Salta i links e vai al contenuto

Ma dai… ma cos’è questa sfortuna?!

Mi sembra davvero impossibile che tutte le mie piccole soddisfazioni vadano tutte a buon fine.
Alcuni amici mi hanno presentato una ragazza, a dir loro famosa per le sue buone azioni. Fatalità ha voluto che una volta conosciuta se è rivelata per l’opposto di quello che era stata descritta…a quel punto ho detto va bhe…non mi sono rotto un braccio, mi sono solo sbucciato il ginocchio (molto lievemente).. da quel momento ho focalizzato la concentrazione sui miei desideri e finalmente ho avuto modo di trovare una ragazza giusta…senza troppi pensieri per la testa, che lavora, seria…indovinate un pò? Ha il moroso.

Ma dico io ma possibile? Cioè ditemelo allora…

Ho poco più di vent’anni..e spero di non offendere nessuno nel dire che le brave ragazze a quest’età sono già tutte prenotate…eddai…
Dove devo cercarti principessa azzurra?
Dove devo cercare la principessa azzurra?
Rimedi per la sfortuna? Non ditemi aspirine che ne prendo già tante XD

L'autore ha scritto 14 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

1 commento

  1. 1
    Riccardino -

    Ciao, se può consolarti io ho avuto il mio primo amore all’età di 22 anni e anche a me aveva dato un’impressione da brava ragazza, insomma una casa e chiesa, ma secondo me vige che l’attributo di brava ragazza va alla peggio: dopo soli 3 mesi ho scoperto infiniti altarini e scheletri negli armadi che non sarebbero bastate le dita di due mani per contare quindi rassegnati perché a mio modesto parere bisogna solo aspettare il momento giusto, non bisogna mai uscirne da sconfitti e che se qualcosa va storta forse è meglio così.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili