Salta i links e vai al contenuto

Ti scrivo con tanta amarezza

Ti scrivo, anche se so che non leggerai mai questa lettera e in fondo è meglio cosi…
Era da tempo che volevo farlo ma non ne ho mai avuto il coraggio e tu sai il perché, ciò che mi spinge a farlo oggi è il mio senso di inadeguatezza, la mia infelicità e il mio sentirmi sola. Ci siamo lasciati tanto tempo fa, ma il ricordo di te resta acceso in me. I giorni passano inesorabili ma non riescono a cancellare ciò che eravamo. So di averti fatto soffrire, so che mi amavi e che avresti fatto di tutto per me ma non tutto finisce come dovrebbe. I miei non ti hanno accettato e a 14 anni andare via di casa mi sembrava una pazzia e tu sai che pazzie non ne ho mai fatte!!!! Ti ricordo come colui che mi ha reso felice, che mi amato più di qualunque altra persona… a te che ho dato il mio primo bacio e i momenti più belli. No non mi rimane più niente se non la canzone che mi hai dedicato e il vederti di sfuggita. Quando i nostri sguardi si incrociano mi rendo conto di quanto male ti ho fatto e vorrei che tu non mi amassi più, vorrei cancellare il ricordo che hai di me. Ora io sto con un’altra persona ma ti tengo nel cuore… è solo la mia vita che è cambiata!!!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

2 commenti

  1. 1
    p -

    Se lui ti ama ancora e tu gli scrivi simili letttere… fermalo per strada, digli cosa provi, cosa vorresti, gettati ai suoi piedi se serve! La vita e’ una, e passa in un attimo… Buon anno…

  2. 2
    Fendi -

    Come ti capisco…stessa identica situazione…ma credimi..appena trovi
    una persona che ti dia più di lui te ne dimenticherai in fretta…hai
    solo bisogno di innamorarti ancora! 😀

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili