Salta i links e vai al contenuto

Ho scoperto che mia moglie ha avuto un incontro… voi cosa fareste?

Lettere scritte dall'autore  GEPPY
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

126 commenti

Pagine: 1 2 3 4 13

  1. 11
    colam's -

    Si’ e’ una bastardata e da parte delle donne ce ne saranno sempre di più perche’ il coltello (legislativo) ha il manico dalla loro parte. Anche io ho subito una bastardata ma alla fine un po’ per amore un po’ per la situazione legale/patrimoniale , ci son passato sopra.

    Percio’ occhio , e Buon Natale !

  2. 12
    geppy -

    Salve, un’ ultima cosa e che mia moglie mi ha confessato tutta la storia e non solo dell’ultimo incontro di novembre ( quello di cui ho le prove ), ma mi ha confessato anche che la storia è durata un anno, con incontri una volta al mese.
    Mi dice che è l’unica cosa che è successa in tutti questi anni di vita insieme, che non mi ha tradito altre volte , che mi ama e che vuole restare con me.

  3. 13
    geppy -

    Scusami colam’s cosa vuol dire:

    ” Anche io ho subito una bastardata ma alla fine un po’ per amore un po’ per la situazione legale/patrimoniale , ci son passato sopra.

    Cioè, da quello che mi fai capire hai subito un torto simile al mio e ci sei riuscito a passare sopra?
    Vuol dire che se la tua donna fa sesso con un altro uomo, uno ci può passare sopra?
    Spiegati meglio…..se ti va

  4. 14
    rossana -

    sì, Geppy, è tutto ai limiti dell’incredibile ma… visto che tua moglie ti ha confessato anche quello che non sapevi e che probabilmente non avresti mai potuto sapere, mi sembra che abbia omesso però l’aspetto più importante di tutta la faccenda, è cioè perchè l’ha fatto!

    per tutto il resto, forse non c’è fretta di procedere oltre: prima mi sembrerebbe logico capire cosa è stato e le ragioni che l’hanno favorito…

  5. 15
    colam's -

    Eh… O ha del risentimento verso di te e voleva farti pagare per qualcosa, oppure (con permesso) con l’eta’ che avanza ha voluto fare “la ca..ata” , la “ragazzinata” , per scrollarsi di dosso il peso dei doveri, delle responsabilita’, ecc. E non vuole nemmeno portarsi il peso di rimorsi o del segreto percio’ ha svuotato il sacco.

    E infatti ora “si sente meglio” diciamo. A te di vedere come gestirla ma io ti consiglierei di chiuderti sulla difensiva per ragionare a testa fredda. Tua moglie, a freddo, un minimo di “mi dispiace” lo deve tirare fuori pero’.

    Che ti posso dire.. Alla Trilussa
    “Gli ommini so’ ladri, le donne so pu… ,
    Ecco riassunta la storia delle vicende umane.”

  6. 16
    SAM -

    L’hai scoperta mettendo un registratore in macchina? E perché lo hai messo? Allora avevi sospetti! Perché?
    Va beh io fossi in te me ne infischierei della legge, è casa sua? Bene! Vattene! Ai tuoi figli di il motivo vero, la mamma voleva dare loro un altro padre, perché secondo lei tu non andavi bene, te li porterà via? Molto probabile ma sapranno sempre che la madre è una zocc.la, e comunque un avvocato te li farà comunque vedere per le ore che ti spettano.

    La dignità non si patteggia, non è come la legge, o ce l’hai o non ce l’hai…

  7. 17
    colam's -

    Eh la fai facile Sam, hai mai vissuto un divorzio “dall’interno” ? Tipo tuo o dei tuoi genitori ?

    I figli possono benissimo essere abbindolati dalla madre, o perlomeno una parte di loro. So in prima persona che dopo il divorzio ci sono figli che tagliano i ponti coi padri (due esempi, da famiglie diverse, nella mia famiglia stretta).

    Percio’ la vera domanda e’ : conta più la dignita’ , o i figli ? Per difendere la tua dignita’ saresti pronto a mettere a rischio il tuo rapporto con i figli ? Per me un vero padre mette i figli sopra a tutto, infatti e’ quello che rinfaccio al mio..

  8. 18
    LUNA -

    GEPPY: @Lei mi chiede di perdonarla e che se non lo faccio, vuol significare che non la amo a sufficienza e che altri uomini per amore accettano di rimanere con le proprie mogli, anche se le stesse si sono innamorate di altri uomini e poi sono ritornate dai mariti. Lei, invece, non si è innamorata di nessuno, ha avuto un incontro al mese e non sa dirmi neanche di preciso perchè lo ha fatto…@

    Ovviamente di questa relatività mista a ricatto “morale” (che sia pure inconsapevole) dovresti fregartene. A te non frega una cippa del fatto che gli altri uomini fanno così o colà. A parte che allora esistono altri uomini che invece una cosa del genere non la perdonerebbero mai. Grazioso però: tu non ami abbastanza se non perdoni, il suo amore per te invece non sarebbe in discussione perché lo decide lei che se una non si innamora mica è grave…

    non ti voglio caricare, Geppy, perché alla fine solo tu puoi sentire quale peso abbia avuto questa cosa per te, e se tu ami ancora tua moglie e se vuoi stare ancora con lei ecc. Ciò che dico è che però le regole di cosa dovresti sentire tu rispetto alla cosa, e al rapporto, e le regole di cosa dovresti fare tu non può farle lei. Alla fine le ragioni per cui lo ha fatto per te potrebbero essere anche relative, nel senso che la questione in sè potrebbe essere per te insormontabile indipendentemente dalle ragioni che lei si dà o ti dà. Però comprendo che a te una risposta come: “non so perché”, e il metterla giù come se la cosa fosse di poca importanza, ti stoni e ti dia fastidio (per usare un eufemismo). Le coppie che superano un tradimento (questo tuo poi ha pure la particolarità del sesso a pagamento) superano la cosa di solito perché entrambe le persone si mettono in gioco, non è che il tradito dice “uh, che lunga che la fai! per sta cagata? mi DEVI perdonare!”.
    Poi tua moglie potrebbe avere fatto sesso e pagamento con una persona e una volta al mese una volta sola nella vita, o avere confinato un suo bisogno di trasgressione in una volta al mese pensando pure che così non ledeva il rapporto… lo sa lei, ma sinceramente capisco che tu voglia che lei sia sincera con se stessa e con te. Quali sono le vere carte in tavola, insomma…

    Rdf: allora? cosa mi dovrebbe dimostrare questo topic (io non leggo i topic a caccia di dimostrazioni, tra l’altro…), che lei si è fatta pagare una volta al mese per via del patriarcato?
    O che è l’ennesima storia che va storta? A parte che, se è vera, non è che sia proprio così solito il fatto che tu scopra che tua moglie abbia fatto sesso a pagamento, siamo in un forum in cui le persone sfogano problemi. Sarebbe come se tu andassi nel reparto di ortopedia dell’ospedale e dicessi: guarda LUNA tutti hanno storte e fratture!
    e se uscendo dall’ospedale tu incontrassi uno che fa jogging dicessi: ah, tanto anche questo si romperà una gamba. – Ovvio che viviamo in un pazzo mondo, anche storto mondo, ma non è solo colpa del patriarcato. Ciao!

  9. 19
    geppy -

    Prima di tutto , ringrazio le persone che mi stanno scrivendo ed auguro a tutti un Buon Natale ed un Felice Anno Nuovo.
    Per Rossana:
    Perchè lo ha fatto? Non sa ancora dirmelo di preciso, accenna delle cose del tipo: ” Visto che sei sempre in giro per lavoro, pensavo che tu facessi sesso con altre donne, ma alla fine per amore della famiglia torni sempre a casa!!! Non ho un buon dialogo con te, con i miei genitori, sono poco compresa e non mi sento realizzata facendo la mamma a tempo pieno!!! Volevo collaborare portando dei soldi a casa!!!! Mi sentivo inutile e volevo capire cosa si provasse a fare sesso ed essere pagata!!!
    Dal canto mio credo che la verità la conosca solo lei e sicuramente la mia idea è diversa totalmente dalla sua ( per me voleva provare l’ebrezza di essere pagata vendendo il suo corpo, entrare in un albergo con uno sconosciuto per fare sesso, ed altro ….).
    Sam sicuramente sotto certi punti di vista ha ragione; infatti, la mia prima reazione era quella di andarmene il più lontano possibile, però a ragione anche colam’s dicendo che: ” un vero padre mette i figli sopra a tutto “.
    Sicuramente bisogna fare ciò che uno si sente di fare ed io in questo momento sono totalmente confuso e credo che la cosa migliore è attendere un pò di tempo, per cercare di prendere: ” LA GIUSTA DECISIONE ” ( ma credo che non sarà facile ).
    Voglio aggiungere l’ultima cosa e che mia moglie tutti i giorni mi chiede di perdonarla, mi chiede scusa, mi dice di aver capito che ha fatto una INFAMITA’, che ha sbagliato, è più affettuosa ed è più premurosa………………

  10. 20
    rossana -

    Grazie per il riscontro, Geppy.
    Il suo scontento, a suo dire, si sintetizza quindi con:
    “Non ho un buon dialogo con te, con i miei genitori, sono poco compresa e non mi sento realizzata facendo la mamma a tempo pieno!!!”.
    questo non giustifica certo il suo comportamento ma lo rende minimamente comprensibile. ecco un’altra donna capace di scindere il sesso dal sentimento, come da sempre parecchi uomini fanno e/o sanno fare!
    se fossi in te, cercherei di migliorare il rapporto fre di voi e proverei a perdonare, se ti riesce, anche se la ripetizione mensile non è per niente edificante. meglio sarebbe stato, forse, se si fosse trattato di una botta e via, più sensuale e meno razionale di quanto invece è successo.
    questa donna, che mi sembra sbandata, a mio avviso ha bisogno di cure psicologiche, che le permettano di comprendere meglio se stessa e di sapere cosa realmente vuole nel suo futuro. in tale attesa, come promesso davanti all’altare e per amore dei figli, cerca, se puoi, di starle vicino, anche in virtù del fatto che ti ha confessato il passato e che sembra consapevole del suo errore.
    in bocca al lupo a tutti e due!

Pagine: 1 2 3 4 13

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili