Salta i links e vai al contenuto

In un attimo ho rovinato tutto. Come farlo tornare?

Lettere scritte dall'autore  

Ciao, è la prima volta che scrivo.. però ho veramente bisogno di aiuto, cercherò di essere concisa e vi spiegherò la mia situazione. Sono fidanzata, lo sono ancora? , con un ragazzo di un’ altra regione da circa 2 anni e mezzo. A causa di un brutto periodo di stress dovuto al lavoro ma soprattutto a un problema di salute intercorso a mia sorella, sono andata in crisi e ne ha rimesso il mio rapporto affettivo. Per un periodo ho trascurato il mio ragazzo, anche se lui continuava a starmi vicino, la mia crisi comunque era tale che una mattina mi sveglio e gli dico che lo voglio lasciare, tutto questo telefonicamente. Ci accordiamo per consegnarci alcune cose, ma nel momento in cui lo vedo mi rendo conto che sto perdendo la persona più importante per me. A questo punto lui dopo mille ragionamenti nei giorni in cui non ci siamo visti mi dice che è come se qualcosa in lui si sia spezzato e ha bisogno di tempo per capire. Premetto che generalmente nelle precedenti storie non è mai tornato indietro anche se lo ricercavano dopo brevissimo tempo. Non so che fare, se mi date un consiglio. Ci stavamo facendo casa, avevamo progetti di una famiglia con dei bambini, si non era facile perché lui si trasferiva da me e doveva cambiare lavoro e una serie di abitudini, ma eravamo talmente innamorati e io in un attimo ho rovinato tutto. Come posso riconquistarlo?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti

  1. 1
    Davide -

    Ciao ponga,
    purtroppo in questi casi dipende molto sempre dall’altra persona.Sentirsi dire “ti lascio” e poi sapere che la tua ragazza fa marcia indietro anche a me farebbe rompere qualche meccanismo.
    L’unico consiglio che posso darti è di fargli capire in mille modi quanto tieni a lui.Sorprendilo,fai cose che non si aspetterebbe,ma non diventare uno zerbino.Fagli capire in tutti i modi e ad ogni momento che hai fatto un errore.Tutti possiamo sbagliare ma tu hai capito lo sbaglio che hai fatto e gli chiedi di perdonarti.Se non lo dovesse fare avrebbe comunque i suoi buoni motivi.
    Se a me facessero una cosa del genere,per principio e anche un pò per orgoglio non so se riuscirei a perdonarla,perchè comunque ha rotto qualcosa,ed una storia rotta e poi ricucita non sarà mai più come prima
    Ciao,fammi sape come va a finire

    Davide

  2. 2
    JhonR4 -

    Ciao… Forse io non sono il più indicato a risponderti visto la mia lettera appena scritta qua ( “Per dimenticarla devo odiarla, ma non ci riesco” )… Cmq provo lo stesso a darti il mio aiuto: il tuo ragazzo sicuramente si sarà sentito tradito visto l’aiuto che ti ha dato ( lo starti vicino in un brutto momento) e il “benservito” che gli hai riservato. Tu eri pronta a lasciarlo andare fino a quando non hai capito che per te era ancora importante e lui questo l’ha capito e probabilmente si sarà sentito come un fazzoletto che usi quando vuoi, lo lasci perdere e lo riutilizzi..

    Quello che devi fare é fargli capire che per te lui non é un capriccio, che ci tieni davvero a lui, ma senza asfissiarlo! Dagli i suoi spazi, i suoi tempi e fagli capire che sei lì per lui e che l’aspetti…

    Ed ultima cosa, ma non meno importante: se qualche volta ti venisse voglia di chiamarlo.. fallo pure.. Fai quello che ti senti di fare e falla subito senza starci troppo a pensare!

    Auguri ( anche per la sorella!)!

  3. 3
    ponga -

    Grazie mille per avermi risposto,giusto oggi ci siamo sentiti,a dire il vero ci sentiamo un pò di volte al giorno,mi ha chiesto di dargli tempo per capire e che ha bisogno di stare un pò da solo per riflettere. Ora sarebbe a mente calda e farebbe fatica a decidere obiettivamente.Gli faccio costantemente capire il mio amore e l’errore grande che ho fatto,a volte riesco ad essere tranquilla per rispettare il suo tempo,altre volte purtroppo non ce la faccio.Doveva venire a vivere qui da me e ora gli ho detto che se non se la sente di cambiare citta sono disposta ad andare io da lui e vendere la casa che ci stavamo facendo.Grazie ancora a tutti

  4. 4
    Sil -

    Anchio ho fatto lo sbaglio di mandare tutto all’aria e ora so per certo che la nostra storia si è rotta…tornare insieme sarebbe come cercare di rimettere di nuovo apposto qualcosa che si è rotto e i segni comunque sempre restano. Le parole dette non si cancellano, feriscono l’anima. Se ti ama davvero davvero tornerà, altrimenti lo hai perso, la prossima volta non avere paura di amare e misura le parole. Cerchero’ anchio di fare cosi. Mi manca e devo o spero di dimenticarlo presto. un bacio e buona fortuna

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili