Salta i links e vai al contenuto

Dopo un mese sono ancora qua

Salve dopo un mese sono ancora qua… ho scritto la lettera “abbandonato per un altro” dove la mia raga a febbraio si era presa una pausa, a fine febbraio mi aveva detto che voleva provarci ancora, a fine marzo mi aveva detto di aver capito che ero l’uomo della sua vita e che avrebbe fatto di tutto per farmelo capire poi a fine aprile invece la vedo strana e i primi di maggio in due giorni dopo una discussione mi lascia dicendo che non mi ama ma mi voleva bene le chiesi se aveva un altro qualche giorno dopo che mi aveva lasciato e lei negava fino a che l’ho beccata dopo tre giorni che le chiesi questo con un altro e le chiesi se questo era il rispetto per me e per il bene che le voleva la mia famiglia e guardandola negli occhi le dissi io ti ho mai fatto una cosa del genere??? E lei abbassando lo sguardo mi disse “no” e me ne andai. Cmq io poi sbagliando la richiamai dopo una settimana e lei mi rispose dicendomi che l’avevo sorpresa non facendo macello e comportandomi come un uomo e le aveva fatto piacere la mia chiamata e ci lasciammo con un “ci sentiamo” poi dopo altri 10 giorni di silenzio la richiamai e lei mi disse che ora era felice che aveva una nuova vita che era innamorata di quest’altra persona…. io dentro ci rimasi di m….da ma l’unica cosa che le dissi “se un giorno vorrai chiamarmi non avere timore a prendere il tel e farlo….
Da lì oggi è un mese e una settimana che è sparita per di più oggi è il mio compleanno e neanche un messaggio zero!! Io non le ho fatto niente di male mai un tradimento mai una mano addosso, si c’erano discussioni e come ho scritto nell’altra lettera avevo poco tempo visto che lavoro soprattutto il sabato e la domenica e questo era diventato un problema quando per due anni e mezzo non lo era mai stato….. Non so più che fare, una persona può dimenticarti in questo modo nonostante te non ti sia mai comportato come uno stronzo…
Che mi ha lasciato sono quasi passati due mesi ma da parte sua ha chiuso tutti i ponti, io l’ho fatto ma un mese fa quando mi aveva detto di essere innamorata di un altro…. secondo voi un giorno si farà sentire? Potrebbe mai tornare? Potrà pentirsi? Anche se vorrei vederla tornare quando a me sarà completamente passata e potrò guardarla con gli occhi della ragione e non con quelli del cuore… Vi prego rispondetemi

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

2 commenti

  1. 1
    Phil95 -

    Scusa, cosa ti aspettavi?
    Una che non ha avuto le palle di dirti come stavano le cose, una che non sa cosa vuole con tutti i suoi tira e molla, tu a richiamarla (ma perché?) ben 2 volte e a dirle quella ultima frase….e sei ancora qui a chiederti quesiti inutili….basta!

  2. 2
    Andrea -

    @Antonio1981: ma non l’hai capito che questa ti tira per i fondelli? E non ritenerti particolarmente sfortunato, è capitato a tutti, una volta nella vita.. se ho capito cosa vuol dire il tuo nick, hai 31 anni. Magari lei qualcuno meno come accade spesso, ipotizziamo 28-29. E’ un’adulta, ma si comporta come una ragazzina. Sì, poi no, poi forse, poi “amo un altro”. Uomini, svegliamoci! Pensate dentro di voi ad una tipica accusa femminile: “voi uomini non sapete amare, pensate solo al sesso e siete dei bugiardi”. Peccato che è l’esatto contrario! Ovunque mi giro, uomini col cuore spezzato da donne che fino a poche settimane prima giuravano amore vero, che vedono la propria ex, che amano ancora, in giro col nuovo ganzo, che scoprono da qualche amico/conoscente/collega che la tresca andava avanti da mesi, balle su balle per coprire corna/disinnamoramento. Magari non pensano al sesso come noi a livello quantitativo, ma quando vogliono togliersi uno sfizio, le corna sono assicurate. E mentre si gingillano con un altro, noi a chiederci “perché lei è così cambiata?”
    Risposta: perché stanno sco…do con un altro, non ci amano più e ci riempiono di balle. Proprio quello che ci accusano di fare. E poi: io non pretendo che una debba restare innamorata a vita, ma tutte le caz….te che raccontano! Perché poi? Preferirei una donna che mi dicesse: “senti, mi piaci ma non ti amo, sono stufa di star sola, voglio qualcuno con cui uscire e con cui far l’amore ogni tanto, ci vediamo se e quando ne abbiamo voglia e non presentarmi ai tuoi”. In Italia il problema è particolarmente grave perché l’ipocrisia e il buonismo imperante le fa sentire costrette a dover recitare la parte delle fidanzate devote, invece molte sono delle gran tr…e! Ammetto che anch’io ho detto delle palle alle donne, ma a 20 anni ed erano flirtazzi di 3 sere, a 30 la musica deve cambiare!

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili