Salta i links e vai al contenuto

Social card, bonus famiglia… ma chi prendono in giro?

Casalinga, madre di due figlie ormai grandi, moglie di un operaio lasciato a casa in mobilità, ho cercato con mia figlia di avviare un’attività perché dopo un infarto non trovavo più lavoretti da fare, io e mio marito abbiamo fatto richiesta del bonus famiglia ma a tutt’oggi nessuna risposta,
Eppoi scusate… a che servono 200… 300 euro per tutto l’arco dell’anno quando si ha un mutuo da pagare 600 euro circa al mese.
Mi sento presa in giro, umiliata ancora no.. per il mio carattere forte e battagliero, c’è dentro di me una rabbia che cresce sempre di più, non so più cosa pensare…. non so più che idee farmi venire in mente…. lascio libero sfogo alle vostre penne…. anna

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Cittadini

1 commento

  1. 1
    cosmos -

    ma quale aiuto??????
    in ITALIA , non ti aiuta nessuno………….
    dicono che i soldi ci sono…ma perche’ non li distribuiscono a tutti noi che abbiamo bisogno.
    Aiutateci a superare questo momentaccio,sara’ meglio per noi e per tutti.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili