Salta i links e vai al contenuto

Riconosco di aver sbagliato ma sono disperata

  

Buongiorno,
è la prima volta che scrivo su questo sito, ma da come vedo penso e spero che mi potreste essere d’aiuto.
Mi chiamo Simona e ho 16 anni e… ero fidanzata fino a ieri. Quest’anno in villeggiatura ho tradito il mio fidanzato per la seconda volta… c’è stato un bacio, poi un altro ancora e ancora un altro. Questo ragazzo era l’ex della mia amica. Questo ragazzo mi stava sempre dietro era molto appiccicato e io sentendo la mancanza del mio ragazzo ci sono caduta… e ho tradito due persone la mia amica e il mio ragazzo. La mia amica l’ha saputo e mi ha chiamata dicendomi che da me non se lo aspettava etc. Poi stando su facebook ho visto delle foto del mio ragazzo che era andato a ballare e io non lo sapevo così l’ho chiamai e glielo dissi poi mi sentivo in colpa e così gli dissi che io mi ero baciata con un ragazzo… credetemi non l’avrei mai fatto. Mi odia da morire, ci siamo lasciati ma io non ce la faccio a stare senza di lui io riconosco pienamente di aver sbagliato e me ne pento ma io sto uscendo pazza credetemi ho delle crisi improvvise che mi spavento io stessa. Lui ha detto che per il momento di me non vuol sapere nulla poi si vedrà più in là cosa si deve fare, il problema è che stiamo nella stessa classe e che eravamo fidanzati da 1 anno e 5 mesi… Aiutatemi accetto consigli, insulti etc. Ma secondo voi ho qualche possibilità? Grazie per avermi ascoltata…

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

6 commenti a

Riconosco di aver sbagliato ma sono disperata

  1. 1
    Mo -

    Cara Simona, quello che posso dirti è che purtroppo capita di fare delle cose poco belle nella vita. La consapevolezza delle proprie azioni e delle conseguenze, è il primo passo verso un processo di crescita e maturazione interiore che hai appena intrapreso. Non ti parlo dall’alto delle mie esperienze, mi metto al tuo pari; anche io ho tradito, con coscienza e volontà. Mi sento male ogni volta che ci penso, anche se la storia con quel ragazzo è finita. Il senso di colpa è lancinante e il dolore causato dal saper bene di aver fatto del male ad una persona alla quale tieni molto, è già di per sè una punizione sufficiente. Cerca di perdonarti, siamo umani e siamo carne. Se è successo vuol dire che in quel momento era ciò che volevi, nessuno ti ha costretta, e forse, dico forse, il tuo ragazzo non era la cosa veramente più importante. Altrimenti ti saresti frenata, anche nella tentazione. Pensaci su. Prendi l’occasione per riflettere e comprendere quello che vuoi. Nel frattempo cerca di costruire un rapporto civile con lui, dimostragli, non in modi esagerati, che comunque hai rispetto di lui e che sei fortemente dispiaciuta per l’accaduto. In fondo siete così giovani…questa sarà solo una delle tante prime esperienze che dovrai affrontare. Fallo con il sorriso e una leggerezza spensierata.
    In bocca al lupo

  2. 2
    Riccardo Paicher -

    Ciao Simona,
    innanzitutto io non parlerei di un vero e proprio tradimento: in fin dei conti vi siete scambiati solo qualche bacio. Se questo è tradire che dire allora di quelli che tradiscono le mogli?! In secondo luogo, in estate è facile cadere in queste “trappole”. Le feste, la musica, l’alcool e magari un ragazzo che promette “mari e monti” e il gioco è fatto. Poi se vogliamo dilla tutta anche il tuo ex ti ha un po’ tradita: è andato ad una festa senza dirti nulla !! Io credo che la tua situazione presto si sistemerà. Dai solo un po’ di tempo al tuo ragazzo. E’ chiaro che in questo momento non vuole parlare con te perché la ferita ancora brucia, ma presto si rimarginerà.
    Ciao.

  3. 3
    Paolo -

    quando vai a fare la meretrice devi pensare anche alle conseguenze…

  4. 4
    colam's -

    Concordo con Paolo anche se non avrei usato il termine che ha usato.
    Concordo con Mo.

    Non concordo con Riccardo, un bacio e’ gia’ tradimento, anche se probabilmente e’ un tradimento che perdonerei a mia moglie, anche per il bene dei figli.

  5. 5
    flame -

    mi dispiace x il tuo ragazzo la tua amica nn si doveva arrabiare se era una cosa finita.ma “sentivo la sua mancanza”nn è una scusa x tradirlo anzi se senti la mancanza di una persona la pensi sempre nn vai con in altro.scusa ma qst è la verità.

  6. 6
    maky -

    ciao

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili