Salta i links e vai al contenuto

Amore o solo emozione?

Esco da una storia durata tre anni, difficile e sofferta. È finita nel peggiore dei modi ma mi sento come liberata di un enorme peso. Tutto questo è successo 4 mesi fa. Poco tempo dopo, piomba nella mia vita, quasi dal nulla e senza averlo cercato, un ragazzo che conoscevo dall’università: inizia qualcosa di pazzesco da subito. Abbiamo entrambi 30 anni. Nonostante il mio scetticismo e la mia disillusione scattano un coinvolgimento e una passione totalizzanti sia a livello fisico che mentale. Sensazioni nuove, mai provate prima, uno shock meraviglioso che mi ha rimesso al mondo. Passa un mese, poi un altro e ancora ci frequentiamo in maniera assidua e intensa in ogni senso, iniziano da subito discorsi che riguardano il futuro, la voglia di stare insieme ecc. ma da un po’ di tempo a questa parte stanno venendo a galla dei discorsi un po’ strani. Lui dice di amarmi ma di avere paura, che è spiazzato ad avere una relazione “normale” con una ragazza, di poter parlare di tutto e di contare in un appoggio, ma tutto questo lo spiazza e noto che molte volte sta sulle difensive senza motivo. Trovo che sia un comportamento molto infantile, come se volesse rendermi più debole e spaventare anche me. Io l’ho rassicurato in ogni modo, a parole e negli atteggiamenti, e credo che ormai sia ben chiara la cosa. Lui sfugge un po’ ed è meno dolce del solito, manifesta il suo affetto in maniera più fredda e semmai goffa. Mi ha parlato del fatto che è attratto da tante ragazze e ha paura di cedere alle tentazioni anche se non vuole. Gli ho detto che è immaturo e che è un problema che non deve buttare addosso a me ma imparare a gestirselo da solo. Credo di averlo spiazzato nel non montare una scenata di gelosia. L’ho anche scoperto a provarci in un modo davvero patetico con un’altra e gliel’ho detto: la sua è stata una reazione di rabbia e di risentimento nei miei confronti, ma poi ne abbiamo parlato e ne è uscita fuori una bella conversazione costruttiva. Insomma… quello che mi chiedo è se ho davanti a me una persona che è in cerca solamente di emozioni e non volendo si è trovato coinvolto in un rapporto sentimentale che non è capace di gestire o se comunque tiene alla nostra storia e sta solo cercando di combattere con i suoi fantasmi in maniera onesta. Forse non credeva di trovare una storia così importante e ora, abituato a dominare sempre nella coppia, si sente spaesato e spaventato nel dover affrontare le cose in maniera seria e responsabile. Lo so che mi vuole bene, solo che non so come sia meglio comportarmi con una persona che mi ha dimostrato tanta fragilità d’animo per non renderlo ancora più insicuro.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

2 commenti a

Amore o solo emozione?

  1. 1
    Andrea -

    Ciao Mariposa, a mio avviso hai già capito da sola come stanno le cose. Probabilmente tra di voi c’è una forte intesa, tuttavia al momento siete su lunghezze d’onda diverse.
    Lui pur stando bene con te, non ha voglia di vivere qualcosa di troppo serio, probabilmente si sente in una fase positiva dal punto di vista sentimentale/sessuale, perchè magari è un periodo per lui di conquiste.
    Per cui sta bene così, ha voglia di godersi il suo “successo”.
    Io eviterei di stargli troppo dietro, anche perchè quando ci si trova in periodi diversi è impossibile far cambiare testa all’altro/a.

  2. 2
    Elly19 -

    Quando si fanno questi ragionamenti credo che sia uno il motivo:non si sente ancora pronto ad una storia seria,pur interessandogli molto,e magari vuole ancora “godersi”la vita facendosi qualche avventura;prima o poi sentirà il bisogno di avere accanto una persona che gli dia più di un’avventura,ma bensì qualcosa di più.Non stargli troppo dietro,sii un pò fredda anche tu…anzi più che fredda parlargli normale,come se non t’importasse molto di lui.Se ci tiene a te vedrai che col tempo ci rifletterà su e capirà che non deve lasciarti andare…però è anche vero che se nel frattempo fa il dongiovanni e poi quando decide lui viene a cercarti non è giusto,perchè non sei un oggetto da usare al momento del bisogno quindi stai attenta.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili