Salta i links e vai al contenuto

Sapete una cosa?

Lettere scritte dall'autore  Vally

Sto passando davvero un brutto periodo…ma proprio brutto…inquietudine, confusione, irritabilità…non so fondamentalmente come sono riuscita ad arrivare a questo punto….ma ora non so più come uscirne ed è una sensazione tremenda sentirsi disorientati. Qualcuno di voi per qualche motivo si sente come me?

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Sapete una cosa?

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

6 commenti

  1. 1
    gir@sole83 -

    ciao Vally,
    io sto passando un brutto periodo a dir poco però ne conosco il motivo, a te invece cosa ti turba?
    Io,come molti in questo sito,sono stata lasciata dopo 5 anni e mezzo di quasi convivenza e ora mi sento morire.
    Ci vuole coraggio e determinazione nel ritirarsi su,cerco di convincermi che presto arriverà un nuovo amore che mi darà pace e serenità.
    Non so a te cosa stia capitando ma pensa solo che è un periodo,destinato a passare.
    Ti sono vicina,un abbraccio virtuale

  2. 2
    vally -

    sono sensazioni davvero brutte…svegliarsi la mattina e ritrovarsi già arrabiati e nervosi, non è un gran bel segno…è vero ho qualche incomprensione con il mio moroso, ben più gravi sono le questioni con i miei che pensano non sia adatto a me e lo hanno giudicato senza conoscerlo, solamente perchè è separato….e poi il lavoro…si forse ci sono tutti i motivi per uscire fuori di senno…questa vita è proprio dura. Grazie Gir@sole…è bello poter condividere queste cose…aiuta ad alleviare il dolore.

  3. 3
    gir@sole83 -

    Figurati Vally, è un piacere anche per me.
    Se mi posso permettere un consiglio, vista la mia esperienza personale, non credo tu sia più una ragazzina visto che il tuo compagno è separato perciò mi sento di dirti di non far pesare sulla coppia problemi che non sono “di coppia”, a lungo andare logorano il rapporto.
    Immagino che i tuoi ti vogliano molto bene e se hanno delle riserve è perchè temono che tu possa soffrire un domani ma sono sicura che col tempo questo passerà e che acquisteranno fiducia nel tuo ragazzo e nella vostra relazione.
    La cosa importante è vivere la storia con spensieratezza e affrontare insieme solo le questioni che vanno affrontate insieme, pensare cioè di essere due persone indipendenti che vi siete incontrate e vi amate, non un’unica persona che deve risolvere i problemi anche individuali dell’uno e dell’altro.
    Per il lavoro che dirti.. è un periodo nero per tutti purtroppo, tocca rimboccarci le maniche ed essere umili.
    Cerca di pensare positivo, dai tutto si sistema.
    Un bacione

  4. 4
    Empatica -

    Io alzo la mano!
    Mi sento come te…
    Uguale…
    Irritata, incapace, ho sempre addosso una sensazione di inutilità e non capisco cosa diavolo sto combinando della mia vita…. Niente, direi.

  5. 5
    Santino -

    Sai tranquilla vedrai che le cose cambiano, ricordati che nella vita non puo piovere pe sempre.

  6. 6
    Robert -

    Istinto di riproduzione.
    O lo state inseguendo oppure ignorando troppo

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili