Salta i links e vai al contenuto

Rinnegare una forte emozione… Dove spinge il rimorso?

Lettere scritte dall'autore  wood

Salve a tutti. Innanzitutto, mi dispiace tirare in ballo il solito argomento: l’amore.
Mi trovo in una situazione complicata. Quello che vorrei chiedervi è se, secondo voi, rinnegare un sentimento estremamente forte possa rivelarsi in un modo o nell’altro distruttivo.
Ho 23 anni, sto da un paio di anni con un ragazzo che amo, il nostro rapporto è stupendo e lui non mi fa mancare niente. Io sento di amarlo, vorrei fosse felice, gli voglio bene prima di qualsiasi cosa.

Da un mese a questa parte, inaspettatamente, ho parlato con il ragazzo di cui sono stata innamorata tutta l’adolescenza, per almeno 6 anni. Ci conosciamo da quando avevo appena iniziato il liceo, il nostro rapporto è sempre stato estremamente speciale ma una grande sofferenza da parte mia in quanto lui, con me, non si apriva minimamente. Un muro di ghiaccio. Purtroppo aveva un problema di salute molto grave, fisioterapia e interventi continui lo rendevano davvero schivo, seppur il bene immenso che mi dimostrava.

Abbiamo sempre parlato nel corso degli anni, ci siamo visti, ma non è mai accaduto nulla, con ormai 8 anni di rapporto alle spalle.
Un mese fa si apre e mi confessa i suoi sentimenti, quelli che ha tenuto celati negli anni e quelli che prova adesso che finalmente sta bene, adesso che riesce a vivere. Mi dice e trasmette cose molto forti, gli tremava la voce, io ho dovuto tenermi il petto con due mani per non crollare.

Mi è cascato il mondo sulla testa. Non riesco a studiare, né a fare niente, mi sento una persona di merda a provare quello che sento. Quando mi ha confessato queste cose, quando quel muro invalicabile è venuto giù, l’emozione che ho provato è schizzata fuori dal mio corpo incontrollata.

Proprio per questo, sono stata tanto male. Mi rendo conto che ognuno la pensa diversamente, c’è chi crede che due sentimenti possano coesistere, chi magari mi dirà che non amo il mio ragazzo, ma io non credo sia così. Provo emozioni diverse e questo non mi fa dormire la notte.

Non so come affrontare tutto questo, perché le mie scelte influenzano ovviamente altre due persone. Sto tanto male, io che ho sempre odiato queste cose mi trovo a viverle in prima persona e a sentirmi la persona più meschina sulla terra.

Non tradirò mai il mio fidanzato, allo stesso tempo non riesco a pensare a una vita in cui conservo il rimorso di anni e anni di amore verso la stessa persona, amore che si è trasformato, cambiato, eppure conserva emozioni e batticuori che mi fanno sentire una ragazzina; allo stesso modo il rapporto col mio attuale ragazzo è un rapporto bellissimo, colmo di supporto, divertimento, tanto sincero che non so se riuscirò ancora a celare questa cosa…

Non so dove iniziare per trovare un primo filo e districare ciò che ho nella testa. Vorrei capire come sia possibile provare due sentimenti che senti sinceri, per due persone nello stesso tempo e come se ne esce.

È come se uno fosse l’amore di una vita che dopo tanta sofferenza finalmente viene alla luce, mentre l’altro fosse quell’amore maturo, leale, solido, che si ancora in un modo raro.

Rinnegare tutto ciò che provo per questo ragazzo potrebbe alla lunga distruggere me e la relazione che ho adesso, oppure se ne vale la pena “passerà”? Purtroppo è un pensiero fisso da anni.

Mi chiedo come si possa scegliere fra rinnegare ciò che si è amato e si ama ancora, vivendo col dubbio, o assecondarlo e distruggere qualcosa che allo stato attuale mi dona tanto, e allo stesso modo io sento di donare tanto e di vivere un forte amore anche qui.

L'autore ha scritto 5 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Rinnegare una forte emozione… Dove spinge il rimorso?

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

19 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Caprone -

    Alpha Fux, Beta Bux. Stai facendo le prove?

    https://mgtowitalia.wordpress.com/2017/11/14/alpha-fux-beta-bux/

  2. 2
    wood -

    Perché dovrebbe essere un beta bux il mio ragazzo?

    Cioè chiedo per curiosità

  3. 3
    rossana -

    Caprone,
    interessante e realistica la disquisizione che hai segnalato.

    solo, qua e là, qualche accento di troppo…

  4. 4
    Yog -

    Secondo me, la decisione la hai già presa. Però devi essere più furba di te stessa e crearti un alibi per ingannarti.
    Per esempio comincia a ripeterti che mollerai il tuo attuale ragazzo “per evitargli sofferenze”, oppure “perché hai profondo rispetto per il suo amore”.
    Dopo una decina di ripetizioni mandagli un SMS e saluti a’ssorete.

  5. 5
    Golem -

    “Vorrei capire come sia possibile provare due sentimenti che senti sinceri, per due persone nello stesso tempo…”.
    Non c’è un niente da fare. Per una donna il passato è sempre “affascinante” se non si è “vissuto” sino in fondo.
    E niente Wood, hai solo 23 anni e pensi di aver vissuto l’amore, e che questo può persino “moltiplicarsi”. Non è così, quella che provi è una bella “affezione” emotiva. L’amore a cui penso non ha bivi da imboccare. Quando e se lo proverai sorriderai di questi dubbi.
    Mo’ non chiedermi ulteriori spiegazioni, che qui ho dato mille volte.
    Tiè, ti allego una poesia che parla del tuo caso.

    “Il mio sogno è nutrito d’abbandono,
    di rimpianto. Non amo che le rose
    che non colsi. Non amo che le cose
    che potevano essere e non sono state… Vedo la casa, ecco le rose
    del bel giardino di vent’anni or sono”
    Cocotte gli aveva fatto un sorriso 20anni prima, da adolescente, e lui ancora la…ama. Vedi tu.
    Poesia crepuscolare. Gozzano è morto giovane di mal sottile. Perfetto.

  6. 6
    Bohemien82 -

    Dai dai che un nuovo melodramma femmineo sta per cominciare e il sipario per l’amore monotono sta per calare..
    Quanto scommetti che tra poco troverai mille cause ed altrettante giustificazioni per il fatto di non amare più il tuo attuale ragazzo! Ovviamente, visto che al momento ancora lo ami, immagino tu gli abbia detto tutto di questa faccenda vero? No?? Ah ecco…piccole donne crescono😂

  7. 7
    Deluso58 -

    Allora: “sto da un paio di anni con un ragazzo che amo, il nostro rapporto è stupendo e lui non mi fa mancare niente. Io sento di amarlo, vorrei fosse felice, gli voglio bene prima di qualsiasi cosa”.
    Ma poi c’è l’amore adolescenziale, forte e perturbante, imprevisto e dannatamente pervasivo.
    Sta a te decidere cosa fare, ti consiglio però’ di farlo pensando come ti sentiresti tu, se fosse il tuo attuale lui, nelle tue condizioni odierne.
    Cosa vorresti che lui facesse nei tuoi confronti e come ti sentiresti se ti lasciasse per il suo primo amore dopo che tu lo tratti stupendamente.
    Risponditi e poi agisci.
    Ma non ingannare te stessa e due tizi che stanno alla tua merce’.

  8. 8
    Caprone -

    “Perché dovrebbe essere un beta bux il mio ragazzo?”

    Leggi l’articolo che ti ho segnalato e capirai.
    Comunque il tuo ragazzo potrà anche non essere un (futuro) Beta Bux. Questo è il ruolo a cui lo releghi tu, forse anche inconsciamente! Infatti, come mostra la tua lettera, desideri il tuo alpha ma stai accanto al tuo “beta”, perché:
    “il rapporto col mio attuale ragazzo è un rapporto bellissimo, colmo di supporto, divertimento, tanto sincero che…..”
    Fai un favore a te stessa. deciditi e rientra in carreggiata. Se desideri vivere i tuoi ormoni invece, lascialo e vai. Tieni in conto che però ferirai moltissimo il tuo ragazzo, ci starà davvero male e per molto tempo. Col passare del tempo, diventerà come sono diventato io stesso, Bohemien82, Andy oppure altri mille utenti di LAD che hanno subito lo stesso trattamento nel corso degli anni.
    Beccare uno di noi quando avrai dai 35 anni in poi, ti farà conoscere molte emozioni a te ancora sconosciute.

  9. 9
    wood -

    Capisco, grazie a tutti! Diversamente dal modo in cui mi dipingete, non riesco a vedere chiaramente i limiti del tipo voglio mollare tutto e vivermi gli ormoni. Più che altro perché tengo troppo al mio ragazzo, e oltre tutto (relazione etc) gli voglio un grandissimo bene. Sono stata in viaggio all’estero, e non ho tradito, nonostante le tentazioni, parlandogli di tutto, proprio perché lui è speciale. Sui miei sentimenti, che ora reputo in un modo, poi il tempo mi potrá dire (più che altro perché non posso essere sicura di cose che vivo per la prima volta), non faccio testo. Fatto sta che il nostro rapporto è sincero, lui in primis per quanto è intelligente ha sempre fatto sì che ci fosse un grande dialogo. Gli parlerò della situazione, abbastanza sicura del fatto che non vada in tilt, perché non voglio perderlo. Grazie a tutti

  10. 10
    Bohemien82 -

    “Beccare uno di noi quando avrai dai 35 anni in poi, ti farà conoscere molte emozioni a te ancora sconosciute.”

    Nooo Caprone così le hai svelato il segreto!! 😂

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili