Salta i links e vai al contenuto

Sogni spenti

Scrivo, scrivo per dimenticare, scrivo per superare, scrivo per salvarmi dal buio che è sceso intorno a me nel momento in cui ho capito quanto labili, sottili e fragili possano essere i rapporti tra le persone.
Avevo trovato il mio Amore, mi sarei buttata nel fuoco per lui, avrei fatto qualsiasi cosa per lui, avrei dato la vita per Lui. Ho amato con tutte le mie forze, con tutta l’ingenuità e la semplicità della prima volta. I miei 21 anni hanno fatto da sfondo ad una spensieratezza di base che risiede nel dare,Dare,DARE…E AMARE senza aspettarsi nulla in cambio.
E Lui, lui che mi parlava d’amore, Lui che mi diceva che senza di me la sua vita sarebbe stata inutile, lui che sembrava vivere per me, mi ha mostrato quanto spropositatamente vengano usate le parole Amore, fare l’amore…La verità è che a molti sfugge l’intensità, la forza che queste parole esprimono e soprattutto ciò che comportano. Una storia di un anno e mezzo così intensa e’ finita senza parole, era finita sin dalla partenza, perchè mi sono gettata in mare per salvare qualcuno, con la consapevolezza di non saper nuotare.
E’ finita e io sono rimasta qui, svuotata, svuotata di tutto, perchè ho dato a lui tutto l’Amore che ero in grado di offrire. E di tutto questo sapete cosa resta? Resta solo una ragazza dai sogni ormai spenti ed in frantumi…e un ragazzo, che dice di non ricordarsi nemmeno più di me. E sapete perchè? Perchè scappare è sempre stato più comodo, così come fingere o convincersi di non ricordare, per mantenere una parvenza di coscienza pulita. Io purtroppo ho conosciuto una Bestia e so che questi ricordi terribili, diversamente da quanto può essere per Lui, resteranno per sempre dentro di me.
Ma voglio dare un consiglio a chi legge questa lettera o meglio sfogo: “L’Amore vero non stravolge, non abbatte ogni muro per lasciarvi in bilico,l’amore vero s’insunua lentamente nella vostra vita, vi sorregge, non conosce il male, non sconvolge la vostra esistenza, l’amore vero fa sì che il cuore e la ragione vadano nella stessa direzione, l’amore vero sa aspettare, sa rispettare, è paziente, l’amore vero E’….non ha bisogno di parole”. Sono passati otto mesi dalla fine di quello che per me era l’Amore più grande,il primo,l’unico, credo l’ultimo e se dovessi dare un consiglio vi direi…”preservate il vostro cuore, è ciò che avete di più prezioso, donatelo a chi lo merita, la paura di restare Soli o il sentirsi Soli, non deve tradursi in un inconscio e disperato bisogno di amore,ma in una sfida con noi stessi, che alla fine ci renderà forti,rocce e forse quando meno ce l’aspetteremo sarà l’Amore a trovare noi! Spero che sia cosi o meglio me lo auguro con tutto il cuore. Lo auguro a tutti voi con tutto il cuore….Il buio non può durare in eterno.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

4 commenti

  1. 1
    rossana -

    Nemesi,
    a mio avviso, in queste tue parole: “… mi sono gettata in mare per salvare qualcuno, con la consapevolezza di non saper nuotare.” è racchiuso il senso più profondo della tua sfortunata esperienza.

    si cresce e si progredisce attraverso gli errori, e fai bene a non scoraggiarti. prendi atto che anche in questo tuo primo scontro con la fragilità delle persone e dei sentimenti hai “dato” e “avuto”. lascia i bilanci per anni più lontani e più maturi.

    ci sono definizioni verbali (amore, giustizia, libertà, verità, ecc…) che raggruppano l’infinito e l’irraggiungibile in concetti finiti e potenzialmente realizzabili. non dico che non lo siano, ma sempre in modo incompiuto e instabile. è un dato di fatto concreto, di cui razionalmente non si può non tener conto…

    in bocca al lupo per il futuro, con tutte quello che comporterà per te.

  2. 2
    Stefano614 -

    Il mondo è pieno di gente che si è giurata amore eterno e poi si è separata urlandosi le peggio cose. Il fatto è che puoi saperlo solo dopo se l’amore in cui credi sarà una cosa seria o meno. E’ come gettare un seme nella terra, forse spunterà un forte albero oppure una piantina che nonostante tutte le nostre cure deperirà. Comunque sia la tua parte l’hai fatta non hai nulla da biasimarti..

    Coraggio

    Stefano

  3. 3
    nemesi89 -

    Grazie…Le vostre parole mi danno un grande conforto ; anche se adesso mi sembra quasi impossibile, spero che la vita mi dia una seconda chance, sebbene preferisco non avere aspettative visto che queste quasi sempre generano delusioni! Grazie ancora ragazzi…Buona giornata! 🙂

  4. 4
    rossana -

    nemesi,
    alla tua età, la vita riserva per te ancora MOLTISSIME chances. non cercarle spasmodicamente, preparati soltanto ad accoglierle, tenendo sempre gli occhi bene aperti e la mente attenta, per non fartele sfuggire.

    un abbraccio.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili