Salta i links e vai al contenuto

Niente più emozione nel mio amore

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti. E’ la prima volta che scrivo qui, e la sensazione che ho mentre butto giù queste prime righe somiglia a quella che ho quando entro in un posto in cui non sono mai stato, pieno di volti sconosciuti, mai visti..

Per questo perdonatemi se sarò impacciato nella maniera di esprimermi, ma ho una gran voglia di sfogarmi e scrivere qui, è la cosa più simile ad un urlo che mi sia venuta in mente.
Spero di non aver violato nessuna netiquette… sono molto nervoso e probabilmente non capirete poi molto di quello che ho scritto.
Come avrete immaginato sono una persona molto, forse troppo, chiusa, e non riesco a parlare di me ai miei amici, salvo forse uno di loro a cui comunque racconto solo cose filtrate e mezze verità.
Scrivo qui alla vigilia dell’ennesima storia finita.
Ho 23 anni, non mi ritengo bello ma per qualche misterioso motivo molte ragazze si trovano affascinate da me, forse per il mio stile particolare, forse per il mio carattere, forse… non so…
Ho avuto un gran numero di esperienze tutte miserabilmente naufragate. L’unica cosa che mi rimane di loro sono le cartelle nell’archivio del mio cellulare che tengo a mò di trofeo.
No.
In realtà, ci stavo ricadendo, mentendo anche a Voi. Tengo quelle cartelle perchè sono un nostalgico, e mi fermo ancora a leggere quei “ti amo” passati, e ripenso a quei momenti in cui potevo sentirmi innamorato anch’io, purtroppo così brevi.
Purtroppo sono bravo ad attirare le ragazze ma molto meno bravo a trattenerle.
Guardo con invidia i miei amici, tutti che vivono storie salde e durature, la mia più lunga invece ha solo rasentato i 10 mesi…
Ho un carattere paranoico e volitivo, con degli eccessi (assolutamente non violenti, giusto per chiarire…) che mi impedisce forse di trovare la stessa stabilità che trovano gli altri..
Mi disamoro sempre dopo poco, e quando la mia ragazza inizia ad allontanarsi da me, mi esibisco in una affannosa corsa per recuperarla, anche se poi non so, se valga davvero la pena.. se serve a qualcosa, ma probabilmente la paura di perderla e di rimanere solo mi guida a farlo…
Anche questa volta, con una splendida ragazza con cui vivo una storia da ottobre, sta finendo.. credo ancora per colpa mia, lei esasperata dal mio carattere e dalle mie fissazioni si è lentamente allontanata da me e ora si rifiuta perfino di vedermi, nonostante le mie sperticate dichiarazioni d’amore. Il problema è, che credo siano false.
Ho solo la speranza che rivederla mi apra gli occhi .. ho la speranza che qualcosa dentro di me scatti e mi dica che lei è la ragazza per me…
ma è una speranza un pò patetica, a dire il vero… mi sento un essere davvero triste.
Il problema è, che negli ultimi 6 anni, è andata sempre così. Ho provato delle emozioni vere soltanto con la mia prima ragazza e poi basta… le altre volte, solo nei primi mesi ho sentito battere il mio cuore… addirittura a volte solo nelle prime settimane..
eppure continuo a cedere volta per volta alla corte di ragazze, che in prima battuta mi sembrano perfette, mi sembrano fatte per me, mi sembra che mi sia innamorato…
e poi… paff..
mi ritrovo vuoto, spento… depresso, perchè anche questa volta tutto è andato al diavolo…
e non so più come fare…

vorrei l’amore anch’io… quello vero….

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

5 commenti

  1. 1
    leilaluna -

    umh..ciao juza, scrivo sempre quello che penso e non sempre può piacere.. per quanto non ti conosco non posso permettermi di giudicare il tuo carattere ne le tue storie.. però posso solo darti questo consiglio.. se pensi che tutto quello che provi e fai sia patetico vuol dire che non è amore vero.. quanto puoi ancora illudere te stesso? la cosa più brutta è che fai anche male a lei.. l’amore vero.. quello vero non si trova facilmente.. ma non bisogna buttarsi sulla prima che incontriamo per realizzare quel sogno.. non devi avere una ragazza solo perchè invidioso delle storie dei tuoi amici.. che poi.. saranno davvero felici come dici? l’amore non è mai stabile.. c’è sempre nelle storie lunghe una quotidianeità.. una lieve monotonia.. ti garantisco che l’amore vero è riscoprirsi tutti i giorni ed innamorarsi ogni volta.. se vuoi questo.. devi davvero trovare la persona giusta.. persevera.. ma non tentare di illuderti.
    avrei davvero molto da dire al riguardo.. se vuoi: principessa_leila82@hotmail.com

  2. 2
    ChiaraMente -

    O sei ancora innamorato della prima ragazza o stai aspettando la replica di una illuminazione che non sta negli altri: sta in te. La bellezza è negli occhi di chi guarda(non miricordo se l’ha detto kant o no).

  3. 3
    magari -

    Purtroppo io sono IDENTICA a te. Hai fatto un resumo perfetto. E io non ho risposte ma solo le tue stesse domande.

  4. 4
    selina -

    Ciao Juza,
    io ho amato tanto, ma davvero tanto, un ragazzo che esprimeva concetti molto simili ai tuoi.
    Anche la nostra storia è finita, o meglio, l’ho fatta finire io un giorno x qualunque, in cui ho deciso il mio suicidio sentimentale.
    Non sono morta, ma ancora nemmeno rinata………..lui mi manca, ma non so più dire se sia ancora amore o attaccamento a quello che immaginavo dovessimo condividere.
    E’ molto brutta la tua, la vostra, situazione.
    Dalle tue parole si capisce quanto tu sia intelligente…..e scusami, cazzone al tempo stesso.
    Sei lucido su te stesso, e questa ti auguro sia la chiave della svolta.
    Anche il mio ragazzo lo era, ma al tempo stesso era troppo egoista per cambiare davvero.
    Come te, che torni indietro solo per riprendere il controllo e poi non capisci più se hai o meno sentimenti veri.
    In tutto questo, c’è la grande infelicità che procuri, procurate, a chi vi ama…..e poi la vostra.
    Chi non è capace di amare, non è mai veramente felice.
    Campicchia sui piaceri del momento.
    Molto spesso sfrutta le situazioni, e le persone.
    Ma la felicità è un’altra cosa e nascosta in altri amori.
    Spero che tu possa maturare, ma non penso che sarà facile.
    L’incapacità di amare viene da molto lontano, e con ogni probabilità non sarai mai in grado di capire da dove.
    Vedo il tuo difficile percorso di vita, e ti auguro la forza da titano che ti servirà per essere migliore……..se non ti dispiace, però, auguro anche alle donne che ti ameranno, e lo so che sei affascinante e ne avrai molte, di non attaccarsi troppo a te……..e salvarsi, almeno loro.
    Con tutto l’amore che mi riesco a ricordare…………ti auguro ogni bene e ti dò fiducia.

  5. 5
    Juza -

    _chiaramente … non credo di essere ancora innamorato della mia prima ragazza.. o meglio, a lungo l’ho creduto, ma poi mi son reso conto che in realtà mi stavo dando semplicemente un alibi…

    _ leilaluna … apprezzo la tua sincerità leila,ma è davvero semplice dire “non tentare di illuderti”,quel che è difficile è sapere quando provo a illudermi oppure no, visto che non ho un metro di paragone, un qualcosa di positivo con cui confrontare le mie sensazioni…
    ti dai una risposta tu stessa quando dici “non è amore vero” no… infatti non lo è… mentre quando ho scritto, io e la mia ragazza eravamo in procinto di lasciarci, ieri è definitivamente finita.. e sono ore che piango, non per lei, ma perchè sono andato incontro all’ennesimo fallimento..

    _selina … hai ragione. ma leggerti è stato davvero un pugno nello stomaco…

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili