Salta i links e vai al contenuto

Ho sbagliato e vorrei che ritornasse

Lettere scritte dall'autore  

Ho conosciuto M quando C mi aveva lasciato da qualche mese, ma comunque continuavamo a frequentarci.
Ho iniziato a frequentare anche M e lei mi confessò di essersi innamorata di me.
Io mi trovai in questa situazione di non saper scegliere se tornare con la ex o continuare la mia nuova storia con M. Ci sono stati molti alti e bassi e dopo 4 mesi ho detto alla mia ex che volevo stare con M.
Lo dico ad M che finalmente lo avevo fatto e lei cosa fa? Mi dice che adesso vuole restare un po’ sola è stanca della situazione e vuole pensare se vuole stare con me visto che i suoi sentimenti ora sono confusi.
Perché ha fatto così proprio ora che finalmente ho avuto il coraggio di fare questa cosa?
Secondo voi la pausa è solo un modo per dirmi che non mi vuole più o è veramente confusa?
Cosa posso fare devo dimostrarle come non ho fatto mai di amarla o restare ad aspettare?
Comunque lei sicuramente non ha nessuno.
La cosa divertente di tutta sta storia è che io sono finito dalla psicologa per un aiuto, la mia ex che mi ha scombinato tutto già sta con un altro ed M adesso mi tratta male.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti

  1. 1
    vanessa9 -

    Secondo me, non devi rimanere ad aspettare devi dimostrare come non hai mai fatto che l’ami davvero, solo cosi potrà vedere quanto davvero ci tieni a lei, sii forte e non mollare, se è lei che desideri dimostralo, con parole e fatti.

  2. 2
    Eagle -

    Guarda caso, conosco la situazione:)
    Lei, M, è sicuramente confusa… e ti tratta male perché sei stato indeciso e ha paura che se ricapita l’occasione tu non esiti a tornare dalla ex… è comprensibile…
    Valuta bene la tua scelta, staresti con M perché davvero tieni a lei, o per ripicca nei confronti della tua ex che ora se la spassa? Di certo M è stanca di stare sospesa in bilico.
    Se ti serve un esempio… io ho fatto una pazzia, per dimostrarle che era LEI che volevo, e non l’ex… non dico che abbia funzionato, ma quasi… (O meglio, non ancora del tutto… :P) Sicuramente ha capito che tengo molto a cuore i suoi sentimenti. E i miei per lei. Se è LEI che vuoi, corrile incontro, diglielo, dimostraglielo. Probabilmente vuole le attenzioni che non le hai ancora dato… Vuole FIDARSI di te… Ti sta mettendo alla prova… Ha bisogno di certezze, dagliele tu. E se sei convinto, non ti stupire se fa ancora la preziosa… [a parte che secondo me sono adorabili, quando fanno così]. Segui il cuore…

    Chissà perché, in questo cavolo di secolo non esistono più gli eroi romantici… Abbiamo tutti paura di venire rifiutati o di dimostrare che siamo umani 🙂 Non c’è cosa più bella dell’amore. Se tanto ti fa soffrire, aspettati che tanto ti renda felice…
    Non esitare, non c’è tempo per esitare.
    Vivi e sii felice.
    E se stai sbagliando, riparerai…

    Avevo paura anch’io… sono la persona più indecisa e “fugace” di questa terra, ti giuro! Ma quando prendo una decisione, vuol dire che è quella. Perché ci ho pensato talmente tanto da farmi uscire i dubbi dallo stomaco 😀 Credo sia così anche per te…
    Per esperienza: supera te stesso, per lei che ha superato i tuoi dubbi. Aiutala a superare i suoi.
    Te lo consiglio vivamente… con tanti auguri di buona fortuna, F.

  3. 3
    Savo -

    Hai ragione io non ho paura di fare una pazzia per Lei, spero che quando sarà il momento, lunedì, visto che domani parto, non sia troppo tardi. E’ una settimana che non la sento

  4. 4
    colam's -

    Fossi in te lascerei perdere M e C e ricomincerei da capo con una terza.

    Comunque M secondo me l’hai persa nei tuoi tentennamenti durati quattro mesi.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili