Salta i links e vai al contenuto

Solo dopo una lunga storia d’amore

Buonasera,
premetto che ho 25 anni e dopo 6 anni e mezzo la mia fidanzata mi ha lasciato.
Lei ha sempre coltivato le sue amicizie durante questi anni, io ho fatto invece il terribile errore di buttarmi a capofitto nella nostra storia, tralasciando gli amici.
Ora quindi mi ritrovo solo, ho tentato di ricontattare i miei vecchi amici, ma alcuni non mi hanno nemmeno risposto; l’unico con il quale ho riallacciato i rapporti mi rende ancora più depresso perchè ha deciso di restare perennemente chiuso in casa senza mai uscire, aspettando non si sa cosa.
Ho maturato l’idea di iniziare ad uscire da solo, per non entrare nel tunnel della depressione, ma ho paura che si riveli un’arma a doppio taglio; perchè se mi ritrovassi ancora più isolato temo che reagirei ancora peggio.
Non voglio ritrovarmi a 25 anni ad avere gli unici contatti sociali al lavoro, peraltro l’ambiente lavorativo in cui mi trovo attualmente non mi rende facili i rapporti sociali.
Ho pensato anche di prendere e lasciare tutto, andarmene via e ricominciare una nuova vita, ma temo sia solo l’illusione di una vita migliore a farmi pensare questo.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

4 commenti

  1. 1
    Paranoico -

    Ciao matti, purtroppo anch’io sono un ragazzo tuo coetaneo..privo di alcuna relazione d’amicizia, è un brutta storia non aver nessuno con cui ridere e scherzare o confidarsi.

  2. 2
    Alessandra -

    Ma puoi sempre cercare di ricostruire tutto!
    Se senti l’esigenza di partire per rifarti una nuova vita vai!!
    Vai, nessuno te lo impedisce se non tu!!
    Reagisci! Hai 25 anni ed un’intera vita davanti e ricordati che non esiste solo lei..ma ben tante altre ragazze bramose d amore proprio come te..disposte a dare un infinito AMORE!!
    Spero tu possa trovare il tuo equilibrio e soprattutto l’amore con la A maiuscola!
    ”Molti sono stati abbandonati dalla persona amata,
    eppure sono riusciti a trasformare l’amarezza in felicità.”
    da – il vincitore è solo- Coelho
    P.S la solitudine non sempre è un male..a volte cura.
    Se senti la necessità di uscire! Esci, anche da solo! Impara ad ammirare la bellezza del mondo.. Gli amici li troverai! Col tempo…

    Un caro abbraccio. Stammi benone.

  3. 3
    Dulcinessa -

    Caro Mattia,
    comincio dicendoti che ho commesso anche io lo stesso sbaglio che hai commesso tu! Ho iniziato una relazione, dimenticandomi di quanto fossero importanti le amicizie che avevo coltivato, lasciandole appassire nella mia mente! All’inizio non me ne accorgevo ma, con il proseguire del tempo, mi sono accorta di aver bisogno dei miei amici.. Peccato che, ormai, si erano dimenticati di me anche loro! Solo ora riesco a capire fino in fondo lo sbaglio che ho commesso! Le amicizie, a volte, sono più importanti delle relazioni sentimentali! Solo che, accecati dall’amore, non riusciamo più a distinguere ciò che è bene fare e ciò che è male! Arriviamo a pensare che la persona che ci sta accanto possa darci tutto, ma non è così.. Perchè, a volte, solo le parole di un amico possono esserci veramente utili in alcuni momenti!
    Mai abbandonare gli amici per un amore.. Dobbiamo essere in grado di gestire entrambe le cose senza dimenticare nessuno! Non è un comportamento da persone adulte! E solo ora me ne rendo conto!
    Credo che in questi anni tu sia rimasto nell’ombra della tua fidanzata e, adesso, è normale che tu faccia fatica a fare nuove amicizie.. Ora che sei rimasto solo dovresti provare a fare “tesoro” di questa solitudine! E’ vero che stare soli è un male, ma può rivelarsi anche una risorsa per te stesso! Prenditi del tempo per te, impara a volerti bene, ad andare d’accordo con la tua persona, a vivere serenamente, a dialogare con la tua anima! Devi affrontare i vecchi pensieri con te stesso per riuscire a condividere le nuove gioie con gli altri! Devi ritrovare la tua vera identità, non puoi buttarti nel Mondo (soprattutto in questo Mondo che ci circonda oggi, dove la società attuale è difficile e in piena crisi) senza avere la piena sicurezza di te stesso, senza essere sicuro di riuscire a dialogare con il tuo io interiore quando i tuoi futuri amici non ci potranno essere! Perchè è vero che potrai farti un mare di amici, ma non potranno sempre essere al tuo fianco.. E quando non ci saranno, dovrai essere abbastanza forte per andare avanti anche da solo!
    Ora, se vuoi fuggire da questa vita per crearne una nuova nessuno te lo impedisce.. Ma il Mondo è tanto grande quanto piccolo, e i problemi che incontri qui, li incontrerai anche lì! Non scappare.. Devi crearti nuove vie di fuga senza fuggire da ciò che ti circonda!
    Se sei stato in grado di trovarti amici in passato, sarai in grado di trovarli anche in futuro.. Presentati sempre con semplicità e con il sorriso tra le labbra.. Vedrai che la fortuna sarà dalla tua parte!

    Ti lascio con questa nota canzone di Giorgio Gaber:
    “La solitudine non è mica una follia,
    è indispensabile per star bene in compagnia”.

    E se mai ti sentissi solo e volessi fare due chiacchiere, questo è il mio contatto: parighlingius@gmail.com

    Con affetto,
    Ambra.

  4. 4
    Dulcinessa -

    Volevo darti ancora due consigli!
    Imparare ad amare te stesso, solo così riuscirai ad amare gli altri e gli altri riusciranno ad amare te! 🙂

    E il consiglio più importante.. Anche sei hai avuto momenti brutti nella tua vita, periodi che vorresti cancellare, errori che vorresti dimenticare.. Cerca di tenere ogni ricordo dentro di te, perchè anche se quelli brutti saranno tanti, fanno parte di te, della tua vita! Ogni volta che ti sentirai triste, che vorrai piangere e urlare, che vorrai dimenticare ciò che è successo pensa a ciò che sto per dirti!
    Se ogni mattina, al nostro risveglio, cancellassimo una pagina di un libro, arrivati alla fine della storia, cosa rimarrebbe di quel libro? Lo stesso vale per noi! Se ogni mattina, al nostro risveglio, cancellassimo il giorno precedente, arrivati alla fine, cosa ci rimarrebbe? Cosa ci resterebbe da ricordare? E da raccontare? Nulla.. Ama la tua vita, tutto ciò che ne ha fatto e che ne farà parte!
    Accetta il tuo passato perchè, un tempo, è stato il tuo futuro..
    Accetta il tuo futuro perchè sarà il tuo passato..
    Accetta anche il presente perchè è un dono che la vita ti offre! La tua vita è la tua storia, e non la devi cancellare!

    Sempre con affetto e con un grande abbraccio,
    Ambra. 🙂

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili