Salta i links e vai al contenuto

Si vada cauti con le pensioni

Questo governo non sperimenti azioni legate alle pensioni, quindi non esamini teorie utopiche. I lavoratori oramai vilipesi e stanchi a dismisura, hanno continuamente dato, ed ora nel pozzo di S.Patrizio non resta nulla. Non ha alcun peso l’affermare dei sindacati, se non saremo noi lavoratori a conferire mandati specifici.

Carlalberto Iacobucci

L'autore ha scritto 140 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Lavoro - Politica

3 commenti

  1. 1
    Cesare -

    SI VADA CAUTI CON LE PENSIONI !!!!!

  2. 2
    Cesare -

    ….anche se ,come il governo vuole fare, la diminuzione delle pensioni e l’aumento dell’età pensionabile, sarabbe il più bel regalo della sinistra a Berlusconi !!!… eh ! eh !

  3. 3
    Carlalberto Iacobucci -

    Cesare il problema vero è che l’andar in pensione ad esempio all’eta’ di 60 anni, equivale ad arrivarci sfiniti. Solo Matusalemme è vissuto 119 anni alla buona maniera.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili