Salta i links e vai al contenuto

Rivoglio il mio ex di 6 anni fa

Io 40 anni lui 43. Ancora single entrambi.
Una convivenza di 2 anni a casa mia e l’ho cacciato perché mi stava distruggendo la vita. Io abituata ad essere libera, lui era puntiglioso, pesante, nervoso e mi voleva perfetta! E io perfetta non sono mai stata e mai lo vorrò essere.
Ero sfinita (pesavo 45 kg) avevamo entrambi problemi in famiglia, tra malattie dei genitori e problemi di lavoro. E lui era poco presente (doveva fare carriera) o meglio era presente per le cose importanti, ma mai che mi avesse preparato una cena o fatto la spesa. Però in casa contribuiva economicamente, questo va detto! In questi 6 anni è stato lasciato da tutte… anche da sua madre (che ancora sento, resto la sua figlia adorata e lei la mia ex suocera preferita! ). Oggi vive da solo… credo abbia una storia… ma tra un sms e qualche incontro si è autoinvitato a cena da me, perché quel piatto come glielo facevo io non glielo fa più nessuno. Ora essendo un piatto invernale… non ho la minima voglia di aspettare 3 mesi per avere la scusa di invitarlo a cena. Io lo rivoglio a casa domani!! Perché lo rivoglio? Perché oggi penso che sia un po’ più dolce (dopo le batoste che ha preso) perché sono innamorata di lui da quando avevo 15 anni… perché sono cambiata anche io, sono diventata più forte, ora so che posso gestirlo. Perché l’unico uomo con cui ho pensato di avere un figlio è stato solo lui, gli altri uomini che ho avuto dopo di lui erano di “passaggio”! Li cercavo sbagliati apposta, sono sicura (troppo giovani, troppo lontani ecc… ) Nel tempo gli ho mandato sms assurdi dove sbandieravo la mia forza e la mia indipendenza da lui, una sorta di riscatto…. gli ho detto più di una volta che gli voglio bene ma con lui non ci sarei mai tornata. Santo uomo… ancora risponde ai miei sms da matta!! Quando ci vediamo ora la forte sembro io e lui il debole…. ma non lo so quanto sia vero, ho imparato a fingere bene! E ora??? Che faccio????

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

5 commenti

  1. 1
    toroseduto -

    Che strano rapporto … ora hai imparato a gestirlo! Sei tu la più forte, assomiglia ai discorsi che farebbe un addestratore di animali.

    Con buona pace della lealtà, della condivisone e del rispetto reciproco!
    Sicuro che sia Amore?
    Sembra un passaggio di “L’evoluzione della specie” Tu sei passata al gradino più alto, lui è sceso di 2 gradini… è pronto per fare il suo numero!

  2. 2
    lunanelpozzoartemisia -

    toro seduto hai ragione…. forse ho spiegato male… o forse hai voluto solo leggere quello che ti pare! ;o) hai presente quando qualcuno ti distrugge giorno per giorno? perchè non sei mai adeguata? lui è così! e io in quel periodo ero debole e non sapevo gestirlo… poi col il tempo ho capito che invece di buttarmi giù dovevo contrastarlo… e oggi sono in grado. attenzione non voglio cambiarlo. ma sono cresciuta, sono consapevole, sono grande! a questo punto tutti direbbero: mollalo e cercatene un altro, è l’inizio di una storia infelice. ma c’ho pensato un altro non c’è! il fatto che io non mi sia mai distaccata da questo uomo o è la sindrome di Stoccolma o esiste solo lui. ancora riesce a farmi ridere… ancora c’è qualcosa! io ero tanto bambina… credevo fosse il principe azzurro! ora che ho smesso di credere ai principi azzurri ho capito che probabilmente siamo due squilibrati che si capiscono. non so darti una spiegazione scientifica… ti posso dire che oggi sono in grado di ridere delle sue fisse…. di gestirle… di smorzarle! e soprattutto di dargli quello che cercava 6 anni fa! ma dovevo vivere la mia vita prima di poterlo fare.

  3. 3
    marco -

    confessagli che lo ami, e che ora ti senti pronta per tornare con lui e vorresti riniziare qualcosa ! Non cascargli tra le braccia se no ti tratterà ancora male, fallo un po’ sudare, ma fagli capire che vuoi qualcosa di serio

  4. 4
    lunanelpozzoartemisia -

    ciao Marco! ho cercato di farglielo capire… scrivendogli…. non so se abbia fatto bene o meno… (oggettivamente mi sono sentita una stupida!) ma almeno mi sono liberata da tutto quello che avevo dentro. ora la scelta sta a lui! se vorrà venire a cena da me.. il famoso piatto sarà servito… altrimenti saprò che devo liberarmi per sempre da un fantasma e guardare oltre… per quanto riguarda la seduzione… mi sa che non sono stata tanto brava, ma onesta e sincera… e di solito non funziona! ;o)))))

  5. 5
    kobi -

    Ciao lunanelpozzo. Allora, oggi ho una giornataccia pazzesca e non so perche penso e ripenso alla mia famigerata ex. Io sono un po più giovane di te, ho dieci anni in meno di te e sono stato per 6 anni con questa ragazza. Ci siamo lasciati nel 2010 e ora, a distanza di praticamente 4 anni, dove io ho avuto storielle, tutte inutili e non importanti e lei da quello che so si è innamorata di nuovo, la seconda volta quindi, e ora vive felice penso. Questo è quellobche presumo io, visto chenon la vedo e sento, tranne SMS solo interlocutori ogni tantobdel tipo come va? È ma vita che non ti sento.
    Ora non so, ma penso di amarla ancora. Cioè lei è sicuramente dentro di me, nella mia testa e cuore e anima. E io la rivorrei. Ma ti chiedo? Come è andata a finire tra te e il tuo uomo? Magari mi dai qualche buon consiglio…!
    Io che devo fare? Dimenticarla? Cosa che provoba fare da anni o cosa?
    Ti ringrazio che tu mi Risp o no.
    Grazie.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili