Salta i links e vai al contenuto

Sentirsi soli

Lettere scritte dall'autore  

Carissimi
è la prima volta che affido i miei sentimenti ad un sito online è che in questo periodo sono molto triste e non riesco a sfogarmi con nessuno.

Sono tre anni che sono sola , ho avuto una storia bellissima con un ragazzo ma aimè è finita ( Per sua scelta ) e ne ho sofferto moltissimo.
Dopo di lui , sebbene abbia conosciuto altri ragazzi , ne ho trovati pochissimi realmente interessanti..e nessuno di questi pochi mi ha mai contraccambiata.
Delle volte mi chiedo che cosa ho che non vada , passo per essere una ragazza piacevole , simpatica , piena di vita e anche carina , ma sembra che per non ci siano più occasioni all’orizzonte per me.
Ad aggravare il tutto sembra che tutti mi debbano chiedere ” com’è il mio fidanzato” ,” come mai non ci presenti nessumo” e dentro di me si è insinuato anche il sospetto che qualche problema relazionale ce lo abbia io..e non gli altri che non mi colpiscono.
Le mie amiche sono tutte fidanzate , hanno un sacco di esperienze..mentre io non ricordo neanche cosa significhi amare.
a qualcuno di voi è mai capitato qualcosa di simile ?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

101 commenti

Pagine: 1 2 3 11

  1. 1
    Gaetano -

    Paragonarsi agli altri è il più grande errore che tu possa fare.
    Vivi la tua vita serenamente, rispetta gli altri, ma non lasciare che ti influenzino pesantemente nelle tue scelte.
    Avrai conosciuto degli stupidi, può capitare, ma non ti crucciare sulla ricerca del ragazzo, coltiva le tue passioni e fai ciò che ti piace di più, un giorno qualcuno si farà sicuramente avanti…
    Ciao
    Gaetano

  2. 2
    Maxim83 -

    Presente sei me al femminile….nn so che dirti sinceramente :-)) solo che non sei la sola!

  3. 3
    trilly -

    farfy, a me capita di continuo! ho amiche fidanzate, conviventi, sposate o che progettano un matrimonio, mentre io sono l’eterna single… e spesso mi chiedono se ho un ragazzo, oppure mi fanno la domanda che più odio: “ma come mai una come te non ha il ragazzo?”… io all’inizio mi sentivo davvero male e anche io mi dicevo che forse avevo qualche problema relazionale. ma la verità è che semplicemente ho incontrato sempre le persone sbagliate… e non importa che una sia simpatica, intelligente, dolce e carina… non per questo è strano che non abbia accanto qualcuno. purtroppo c’è chi incontra subito la persona giusta, chi si accontenta e chi – come noi – ancora attende perché non vuole il primo che capita (e molti non lo capiscono, proprio per la filosofia dell’accontentarsi pur di non stare soli). quindi fregatene e non farti nessun complesso, davvero.

  4. 4
    alberto -

    purtroppo quando si soffre cosi’ tanto,tanta gente come noi credo che non riesca piu a lasciarsi andare alla naturalezza delle cose che fanno rendere indimenticabile il rapporto…ma quando siamo marchiati a fuoco da questi abbandoni cosi’ dolorosi,forse si cerca da subito quello che ci manca,invece che coltivarlo piano piano…

  5. 5
    martyna -

    cara farfy, l’ unica cosa che ad oggi penso dopo tutte le mie esperienze negative, che devo trovare ancora la persona giusta. c’ e’ chi la incontra a 20 anni, chi prima chi dopo. c’ è chi si accontenta per paura di rimanere solo. ci sono mille sfaccettature nella vita.
    non passare il tuo tempo a porti tutte queste domande, e vedrai che prima o poi le cose cambieranno, è la vita.
    io al momento sto facendo questo!

  6. 6
    kekkoufo5 -

    A me è capitato peggio, ho avuto 4 fidanzate, storie lunghissime di no meno di 2/5 anni l’una ma alla fine ho compreso che ne ho amata solo una di queste quattro.

    E’ triste

  7. 7
    scalamir -

    un corso di autostima ti aiuterebbe sicuramente, mi sembra questo a me! coraggio!

  8. 8
    -Rosso81- -

    un antico precetto cinese insegna “Amicizia e amore non si chiedono come l’acqua, ma si offrono come il tè”.

    offri il tuo amore e vivi la vita serenamente. non devi preoccuparti di nient’alro.

    con affetto.

  9. 9
    Gaetano -

    Vedo che diciamo tutti la stessa cosa…

  10. 10
    Christopher -

    “c’ è chi si accontenta per paura di rimanere solo”

    Esattamente ! hai azzeccato in pieno il punto !!
    In giro è pieno di coppie ma…se ci fai caso di vera coppia non hanno nulla. Si fanno le corna, si dicono bugie, non si amano.

    Così sono buoni tutti.
    La paura più grande per un essere umano è quella di rimanere solo. Io sono stato lasciato proprio perchè non ho accettato certe cose..non sono sceso a compromessi per me inacettabili.

    il tuo lui “vero” deve ancora arrivare, tranquilla !!

Pagine: 1 2 3 11

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili