Salta i links e vai al contenuto

Sono perfettamente etero

Sono sposato da oltre quarantanni e il mio rapporto con mia moglie è sempre stato “insignificante” sia per me che per lei ultimamente le ho proposto qualcosa di alternativo e di frequentare un privè lei non dico che si sia rifiutata però…! non è molto convinta, io d’altronde anche se non sono geloso non saprei come potrei prendere un suo rapporto con un patner diverso anche se in fondo ne proverei piacere con me presente si intende; che consiglio potrei avere in questi casi; tenendo a precisare che mia moglie è ancora piacente anche se non giovanissima. grazie

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria:   - Sesso

5 commenti

  1. 1
    limonene -

    sposato da oltre quarant’anni ed e’ sempre stato un rapporto insignificante?! e a tua moglie proponi pure di fare sesso co altre persone in tua presenza?! no, ma dico io, ti sei bevuto il cervello?! ma vai te a farti tutte le puttane di questo mondo, anzi sai che ti dico…. iscriviti a un forum di seso, porcate e scambi di coppia, perche’ queste tue schifezze qui’ sono davvero fuori luogo. si vede proprio che non hai la la piu’ pallida idea di cosa siano l’amore e il rispetto verso la persona che ti sta accanto da 40 anni visto che lo trovi DA SEMPRE un rapporto INSIGNIFICANTE!! ma va la, fossi io tua moglie ti avrei gia’ mandato a quel paese da un bel po’! vergognati, fai proprio schifo!

  2. 2
    Catwoman -

    Sai, il titolo della tua lettera mi ha spiegato tutto. Tu hai scritto così per evitare che altre persone leggendo alla lettera dicessero: “Guarda, potresti essere gay”.
    Beh, io te lo dico e per saperlo non ho bisogno dei resoconti degli scambi di coppia. Potresti essere omosessuale.
    Oltre a questo lo conferma anche il “il mio rapporto con mia moglie è sempre stato “insignificante” sia per me che per lei”. Ora una domanda: come fai ad avere la certezza che anche per lei sia insignificante? Magari ti ama a differenza tua che potresti averla usata per garantire a te stesso la tua eterosessualità. Ciò ha reso infelice sia lei che te. Complimenti!
    Poi l’idea degli scambi di coppia è fenomenale! Stammi a sentire: così non troverai alcuna risposta. L’unica persona che può sapere ogni cosa sei tu, peccato che tu non abbia tanta voglia di ascoltarti.

  3. 3
    Mariù -

    *.* leggo incredula questa lettera… Povero mondo…! Dove andremo a finire se anche gli ultrasessantenni c’hanno il cervello squagliato!

  4. 4
    Valinda -

    Bah…va bene il rispetto per tutte le opinioni e posizioni, va bene la libertà d’espressione ecc..ma a tutto c’è un limite..!! resto basita di fronte a questa lettera..ma dove andremo a finire..??

    cmq per rispondere alla lettera beh se in 40 anni di matrimonio hai sempre trovato il tuo rapporto insignificante..direi che sarebbe il caso di fare qualcosa non credi? che so magari parlarne anche con lei, lasciarla e vivere una vita un po’ meno ipocrita?? (senza offesa) e di sicuro lo scambio di coppia non è la soluzione al problema ma credo sia solo una via di fuga magari per consentire a te di trovare altri diversivi sessuali..uomini e donne che siano non lo so e non fa differenza, questo puoi saperlo solo tu. e credo che, vista anche la tua età più che adulta, dovresti fare un po’ di chiarezza con te stesso. per rispetto verso di te e verso tua moglie…

  5. 5
    car1968 -

    limone,cerca di esprimerti diversamente, sei stato lunico ad dire tutte quelle schife…! datti una regolata!. digianni47 a solo scritto 7 righe,si sara forse espresso male. ma tu lo ai superato di gran lungha!!!!!!!!!!!! educazione e la prima cosa!!! e non ti a chiesto di insultarlo, se non ti aspirava, nessuno ti a chiesto la sua opinione in quel modo. maleducato! ciao

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili