Salta i links e vai al contenuto

Amarezza: tanta falsità mi fa davvero male

Lettere scritte dall'autore  

Scrivo per sfogarmi, dopo un anno e mezzo ho lasciato il mio compagno, ma alla fine la piu’ triste sono io. Per tutto il tempo non ha mai smesso di dirmi che ero la cosa piu’ importante, che solo con me stava bene, mi voleva accanto ogni momento tanto che a volte mi sentivo soffocare… Però le parole spesso contraddicevano i fatti Scoprivo che mi nascondeva messaggi ad altre donne sul telefonino, anche a sfondo sessuale, e poi invece che rassicurami o darmi spiegazioni, mi accusava di aver violato la sua privacy. Volevo che si aprisse con me anche per superare i nostri problemi, visto che era una persona molto chiusa, a volte nn insistevo, ma ora ho la netta sensazione che questa difficoltà a comunicare gli servisse per nascondere tante cose. Bene l’ho lasciato io perchè lo ritenevo egoista e bugiardo, anche se l’ho amato, coccolato e accolto nella mia casa.
Ora sono venuta a conoscenza di tutte le bugie che mi ha nascosto, e mi chiedo come si possa dire ad una persona di essere la cosa più importante e nel frattempo fare l’idiota con tante altre.
E’ una domanda stupida lo so, ma davvero mi sento svuotata.
Io che ero considerata la cattiva del rapporto perchè con mia madre ammalata, un lavoro fuori città e tante difficoltà, non riuscivo a stare con lui quanto LUI voleva.
Non lo amavo più, ma sapere che anche i momenti che ritenevo i piu belli in realtà erano sporcati di tanta falsità mi fa davvero male.
Scusate lo sfogo. Kikin

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

3 commenti

  1. 1
    chanel -

    Ciao kikin…capisco come ti puoi sentire ora,io aspetto un bimbo da un “fantasma”ed ogni giorno sto sempre + male xk nn so come potro’ uscire da 1 situazione cosi.quello che ti e’ successo e’ terribile ma purtroppo capita a molte donne(anche se nn e’ una consolazione e nn deve essere una giustificazione x loro)…..questo uomo sicuramente ti ha fatto del male,ma nonostante questo nn ci hai perso nulla….anzi certe persone cosi bugiarde ed eternamente immature nn meritano nulla…neppure le tue lacrime.tu l’hai amato e amare e’ il senitmento + bello che una persona possa provare….nn sentirti in colpa x quello che hai provato…tu sei stata + forte,+coraggiosa….hai amato indipendentemente da tutto e dalle sue debolezze…..meriti una storia vera,un amore vero!!!!!!una vita vera……..nn ostinarti nel volerlo ricordare con odio ma fai tesoro di quello che da qst hai imparato e fai che quella esperienza ti serva….forse era tutto falso,forse no….vai avanti x la tuya strada e nn avere paura di amare.se ami,con tutta te stessa nn sarai mai infelice….ti abbbraccio

  2. 2
    piero74 -

    infatti! piangere per chi non merita neanche le tue lacrime è tutto tempo sprecato; io al tuo posto uscirei quasi tutte le sere con amici anche solo per stare quel paio d’orette assieme; lo so che è difficile dimenticare, ma in questo sporco mondo questo ci hanno insegnato: dimenticare, dimenticare, dimenticare… questa è la parola d’ordine; come se fosse facile dimenticare le parole belle dette da una persona che consideravi tutta la vita e poi tradisce; comunque si dice che il tempo guarisce tutte le ferite e… comunque un anno e mezzo non è impossibile da dimenticare; basta soprattutto la tua volontà con un po. di spintarella; provaci; esci, cerca di recuperare il tempo perso; c’è una frase di un anonimo che dice: nella vita sorridi sempre, perchè nessuno è così importante da toglierti il sorriso. ciao.

  3. 3
    kikin -

    Grazie a tutti! Grazie davvero. Sto cercando di stare in compagnia degli amici e fare le cose che mi piacciono… Sto meglio, molto meglio e mi rendo conto di quanto lentamente mi fossi allontanata dalla mia vera vita per assecondare l’egoismo di un uomo bambino così bravo a mentire. LASCIATO IL RANCORE ALLE SPALLE UN PO’ ALLA VOLTA SI RINASCE

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili