Salta i links e vai al contenuto

Se la mia ex ritornasse?

Salve a tutti,
sarò breve ci siamo lasciati a settembre 2008 dopo 4 anni esatti di una relazione che andava e veniva, o meglio ero io che andavo da lei tutte le volte che potevo nella settimana, lei diceva di amarmi, tutto intenso e bello all’inizio, ma a ottobre 2008 a causa dell’ Erasmus universitario, che ha detta di lei sarebbe dovuto durare 6 mesi, ritorna dopo una settimana da questo viaggio, conosce un tipo del suo paese (io abito a 40 km da lei), e tutto scompare come se nulla fosse accaduto, mi manda un solo messaggio ad ottobre dicendomi che mi ama, ma io l’ho lasciata perdere perché lei mi ha mancata di rispetto uscendo e frequentando un altra persona.
Una settimana fa mi manda un sms per sapere come sto e cosa io stia facendo, premetto ho utilizzato la tecnica del No-contact ancor prima di sfogliare le pagine di questo blog, non le ho risposto al messaggio, e tutt’ora non ho intenzione di farlo, mi domando: è possibile buttare 4 anni di amore cercato, voluto, unidirezionale se vogliamo, perché ti sei trovato un ragazzo del tuo paese che lavora e che puoi avere quando desideri?
Sono uno studente con pochi mezzi, ma con voglia di amare si ma cosa? Una ragazza che non mi merita? Non sono confuso ho smesso da tanto di piangere e mi guardo intorno in cerca di novità, ma se lei un giorno si dovesse riaffacciarsi nella mia vita quali sono le parole giuste per poter capire come e cosa è andato storto in questi 4 anni?
Spero di essere stato chiaro… Grazie a chi vorrà rispondermi

L'autore ha scritto 7 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

40 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 1
    Lorenzo -

    Bella lettera siliconix. Credo che hai toccato una corda fondamentale, ovvero il nostro atteggiamento di fronte ad un ex.

    Credo che riusciamo a superare veramente una storia, e un trauma, nel momento in cui ci rendiamo conto che anche se la nostra ex tornasse noi non la rivorremmo. Personalmente, credo di stare finalmente per raggiungere questa fase: se fino a un paio di mesi fa sarei stato disposto a strisciare per riaverla, oggi comincio a chiedermi: “ma davvero credi che saresti felice con lei? Davvero pensi che sia lei la persona giusta per te?”.

    Ti faccio i complimenti per il tuo percorso, e per la forza con cui hai attuato il no contact: da quello che scrivi, e dal fatto che non le hai risposto, si deduce che sai benissimo quello che vuoi. Per me devi continuare su questa strada, e non pensare a cosa dirle o al perchè non ha funzionato..

  2. 2
    siliconix -

    Ciao Lorenzo
    grazie per l’appoggio, faccio tesoro di quello che mi hai detto,
    è vero ho strisciato fino a febbraio per lei, poi ho adottato il No-contact, credo di meritarmi qualcosa di meglio di un amore unidirerzionale, ti faccio un esempio io 1000 e lei 10 si è no, duqnue come hai detto tu non so se si potrebbe vivere di nuovo le stesse sensazioni, ormai perdute DIMENTICATE interrotte, quindi se ha qualcosa da dirmi si alza il telefono e si chiama, non esistono mezze misure come uno squallido sms, se davvero hai detto che mi sentivi come un fratello/amico allora mi chiami, e mi dici cosa sta accadendo nella mia vita se davvero ancora ci tieni, altimenti il mio silenzio vale più di mille parole, ancora oggi mi chiedo se un domani sarei stato felice e sereno con lei, la risposta non la so, capisco solo che qualcuno ha sbagliato e il tempo mi darà la mia giusta ragione. Dimenticavo proprio oggi ho fatto pulizia dal mio pc, ho cancellato vagonate di foto, ormani guardale non serve a nulla solo a sentire vuoi e dispiacere…Dobbiamo essere forti e amare prima di tutto noi stessi prima di amare un altra persona solo questo è il segreto per vivere felici e in pace con se stessi…A te (Lorenzo)invece cosa ti è capitato? Raccontami sono curioso. Ti mando un saluto affettuoso.
    Fatti sentire! Giuseppe

  3. 3
    Davide -

    Ciao,
    l’unico consiglio che posso darti è che a volte farti domande è inutile perchè non tutto ha una risposta.
    La vostra storia è durata 4 anni,e non so se c’è e ci sarà una spiegazione perchè è finita.Cmq anch’io sono dell’idea dell’amico che ha scritto in precedenza,no contact e guarda sempre avanti mi raccomando!Se doveste ritornare a frequentarvi (cosa che ti sconsiglio di fare) vedila comunque come una nuova storia e non basarti su quello che è successo fino ad oggi.In bocca al lupo!

  4. 4
    Davide -

    Siliconix credo che tu abbia centrato il succo della cosa nel tuo ultimo intervento.Hai dato 1000 ed è tornato si e no 10,questo può essere per tanti motivi uno dei quali è che lei non tiene a te come tu tieni a lei e non puoi fargliene una colpa,solo prenderne atto e guardare avanti.
    Pochissimi giorni fa anch’io sono stato “messo a tacere” con un sms,la mia ragazza non mi ha mollato ma mi ha scritto che era inutile andare avanti così,ma ha lasciato sempre uno spiraglio aperto,così che sto male come un cane,come uno che non è morto ma è sta quasi morendo.
    Prima di tutto ci vuole il rispetto,certe cose non le puoi risolvere con un messaggio o con una telefonata,ma sai costa molta meno fatica così.Già da questo dobbiamo capire che razza di persona abbiamo avuto accanto.Che tristezza meno male che non sono tutti così.
    Buona fortuna

  5. 5
    siliconix -

    Ciao Davide
    Forse una spiegazione c’è, ovvero la mia lontananza e la sua pigrizia, ma non è solo questo, adesso lei con un altro e la cosa se all’inizio mi toccava adesso non mi sfiora minimamente. Sarà difficile frequentarci poiché siamo distanti l’uno dall’altra, se ha sbagliato credo che sia giusto che sia lei da tornare da me e non il contrario, ho capito che sono rare le ragazze dedite al sacrificio e alla condivisione, io tenevo tanto a lei, ma non posso fargliene una colpa, se mi vuole ancora sai come e dove cercarmi, ho anche io una mia dignità…ho dato rispetto ed esigo rispetto a prescindere da ogni cosa eventuale che potrebbe capitare in futuro, è vero anche io sono stato male come un cane e come hai detto anche tu, se non ero morto stavo morendo e sottolineo che è una brutta sensazione, terribile ti distrugge dentro e ti logora ti annichilisce ti sotterra, ma tu devi alzarti e guardare avanti a testa alta, devi avere insomma dignità e rispetto per te stesso prima di tutto. La fortuna è per quelli che ci credono, cosi come l’amore, ovvero l’amore è eterno finché dura, ma sarà vero?…Grazie ancora a tutti coloro che vorranno leggermi. Ti mando un saluto affettuoso.
    Giuseppe

  6. 6
    Davide -

    Sai siliconix,ogni volta che ci mettiamo con una persona è perchè ci crediamo,crediamo che quella persona sia quella giusta.Non importa se abbiamo 14 anni,20,30 ecc ecc… ed è normale che sia così.Tu ti metteresti con una persona sapendo già in principio che non funzionerebbe? Purtroppo l’amore è così e non credere che non sia in discussione anche tra gente che magari è sposata da 30 anni.
    Tornando a te,vedo che sei già in una fase di indifferenza e questo è solo un bene per te.Con il tempo analizzerai ancora meglio la tua storia,certe domande avranno una risposta,altre invece avranno sempre la casella vuota.L’importante è capire quali sono le cose da tenere buone e quali invece sono gli errori da non rifare più la prossima volta.

  7. 7
    Alesssandro -

    Ciao Siliconix, hai riassunto tutto nei tuoi interventi…..il rispetto, porca miseria qui si sta perdendo il rispetto per chi ti ama, ti vuole bene , qui c’e’ gente che lascia per sms, con una telefonata o semplicemente sparisce senza motivo e tu magari la chiami, la cerchi e questa manco te risponde…..rispetto please e dunque bisogna agire in questa maniera: Tu mi hai mancato di rispetto? Bene devo azzerarti piano piano e far crescere in me l’amore che ho per la tutela di me stesso…la frase che mi ripeto spesso (dopo aver vissuto una sitiazione simile a quella descritta prime..e’:Ma chi sei tu per scaricarmi cosi dopo quello che abbiamo passato e sparire senza un motivo, una ragione e manco mi rispondi se ti cerco…Bene io da quel giorno NO CONTACT (4 mesi), e la consapevolezza di essere stato con una persona che prima era in un modo ma poi si e’ rivelata essere altro….la scorsa settimana mi ha chiamato, io molto freddo, rivoleva alcune cose che aveva da me o forse voleva riavere un contatto, visto che le avrei riaperto la porta se avesse pronunciato la magica parolina di 5 lettere (scusa) e non lo ha fatto, le sue cose gliele ho mandate con un mio amico e lei mi ha ritelefonato anche abbastanza seccata perche'”non l’avevo avvisata”….e neanche GRAZIE…sta bene fove sta, Tutto questo per dirti caro Siliconix che la strada che hai intrapreso e bisogna intraprendere e’giusta, non fare un passo indietro a meno che la tua ex non voglia rivederti per parlarti ma tu devi pretendere chiarezza, lo farai solo se prima avrai fatto chiarezza e sarai forte dentro di te per affrontare il suo sguardo.
    Alessandro

  8. 8
    Angel -

    Sono pure io in quel periodo dove si vede tutto nero,lasciato improvvisamente dopo 2 anni con scuse banali,e per poi scoprire che ha già un altro per la testa.
    Mi ha lasciato appena avuta la certezza di non restar sola,ed io a striciare da lei per farle capire quanto ci tenevo.Mi ha scaricato con un sms,e a voce piangeva e voleva abbracciarmi e baciarmi…tantissima confusione ho visto in lei in quei giorni.
    Il primo mese mi ha detto di non cercarla mai più,di lasciarla libera e con me ha vissuto un incubo (?????).Non rispondeva agli sms,l’ho lasciata stare 10 giorni e ha riscritto lei e alla sera ci siam rivisti (debolezza mia,scusatemi).
    Le ho dato l’anima,e da un po’ ho iniziato il famoso no contact…ma è dura,stavam sempre assieme,dormivam 4/5 notti alla settimana abbracciati nello stesso letto,e saperla già con un altro(anche se lei dice che è solo un amico che ha per la testa),ti uccide,ti chiedi perchè,e soprattutto vorresti sistemar i tuoi errori,che lei ha ingigantito solo per addossarti le colpe…
    Ragazzi,ho 26 anni e una vita davanti,ma queste situazioni sono prove dure,nella vita c’è di peggio lo so,ma ora sto passando questa….
    Ho già fatto piazza pulita di tutti i suoi ricordi….e l’ultima volta che l’ho trovata,una settimana fa,non era più la ragazza che ho amato…era fredda,distaccata,brutta,e piangeva…a quelle lacrime ho preso la mia strada e l’ho lasciata nella sua merda.
    Che schifo amare e poi esser costretti ad arrivar ad odiare!!!!!
    La vorrei ancora qui con me….ma perchè???? che senso avrebbe ora???Lei stà dando 1 e io 1000000000000000000!!!!!!
    Ciao a tutti…..e grazie.
    Angel

  9. 9
    siliconix -

    PER DAVIDE

    Ciao Davide io ci ho creduto, all’inizio c’e stato qualche scossone, poi con il tempo ho capito che le cose stavano funzionando, il problema è sorto quando mi sono messo solo io in discussione, sto già analizzando cosa e mi sono posto domande su domande, come hai detto tu, alcune hanno risposte altre hanno solo delle righe bianche. Tenere i ricordi buoni questo senza ombra di dubbio, ma i ricordi a volte fanno male e secondo me pian piano verranno cancellati anche se sono stati indimenticabili, cosa ricordare quando quella persona non c’e più oppure è del tutto indifferente alle tue emozioni?…la vita è davvero un grande rompicapo…..Grazie per il tuo commento

  10. 10
    siliconix -

    PER ALESSABDRO

    Ciao Alessandro
    il semplice “Ti voglio Bene” detto con il cuore non mi è indifferente, anzi se davvero lo hai detto a prescindere del rapporto che possiamo avere (amicale, superficiale oppure profondo) mi tocca, perché se lo hai sentito qualcosa di me verso di te è sicuramente partito. Se una persona che hai amato ti dice “Ti voglio Bene ma come amico” allora quella persona in quel momento oltre a mancarti irrimediabilmente di RISPETTO ti sta prendendo per il C..O e lo sta facendo davvero in grande stile….Giustissimo azzerare quella persona non ti merita più, anzi non merita neppure di essere considerata. Io sento che qualcosa nell’aria si sta muovendo come una strana sensazione che presto qualcosa cambierà, non mi frega se lei torni o non torni quanto capisco che questo distacco è servito infinitamente e prima a lei, e credo che buttarsi nella braccia di un altro uomo sia patetico e anche ridicolo. Parole come “SCUSA” oppure “GRAZIE” non esistono nell’universo femminile sono troppo egoiste e altezzose le donne tienilo a mente, hai fatto bene a recapitare gli oggetti tramite un amico, troppo impegno e disturbo da parte tuo, se ci teneva agli oggetti poteva anche venirseli a prendere da sola. Io ho già fatto chiarezza dentro di me, lei non mi merita non è la persona che io pensavo che fosse, rivelatasi egoista, ma il punto che brucia parecchio è forse che mi manca troppo…..Questa è anche la vita…Grazie per il tuo commento

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili