Salta i links e vai al contenuto

Se fosse vero

Lettere scritte dall'autore  valledeitempli

Cara moglie che tra una settimana partirai per stare un po’ nella tua cara città, perché non ci resti definitivamente?
Povero me, i miei problemi invece di risolversi sembrano aumentare.
Io che abito in affitto perché mi ero stancato del matrimonio e non andava più bene.
Lei che vive a casa mia e non è felice.
Io che amo un’altra donna con la quale ho una storia splendida e che mia moglie ancora fa finta di non capire.
Io e mia moglie che ancora non siamo separati legalmente, ma solo viviamo in case diverse.
La novità?
Che per le feste natalizie ci sarà anche mia suocera.
Io vorrei far capire che non voglio regali cretini da parte loro, tanto per sdebitarsi che usano casa mia.
Io non voglio auguri da parte loro alla mia famiglia che tanto non ci si sono più rapporti, solo perché loro vogliono far capire di essere rispettosi e superiori a me e alla mia famiglia.
Io non voglio niente da mia moglie e mia suocera; vorrei che si facessero i cavoli loro ignorando me e la mia famiglia, e che capissero l’imbarazzo che vengono a creare.
Voglio solo la mia compagna, allegra e spensierata, stare con lei, con la mia famiglia e non avere pensieri di andare a casa mia ( dove ci stanno moglie e suocera) , facendo false sceneggiate.
Mi sono davvero rotto le scatole, andatevene via.
Se fosse vero io potrei essere l’uomo più felice del mondo.
Grazie a tutti per il mio sfogo.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Se fosse vero

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Famiglia

4 commenti

  1. 1
    T.D._ -

    Dalla tua lettera capisco ben poco a parte che vuoi sbarazzarti completamente della tua ex moglie, della sua famiglia e forse anche del passato. Bada che quest’ultimo non lo potrai mai cancellare, anche se ti rifai una vita. Non spieghi le circostanze che ti hanno spinto ad andartene. Qui ci sta la chiave di lettura della situazione. Lo hai fatto per “Noia”, perchè avevi un'”alternativa valida” o per seri e gravi motivi? C’è da valutare quel “mi ero stancato del matrimonio che non andava più bene”. Ti sei stancato perchè? Questo significa che hai lasciato tua moglie e i VOSTRI problemi per andare con un’altra che sognavi o magari già che ti aspettava? Perchè se così fosse non vedo cosa ti faccia sentire in diritto di lamentarti. Anche la casa, un bene immobile e null’altro, diventa relativo. Non trovo comunque bello volersene lavare in questo modo di una moglie, per quanto ex che sia, che probabilmente (e ribadisco PROBABILMENTE, non la conosco) soffre, visto che “fa finta di non capire” che tu sei felice da quel che dici.
    Ma le ultime “accuse” sono SOLO e ribadisco SOLO ipotesi visto che non accenni a nulla di specifico tipo i motivi per cui “Il matrimonio non andava più bene”.

  2. 2
    CORBE84 -

    GRANDE !!!

  3. 3
    Noway -

    Bè..non mi permetto di giudicare visto che da queste poche righe non capisco esattamente i vostri problemi, mi hanno colpito però alcuni dettagli: tu dici “mi ero stancato del matrimonio e non andava più bene” e poi “Voglio solo la mia compagna, allegra e spensierata”..mi viene subito in mente che ti sei stancato del matrimonio perchè probabilmente tua moglie era infelice o stanca per qualcosa, magari si lamentava, e pesandoti questa situazione, è venuto a pesare anche il tuo matrimonio, di conseguenza, hai trovato una compagna che si lamentava di meno e sorrideva di più (come in TUTTE le storie appena nate).
    Capisco e si sente questa tua sofferenza, immagino che anche tu abbia dovuto subire situazioni stressanti, e capisco anche il tuo bisogno di voler chiudere e ricominciare una nuova vita (in effetti gli auguri dei parenti a Natale sono proprio inutili dato il contesto).
    L’unica cosa a cui forse dovresti pensare è cercare di capire un po’ più a fondo i problemi che aveva tua moglie, capirla e scusarla, perchè in un matrimonio dopo anni di vita vissuta insieme certe cose pesano, uno si vorrebbe sfogare con il proprio marito, ma non sempre si viene capiti e si legge solo una insoddisfazione dell’altro che porta all’insoddisfazione di tutti e 2.
    Mi scuso se ho detto stupidaggini o non ci ho proprio azzeccato, ma ecco, questa è l’impressione che ho.
    Credo che anche se tua moglie ha sbagliato, sicuramente c’è anche stata una tua mancanza nel capirla o nel dare per scontato certi problemi (magari seri per lei).
    Insomma da una piccola incomprensione ne nasce una grande.
    Tu stai già vivendo la tua nuova vita, ti sei staccato da loro, non puoi cancellarli dalla faccia della terra!
    Hai una compagna che ti piace, una casa, e invece tua moglie fa “finta” di non capire magari perchè sotto sotto fa male questa cosa.
    Insomma, non potrai mettere fine a questa cosa se hai ancora della rabbia dentro, lei ha fatto i suoi sbagli, tu i tuoi, ma tu hai voltato pagina, lei (credo) non riesce ancora.
    Capiscila e comprendila, non vivete in una guerra, non fa bene a nessuno.

  4. 4
    misterx87 -

    come detto dai saggi T.D._ e Noway, non e’ che si capisca molto dei tuoi problemi…sembra appunto solo 1 sfogo, 1 urlo nel vento senza lo scopo che qualcuno lo possa udire…

    Cmq ti auguro che tua suocera non ti faccia regali per Natale, visto che questa e’ 1 cosa che vuoi 🙂

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili