c.... darete ascolto?
    Mai.
    Anch’essa sarà,costretta all’angolo e sacrificata sull’altare di ciò che deve fare..perchè gli altri ci guardano e i nostri simili ci giudicheranno. O forse in virtù deLa chiesa e idel popolo dei normali e dei mediocri, il popolo delle “vizzocherie domenicali” quello delle parate ossequiose e riverenti,la domenica mattina ben vestite e zeppe di pavoneggiamenti…per chi e per cosa…..per la gente..per le consuetudini e per le leggi scritte e non, che gli altri impongono.
    Sveglia…ma voi…intendo quelli veri…quando c.... venite…ancora mai o forse dopo tutto e tutti,persino il gatto e il cane del vicino (non il vostro) avranno la precedenza.
    Prendete ciò che la vita vi dà.Senza sregolatezze e sconcerie controproducenti, siate spregiudicati quando basta ma senza perdere mai di vista il contesto e la realtà delle cose.Vivete e sappiate farlo..per nessun altro che per voi stessi.Affanculo la morale.
    Alla fine dei giorni (scusate la rudezza) belli e brutti, buoni e cattivi, fedeli e infedeli,
    ossequiosi e irriverenti, coraggiosi e codardi.tutti lì.accumunati nella nuda terra…vi viene in mente la livella di Totò?-
    Forse alla fine si dirà ..”era una persona brava e rispettosa delle regole”.Bella soddisfazione.
    Alzatevi un giorno e dite …da oggi voglio fare qualche cosa per me stesso…solo per me stesso .voglio una volta tanto essere egoista.Lo faccio per me.
    Ora , i puritani mi linceranno, ma guardatevi dentro, prima di crocifiggermi.

  7. 17
    Ari -

    Cara Mari, ti dico chiaro e tondo che io ne ho abbastanza delle persone come te.

  8. 18
    Ari -

    Se normalmente il mio tono è scherzoso anche se pungente ti dico molto seriamente che sono stufa di ascoltare chi reclama il diritto alla propria felicità a scapito di quella degli altri.
    Cara Mari se non sei disposta a dare, la felicità non potrai che rubarla qua e là.
    Se non sei disposta al sacrificio, e mi spiego: sacrificio vuol dire pesare alla felicità della persona che ti sta vicino, fuggire le occasioni di tradimento, cercare di costruire un vero rapporto d’amore che sia alleanza, complicità, affetto, stima, se non sei disposta, dicevo, allora accontentati del tuo vacuo arraffare quello che ti capita in attesa di morire.
    Sei una persona vuota di ideali, principi e volontà diversa da quella disperata di appropriarsi di una gioia volatile.
    Non ti faccio neanche gli auguri perchè non mi va.

  9. 19
    Mr Blue -

    Mari1, dal mio punto di vista stai facendo confusione….
    La chiesa, la morale , le regole, il giudizio non c’entrano nulla. Ognuno vive come vuole. Personalmente la domenica mattina dormo, le regole per la mia vita me le dò da solo e di quello che pensano gli altri non mi importa nulla e sapessi quante cose faccio per me stesso…sono un monumento all’egoismo….però c’è una cosa che mi sforzerò sempre di fare (speriamo di riuscire), è di rispettare gli altri perchè, dal mio punto di vista, non c’è cosa di più umiliante per un uomo/donna che la bugia, specialmente quando riguarda i sentimenti e se alla fine avrò rinunciato a qualcosa almeno non avrò rimorsi e la domenica mattina potrò continuare a dormire.

  10. 20
    Isis -

    Mari1 io sono atea, e ribelle, ma il rispetto per gli altri e soprattutto per chi vive con me, e l educazione me l hanno insegnata, se vuole pensare a se stessa è più che ovvio che deve farlo ma non deve far del male a chi ha vicino, perchè la convivenza con il suo ragazzo l ha voluta anche lei e se per ogni stupidata o avances tutti facessero così saremmo un popolo di singles…non so se m hai capito, io non giudico lei male, dico solo che dovrebbe mettere in discussione il suo rapporto con il ragazzo e comprendere se vale la pena sta cosa, se vive bene (anche se non sembra) la sua storia dovrebbe cercare di recuperarla se ci tiene..oppure mandarla a monte..non è questione di morale o di chiesa è rispetto per il prossimo e per se stessa.

Pagine: 1 2 3 4 11

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili