Salta i links e vai al contenuto

Soluzione del problema dell’IMU

Sono un sostenitore della prima ora del Popolo della libertà e come tale mi permetto di suggerire come risolvere, adeguatamente e senza perdere la faccia, il grave problema dell’IMU.
Nelle attuali circostanze non è possibile togliere a tutti l’IMU sulla prima casa: Sarebbe veramente un disastro sulle già disastrate condizioni di bilancio.
Togliere e restituire l’IMU sulla prima casa a tutti coloro che, proprietari d una modesta casa, a causa del perduto lavoro, non riescono a sopravvivere.
Togliere, senza restituzione del pagamento IMU per il 1012, a tutti coloro che a stento riescono a sopravvivere
Confermare il pagamento dell’IMU a chi, sul modello 720 denunciano un reddito che permette di pagare questa tassa.
Se si opera in tal senso sono ancora disposto, con entusiasmo, a sostenere Berlusconi.
Saluti
dr. Enrico Morelli

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate

Continua a leggere lettere della categoria: Cittadini - Politica

1 commento

  1. 1
    cyber81 -

    Il populismo di Berlusconi non ha paragoni, ma non ha paragoni nemmeno la lungimirante memoria degli italiani.
    L’ICI tolta già dal Governo Prodi ai meno abbienti ed eliminata dal Governo Berlusconi ha creato un ammanco di cassa ai Comuni che hanno comportato:
    1) minori servizi ai cittadini
    2) minore assistenza sociale
    3) minore supporto alle mamme con gli asili nido
    4) minore servizi scolastici nelle scuole elementari
    Però l’italiano medio è contento del fatto che non paga l’ICI. Ciò ha comportato tra l’altro una mancanza di cassa non indifferente tanto che prima che cadesse, Berlusconi, introdusse l’IMU, anche grazie alle lamentele della Lega che conosceva bene la situazione dei Comuni che allora Governava. Cade Berlusconi, il progetto IMU viene portato avanti da Monti, ed ecco che la colpa è di Monti.
    CIoè non di Berlusconi che prima toglie l’ICI anche ai ricchi e poi introduce l’IMU per tutti!
    E poi in campagna elettorale ecco che afferma di voler rimborsare l’IMU ed ecco che gli italiani lo rivotano, facendo finta di non capire che, qualora l’IMU fosse rimborsata devono essere trovate altre forme di finanziamento dello Stato e dei Comuni con altre tasse dato che, se la ragioneria non è una opinione, con un bilancio disastrato come quello Italiano non è proprio salutare restituire ora 10 mld di euro così ad occhi chiusi come se niente fosse.
    Tale ammanco, doveva essere, per forza, coperto da qualche altra voce di bilancio.
    Ma tant’è facciamo finta di non capire e continuiamo a votare il nano.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili